“… e il peccato fu creder speciale una storia normale”. - Pagina 3

Discussione iniziata da mariaeva il 01-12-2019 - 223 messaggi - 16882 Visite

Like Tree306Likes
  1. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mariaeva Visualizza Messaggio
    Voi sul serio credete che la vostra storia clandestina possa durare una volta tolta la clandestinità?.
    Se, come detto sopra, il complesso del tuo Topic iniziale mi sorprende per la sua ovvietà, questo passaggio mi stupisce per la sua assoluta ingenuità.

    Non ho idea di quanti anni ti abbia, Mariaeva, ma io ne ho quanto bastano ad aver verificato che sì, esistono tante, tantissime storie clandestine che durano e si trasformano in nuove coppie, nuovi matrimoni, nuove famiglie con figli una volta uscite dalla clandestinità.
    Tra amici, colleghi, conoscenti diretti ed indiretti non si contano i casi di matrimoni finiti perché è intervenuto in modo duraturo e spesso definitivo un altro o un'altra.
    Guardati attorno: il mondo ne è pieno.
    Solo che non vengono a festeggiare su Amando; qua ci vengono solo le anime tormentate, non chi si è buttato alle spalle una vita insoddisfacente e sta guardando avanti.
    Solo nell'ultimo anno sei miei amici/conoscenti ultracinquantenni hanno abbassato la maschera rivelando storie che duravano da anni.
    A questi si aggiungono coloro che lo hanno fatto da ormai dieci/quindici anni e vivono con i nuovi compagni/e e nuovi figli.

    Sì tratta di persone che hanno deciso di ballare il valzer della loro felicità su dei cadaveri?
    Forse.
    Ma negli anni ho anche visto la straordinaria capacità di ripresa di questi traditi, che, passati i primi tempi di dolore e sgomento, hanno ripreso in mano saldamente le loro vite guardando anch'essi avanti ed imboccando quel portone che si è spalancato davanti a loro nel momento in cui si è chiusa una porta.
    Anche di costoro sarà difficile che tu trovi grandi tracce in questo Forum (una, se vuoi, sono io, che sono rimasta qui a scrivere per affetto dopo essere passata -e del tutto uscita- attraverso tempi difficili). In genere chi ha ritrovato la propria serenità non scrive su Amando.
    Ma rappresenta, Dio sia ringraziato, una buona parte del mondo là fuori.
    rabe, cla77, aurora71116 and 1 others like this.


     
  2. lei68 lei68 è offline Super FriendMessaggi 6,695 Membro dal Aug 2016 #22

    Predefinito

    Io sono stata tradita in una storia precedente e adesso sono traditrice.
    Ma penso che in ogni storia, ufficiale o clandestina, si pensa di vivere una favola.
    Poi magari col tempo ti accorgi di aver preso un abbaglio o invece in alcuni casi, la favola continua.
    Ridiamo likes this.
     
  3. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #23

    Predefinito

    Do ragione a Lei.

    Tutti i mariti e le mogli traditi potrebbero cantare "il peccato fu credere speciale una storia normale".

    Quando una storia speciale finisce, si declassa automaticamente a normale.
    angeloazzurro63 likes this.
     
  4. L'avatar di SalvoM.

    SalvoM. SalvoM. è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Oct 2019 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ridiamo Visualizza Messaggio
    Do ragione a Lei..
    Ecco perché sta piovendo così tanto...
    Ridiamo likes this.
     
  5. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #25

    Predefinito

    È solo una fissa di lei, che ce l'abbia su con Lei. 😉
    SalvoM. likes this.
     
  6. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,385 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #26

    Predefinito

    Comunque juve m e r d a
    Ridiamo and aurora71116 like this.
    Ducatista Fashionista!
     
  7. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #27

    Predefinito

    Ora e sempre.
    Gershwin likes this.
     
  8. L'avatar di AtletRm90

    AtletRm90 AtletRm90 è offline JuniorMessaggi 1,205 Membro dal Dec 2012
    Località Italia
    #28

    Predefinito

    Io faccio solamente i complimenti per la citazione musicale del topic. Grande canzone, grande artista
    mariaeva and SalvoM. like this.
     
  9. mariaeva mariaeva è offline PrincipianteMessaggi 36 Membro dal Nov 2019 #29

    Predefinito

    Erik555 “obtorto collo” va letto come “essere costretto a”. Se io vengo a conoscenza di un tradimento da parte del mio compagno, cerco di capire, ne parlo con lui e otterrò delle mezze verità. Io però sono ostinata e per avere un quadro un po’ più definito, cerco notizie dell’altra: quanti anni ha, come occupa le sue giornate. Insomma m’interesso a una persona che non avrebbe mai catturato la mia attenzione se non ne fossi stata costretta. Sono stata più chiara ora? “Cattomoralisti”? Sono atea da una vita e non voglio fare la morale a nessuno. Io non difendo l’istituzione del matrimonio ma la coppia. Il tradimento si basa sulla menzogna che non può esistere in un rapporto di coppia. Non è morale ma buonsenso. Il traditore è bugiardo solo con la persona tradita ma onesto con l’altra? Possibile ma improbabile. Se una coppia non funziona, si chiude e, nel caso, s’inizia una nuova storia. E sì però ci sono i figli, l’aspetto economico. Chiacchiere. È più facile ingannare. Io sarei la moralista, la bigotta, io che ho vissuto questa esperienza decisa ad andare a fondo, a voler conoscere i motivi che hanno portato al momento di crisi? L’ho fatto e sto cercando di ricostruire l’amicizia e la stima che prima avevo per il mio uomo. Non è facile e ne avrei fatto volentieri a meno.
    Babyxx, ladyele and fantasticonov like this.
     
  10. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 2,870 Membro dal Mar 2017 #30

    Predefinito

    sono d'accordo sulla frase "esiste il divorzio", purtroppo esistono anche situazioni chiuse e radicate che dopo anni di matrimonio sono davvero difficili da sradicare e possono portare conseguenze devastanti. ognuno ha la propria situazione, non è il caso di giudicare le altrui. faccio il banale esempio delle mogli lasciate che non ti fanno vedere i figli...c'è la legge certo...ma quando te li mettono contro facendo loro il lavaggio del cervello, sono loro a non volerti vedere e ce ne sono tante di queste condizioni.
    sono d'accordo anche quando dici che bisognerebbe usare la testa prima che sia troppo tardi ma purtroppo anche qui si pensa di poter gestire tutto quando invece non è così scontato.
    fatta la frittata si valutano le situazioni, ma non ci sono certezze a questo mondo a quanto pare.
    Navigatore1 likes this.