Perchè le donne italiane hanno tutto questo potere? Cerchiamo di capirlo! - Pagina 27

Discussione iniziata da ilsaggio80 il 22-12-2019 - 322 messaggi - 19299 Visite

Like Tree360Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è online Super SeniorMessaggi 20,635 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #261

    Predefinito

    Rakosi,
    dove leggi che faccio del vittimismo? Attacco le persone su cose personali riprendendo la cosa da altre discussioni che non c'entrano niente? Ma dove leggi queste cose?

    Allora, nelle aziende e negli enti pubblici l'unico modo legale per creare disparità salariali è assumere con un contratto "inferiore" rispetto alla mansione. E questo esiste quasi ovunque, negli ultimi 20-30 anni negli enti pubblici è una costante, anche all'IMPS o all'agenzia delle entrate. Non ho dimestichezza con l'ispettorato del lavoro ma non mi stupirebbe se succedesse anche lì. Tra il personale di segreteria delle scuole, il facente funzione è una "piaga" dolorosa perché tantissime non hanno proprio la preparazione necessaria... ma tutto questo riguarda sia uomini che donne. Possiamo dire che può succedere di più con le donne nelle scuole perché è evidente che ci lavorano più donne ma in altri uffici pubblici non c'è differenza. Anche nelle forze dell'ordine succede e essendopiù uomini ne viene che ...
    La giustificazione è la necessità di diminuire i costi ... ma la differenza salariale è pressoché impossibile a meno che il compenso non sia contrattato individualmente come può succedere tra i dirigenti o gli atleti.
    Mi sembra comunque che il professionismo per le calciatrici è stato approvato, ora dovranno lottare insieme agli altri sport contro il calcio maschile, ma lì non c'è solo un discorso di ingaggi spropositati, c'è anche un gioco di plusvalenze e trucchetti fiscali non da poco.

    Per il discorso della lettera di dimissioni in bianco per le donne neoassunte, devi sapere che negli anni 60-80 era qualcosa non di risaputo, bensì di sventolato in pubblico. C'erano degli imprenditori che urlavano contro le sfruttatrici incinte di fronte ai dipendenti. Mi è successo di assistere a queste scene nelle aziende dove ho avuto i primi lavori, quindi non è che devi dire queste cose a me. Però devo aggiungere che quella situazione lì, oggi non è così sfacciata. Non è evidentemente risolta, c'è da lavorarci, ma ci si sta impegnando. Quello che secondo me manca, e l'ho già detta e ridetta, è una presenza legittima femminile in parlamento ed in senato che sia almeno del 50% e ripeterò all'infinito, ce l'hanno potenzialmente le donne, devono prendere quello che nessuno nega loro a livello di leggi. Non devono accettare le quote rosa che sono ridicole in politica, le donne devono votare le donne.

    Se dico la mia correttamente e la mia idea si avvicina in alcuni punti a quella di un altro utente che ti ha insultato, automaticamente io vengo messo nel gruppo degli insultatori?
    Sono libero di dire la mia correttamente e non credo che ci sia qualcuno che mi può mettere tra i buoni o tra i cattivi.
    Comunque dire chi ha insultato chi e chi ha insultato per primo o per secondo, non è semplice affatto ...
    ilsaggio80 likes this.


    ... another perspective ...
     
  2. ilsaggio80 ilsaggio80 è offline ApprendistaMessaggi 216 Membro dal Jan 2018 #262

    Predefinito

    Bravissimo Fausto! Per fortuna ci sei tu, e pochi altri, che hanno capito lo spirito del thread e rispondono in modo puntuale e preciso ad argomenti interessanti evitando di farlo diventare una barzelletta! Qualche battuta ci può stare, anch'io ne faccio a volte, ma trasformare la discussione in una continua presa in giro reciproca non ha senso!

    Anch'io ho sbagliato a dare troppo spago a tutti quelli che mi attribuiscono frasi che non ho scritto, che hanno cercato di introdurre argomenti da ragazzini (Chi la dà più facilmente, le italiane o le straniere? Quanto trombi? Quanto esci? Quanto sei brutto? Quanti nick hai? ecc. ecc.). Se, in passato qualcun altro ha proposto argomenti simili per poi finire a parlare di bambinate, sappiate che non è il mio caso e non intendo continuare a battibeccare con chi non è interessato a discutere in modo costruttivo dell'argomento.

    Credo che il mio pensiero alle persone che sono state più attente alla discussione è sicuramente piuttosto chiaro. Chi ama raccogliere baci virtuali e consensi nella speranza di ottenere qualcosa dalle donne di questo forum si commenta da solo!

    Per rakosi: Se intendi discutere sull'argomento, così come stai facendo con fausto62, ci sono i numeri dei post che ti ho segnalato e sui quali vorrei ricevere una risposta anche da te se hai voglia di replicare. Come già precisato non ho mai scritto che il potere delle donne è dovuto al fatto che non fanno il primo passo, bensì è dovuto soprattutto al fatto che, per vari motivi, le campagne, la pubblicità e l'informazione, in generale, sono tutte a loro favore.

    A cosa è dovuto questo? Probabilmente perchè le donne sono il principale target dei pubblicitari, sono loro le consumatrici quelle che spendono e comprano di tutto...meglio tenersele buone e parlarne sempre in termini entusiastici! Anche l'uomo spende, è vero, ma principalmente per conquistare o tenersi le proprie donne e farle contente! Ci sono anche altri motivi, ovviamente, e vorrei discuterne con voi in maniera tranquilla e razionale!
     
  3. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #263

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melograna Visualizza Messaggio
    Ahahahah muoio dalle risate!!! Dark ti voglio dare un bacio in bocca solo solo per questo video!
    ( ˘ ³˘)♥
    Con o senza lingua?
     
  4. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #264

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilsaggio80 Visualizza Messaggio
    A cosa è dovuto questo? Probabilmente perchè le donne sono il principale target dei pubblicitari, sono loro le consumatrici quelle che spendono e comprano di tutto...meglio tenersele buone e parlarne sempre in termini entusiastici! Anche l'uomo spende, è vero, ma principalmente per conquistare o tenersi le proprie donne e farle contente! Ci sono anche altri motivi, ovviamente, e vorrei discuterne con voi in maniera tranquilla e razionale!
    Ah le donne spendono e l'uomo spende per le donne. Ok. Io che mi spendo metà stipendio ogni mese in giochi per console e pc allora non sono ne un uomo ne una donna, evidentemente

    Si, a me piace proprio ottenere baci virtuali e consensi certo preferirei un pomp. virtuale.

    Ma perché ti rispondo ancora? Perché infondo il disagio mi piace e ci sguazzo.
    Gigetta89 likes this.
     
  5. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,739 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #265

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilsaggio80 Visualizza Messaggio
    A cosa è dovuto questo? Probabilmente perchè le donne sono il principale target dei pubblicitari, sono loro le consumatrici quelle che spendono e comprano di tutto...meglio tenersele buone e parlarne sempre in termini entusiastici! Anche l'uomo spende, è vero, ma principalmente per conquistare o tenersi le proprie donne e farle contente! Ci sono anche altri motivi, ovviamente, e vorrei discuterne con voi in maniera tranquilla e razionale!
    ognuno decide come spendere i soldi, le donne sono il target principale per abbigliamento e gioielli, gli uomini per automobili, elettronica ... e cose da uomini.

    Sul salary gender gap:

    "Il Gender Pay Gap complessivo in Italia

    Se i dati del Gpg "grezzo" sembrano essere particolarmente positivi, comparati con le medie europee e mondiali, quelli calcolati sul Gpg complessivo fanno dell’Italia un Paese molto meno virtuoso. Nel momento in cui si prendono in considerazione altri fattori, come il gran numero di settori con prevalenza di personale femminile (nei quali le retribuzioni sono tendenzialmente più basse rispetto a settori a prevalenza maschile), il numero mensile delle ore retribuite, il numero dei lavoratori part time e il numero di donne in posizioni dirigenziali, ecco che - secondo i dati Eurostat - la differenza salariale complessiva passa addirittura al 43.7% su una media europea del 39%. Percentuali altissime che derivano da due aspetti in particolare: la grande quantità di impiegati/e nel settore privato (dove la differenza salariale è più alta rispetto al pubblico) e la differenza enorme tra il numero di uomini e quello delle donne in posizioni d’impiego che prevedono stipendi mediamente più alti. Secondo Istat, infatti, nel 2016 il 59% delle lavoratrici ha percepito, nel privato, una retribuzione oraria inferiore alla media nazionale, quota che scende al 44% per gli uomini. La quota di lavoratrici con retribuzione oraria elevata è pari, nel 2016, al 17,8% del totale femminile, contro il 26,2% di quello maschile."

    ... traducendo, se ci sono troppe donne che studiano facoltà umanistiche e psicologia, poi è inutile lamentarsi che gli stipendi sono bassi. Quali sono gli esempi in cui ci sono gli 'stipendi da uomo' e 'gli stipendi da donna' ? faccio peraltro notare che aspettarsi stipendi perfettamente uguali a parità di lavoro, va contro il tanto decantato concetto di meritocrazia: che dovrebbe prescindere evidentemente dal genere, ma in ogni gruppo quando si decidono gli aumenti, li dai al più produttivo (a prescindere da età, sesso, inclinazioni sessuali e amicizie in azienda).
    ilsaggio80 likes this.
     
  6. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,471 Membro dal Feb 2015 #266

    Predefinito

    Infatti non si capisce perché rispondete seriamente.
    L'altro giorno mio marito ha messo nella spesa online che facciamo la fanta arancia rossa ... gli ho detto cosa gli è preso ... non prendiamo mai quelle bevande e lui mi ha risposto "perché c'è scritto con arance rosse di Sicilia" ... mah ... sarà anche lui un non uomo 😂😂😂
    Il problema è che non sono riuscita ad esercitare il mio POTERE e ad impedirgli di comprare la fanta 😂😂😂
    rabe and Gigetta89 like this.
     
  7. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #267

    Predefinito

    Beh, in quel caso te saresti dovuta impegnà de più ad esercitare il tuo potere, perché la Fanta è veleno...dovevi comprargli un sacchetto di arance e fargli la spremuta, sarebbe stato meglio
     
  8. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 30,382 Membro dal Aug 2010 #268

    Predefinito

    Anch'io inizio ad avere problemi di genere: spendo soldi e non ho potere.
    Saró un uomo?
    Peró allo stesso tempo mi piacciono i maschi: allora forse dono gay...

    Dark a questo punto ti bacio anch'io, ma solo se sei aperto a nuove esperienze con persone di genere non definito...
    AtletRm90 likes this.
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  9. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #269

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rabe Visualizza Messaggio
    Dark a questo punto ti bacio anch'io, ma solo se sei aperto a nuove esperienze con persone di genere non definito...
    No scusa, sarò onesto: due insieme non glie la faccio. Posso concentrarmi bene solo su una alla volta. Però puoi metterti in coda e attendere il tuo turno
     
  10. L'avatar di SalvoM.

    SalvoM. SalvoM. è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Oct 2019 #270

    Predefinito

    In tutt'altre faccende affaccendato, sono stato assente alcuni giorni dal forum e vedo che nel frattempo avete scritto tantissimo... Non ho letto i vostri post, quindi mi scuserete se esco per un attimo dalla vostra discussione "per fatto personale", come si diceva un tempo, e cioè per rispondere a questo intervento di Fausto.


    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    nel forum ci sono gli intelligenti di livello superiore che possono prendere a pesci in faccia i poveri analfabeti funzionali ... ma a che titolo lo sanno loro soltanto ... e poi si piccano dopo loro messaggi su messagi di prese per i fondelli.
    Non sto sfottendo, scrivo ciò che si legge chiaro chiaro ... se un tipo di educazione vantata è negativo, lo dico tranquillamente con schiettezza ...... si potrebbe colloquiare liberamente sul tema del thread, ma no, mandiamolo in vacca ..
    Due cose:
    Punto primo: c'è una grande differenza tra "sfottere", come dici tu, e "scrivere ciò che si legge chiaro chiaro", sempre come dici tu... La prima cosa si chiama in realtà "ironia", più o meno intelligente, più o meno divertente... Ironia che, se fatta bene, è un ingrediente fondamentale di qualunque discussione, anche polemica, perché aggiunge pepe ed interesse.
    La seconda, invece, si chiama, semplicemente, "offesa", "insulto", e non aggiunge niente a NESSUNA discussione, ma, al contrario, "impedisce di colloquiare liberamente sul tema" e "lo manda in vacca".
    È la differente capacità di utilizzare i due strumenti retorici, che fa la differenza tra "gli intelligenti di livello superiore" e gli "analfabeti funzionali"... Ed è questo l'unico "titolo" che li differenzia.

    Punto secondo: a me mi si può dire di tutto, sfottermi con ironia ( non te l'ho mai visto fare, né con me né con nessun altro, ma, in futuro, chissà, non si sa mai, ti potrebbe anche capitare.... ) oppure offendermi, anche a morte, non me ne frega nulla.
    Ma NON TI PERMETTERE di mettere mai più in mezzo i miei familiari e l'educazione che sono fiero di avere da loro ricevuto... Non lo fare neppure indirettamente, neppure di striscio.
    Di tutto il resto non mi importa nulla, ma la famiglia È SACRA, lo dice sempre anche una mia concittadina appassionata di Photoshop che mi pare tu abbia in simpatia.
    Ridiamo and Hurrem like this.