Pedagogia

Discussione iniziata da Tony59 il 14-10-2018 - 1 messaggio - 321 Visite

  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,576 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #1

    Predefinito Pedagogia

    Un giovane e distinto signore cammina di sera, per una zona, che di sera e' piena di prostitute. Tra queste signore lui sparge la voce di essere alla ricerca di una di loro, con la quale non ha alcun problema per pagare... purche' sia particolarmente magra.Alcune di loro gli propongono l'una o l'altra, donne magre che a lui sembrano sempre troppo grasse. Alla fine gli viene presentata una, veramente magra, da sembrare gravemente denutrita."OK" dice lui. Convenendo il prezzo con lei senza difficolta', le da' il proprio indirizzo di casa, dicendo poi: " L'aspetto domani sera alle 7. Mi raccomando: sia puntuale!".L'indomani sera, a quell'ora, lui si trova in casa, sts dando da mangiare alla figlia piccola.Suona puntualmente il campanello. Lui va ad aprire, appare l'ossuta signora. La fa entrare in casa, portandola davanti alla bambina. Rivolto poi alla bimba, dice:"Cara, hai visto cosa puo' accadere a una donna, se non vuol mangiare la pappa?".


    La vita quant' e' dura, tra mare e monti, in Gallura !Ecco la VILLA IN SARDEGNA, di quel GRILLO Parlante, che un tempo divertiva e ora fa solo l'idiota. E' il luogo dove sarebbe avvenuto il misfatto. E' pure significativamente un LUOGO ISOLATO.BABBO GRILLO, a sua volta tende a colpevolizzare la ragazza per non aver fatto subito la denuncia...Non ci potevano essere persone nei pressi a notare qualcosa di sospetto; i genitori del ragazzo avevano il sonno pesante, da non aver notato niente?