Perchè le donne italiane hanno tutto questo potere? Cerchiamo di capirlo! - Pagina 3

Discussione iniziata da ilsaggio80 il 22-12-2019 - 322 messaggi - 19037 Visite

Like Tree360Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,004 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #21

    Predefinito

    "Sto dicendo che arriva un momento nella vita ( e 40 anni, per come la vedo io, è abbondantemente oltre questo limite ) in cui si diventa responsabili delle proprie azioni in prima persona, senza poter più fare riferimento a veri o presunti condizionamenti familiari...
    Altrimenti dovremmo tutti risalire nel tempo ed affibbiare la colpa di ogni nefandezza umana ad Adamo ed Eva..."

    Quando la diseducazione porta a radicalizzazione ... puoi vivere quanto matusalemme, ma non cambi ... prova a parlare con un o una ciellino/a ...
    Esempio "divertente", mia suocera, splendida anima ma che sui comportamenti sessuali delle persone ha una solida convinzione: gli uomini sono tutti porci! (mia moglie è figlia unica!)
    Poi gli sono arrivati due nipoti maschi e quando i ragazzi sono cresciuti ed hanno iniziato a frequentare ragazze, la solida convinzione si è "ampliata": gli uomini sono tutti porci e le donne sono tutte t r o i e. (non le chiesi come considerava la figlia ...)
    Credi che la diseducazione ricevuta da mia suocera sul sesso può essere scardinata vista la sua età e presunta maturità? Per lei i nipoti non dovrebbero frequentare le presunte t r o i e come sicuramente la sua unica figlia non avrebbe dovuto frequentare i presunti porci ... ma mia suocera è evidentemente una persona responsabile ... ma forse un pochetto condizionata ... forse ...


    ... another perspective ...
     
  2. L'avatar di soyconchita

    soyconchita soyconchita è offline JuniorMessaggi 1,002 Membro dal Sep 2019
    Località cacarelland
    #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    In questo sta l'errore più profondo ... io e Salvo possiamo discutere parecchio da due posizioni anche opposte, ma finché siamo disponibili a confrontarci c'è la possibilità di ottenere un progresso.
    @fausto62: ben venga il confronto.

    Ma perdere inutilmente del tempo prezioso anche no.

    Non avrei occultato di certo il thread, lo avrei lasciato bene in vista, senza risposte.

    Uso spesso il silenzio come risposta, trovo che, a volte, sia molto più incisivo ed efficace di mille parole.
    Ultima modifica di soyconchita; 23-12-2019 alle 11:40
     
  3. L'avatar di SalvoM.

    SalvoM. SalvoM. è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Oct 2019 #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio

    Ad esempio, non trovo aberrante che ci siano odiatori nei social, ci sono sempre state persone malate che odiano a prescindere, il parlare apertamente della cosa ci può portare a creare una consapevolezza educativa efficace per disinnescare l'odio in generale.
    Non sono d'accordo con te, è ESATTAMENTE il contrario...
    Vero che ci sono sempre state persone malate, ma finché esprimevano concetti deviati scrivendoli sui muri dei ces.si delle stazioni ferroviarie, la cosa finiva lì, disturbava solo i viaggiatori intenti a liberarsi la vescica prima di partire...
    Ma il fatto di poterle esprimere liberamente, senza filtri e controlli di sorta, su mezzi potentissimi come Facebook o i social in genere, produce una micidiale amplificazione del messaggio deviato che ne aumenta a dismisura la pericolosità... E non è solo un discorso di aumento esponenziale dei "bersagli", c'è anche un effetto "sdoganamento"... Perché una cosa è scrivere una porcata sui muri dei ces.si, con credibilità automaticamente pari a zero, un'altra è farci un video su YouTube, o scriverlo su uno dei tanti articoli farlocchi che girano sulle testate, ugualmente farlocche, che poi vengono rilanciate dai social... Con questi passaggi, la "porcata" perde il suo carattere schifoso, viene "ufficializzata", sdoganata, resa credibile, giusta.
    Per cui chi la legge ( che, probabilmente reagirebbe con una sgrullata di spalle contestuale alla sgrullata del pisello, se la leggesse sui muri dei ces.si delle stazioni ) è portato a rilanciarla e/o a ripetere frasi ( e, purtroppo, anche condotte ) simili, con una micidiale amplificazione esponenziale, in numero e "qualità".
    soyconchita and Gigetta89 like this.
     
  4. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 9,313 Membro dal May 2017 #24

    Predefinito

    Ho letto le prime due righe, associate al nickname e tanto mi basta.
    Dai che due maroni con sto frasi fatte
    " le donne sono tutte/gli uomini sono tutti..ecc"
    No comment.
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,004 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #25

    Predefinito

    Soy,
    per placare gli animi: mia moglie ama passare ore distesa sul divano a guardare Uomini&donne ... mentre io perdo inutilmente il mio tempo prezioso a confrontarmi con voi nel forum (oltre che a trollare, qualche volta) ... parlare con te è uno stato attivo della mia persona ... guardare trasmissioni defilippiane lo trovo passivo ... c'è differenza, credo ...
    ilsaggio80 likes this.
    ... another perspective ...
     
  6. L'avatar di soyconchita

    soyconchita soyconchita è offline JuniorMessaggi 1,002 Membro dal Sep 2019
    Località cacarelland
    #26

    Predefinito

    Fausto, quello che fa tua moglie è riposare il cervello. Cosa assolutamente indispensabile, non certo una perdita di tempo. Si distrae e si rilassa.
    "Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo" (A. Einstein)
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,004 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #27

    Predefinito

    Salvo,
    gli odiatori e le odiatrici si limitavano alle porte e pareti dei cessi prima dell'avvento di internette? Ma dai, all'ITIS che ho frequentato di odiatori ne ho contati a decine che perseguitavano tutti coloro che sembravano deboli, non parlo di bulli, gli odiatori sparlavano solo alle spalle ma pesantemente e diversi ragazzi hanno lasciato la scuola ... senza considerare delle mie vicine di casa che hanno portato diverse madri a pesanti cure per esaurimento nervoso e tentato suicidio perché mettevano in giro continue false voci sui figli e figlie e non solo, c'è stato un periodo che tutti cornificavano tutte e viceversa secondo queste odiatrici ... queste vicine hanno sparlato anche di me, mia madre le ha affrontate risolvendo la situazione, per me è stato grandemente educativo il comportamento deciso ma non violento di mia madre ... se il mezzo amplifica, va evoluta l'educazione da impartire ... ma se manca l'educazione e l'esempio ...
    ilsaggio80 likes this.
    ... another perspective ...
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,004 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #28

    Predefinito

    Soy,
    se vuoi definirlo "rilassare il cervello" mi va bene ... evviva la benemerita defilippa ...
    ... another perspective ...
     
  9. L'avatar di kenshiretto

    kenshiretto kenshiretto è offline BannedMessaggi 171 Membro dal Dec 2019 #29

    Predefinito

    Anche al mare, quando una coppia arriva... la donna è sempre avanti, parla con l'inserviente e gli dice dove mettere i lettini senza nemmeno consultare l'uomo, il quale cammina dietro la donna e in silenzio, trasportando come un somaro le borse da mare.

    Quando i ragazzi dell'est o nord africani chiedono all'uomo dove mettere i lettini la risposta è sempre la stessa: sentiamo lei.

    Quanto ci prendono per il chiulo i ragazzi dell'est!

    Sono piccoli segnali che fanno capire quanto la donna comandi.
    Ultima modifica di kenshiretto; 23-12-2019 alle 12:23
     
  10. L'avatar di kenshiretto

    kenshiretto kenshiretto è offline BannedMessaggi 171 Membro dal Dec 2019 #30

    Predefinito

    La donna italiana ha completamente perso la femminilità, la dolcezza e la "maternità". Doti tipicamente femminili.
    Vivono una guerra dei sessi. Non vogliono più essere prede, ma neanche emanaciparsi perchè perderebbero alcuni vantaggi. Scimmiottano i lati peggiori dell'uomo.

    Sbagli a muovere critiche alle donne, non hanno la capacità di fare autocritica. L'uomo che si macchia di "lesa maestà" viene immediatamente allontanato ed etichettato.

    Basta vedere le regole del corteggiamento nostrane: uomo deve fare primo passo, uomo che inisiste, uomo che prende buca al primo appuntamento, uomo che aspetta i ritardi, uomo che paga il conto, uomo che deve richiamare per primo. Quello che per noi è corteggiamento nel resto del mondo si chiama FEMDOM: dominazione femminile.

    Ovviamente le sentirai lamentarsi che non esistono più uomini con le palle... senza capire (loro non fanno autocritica, sono dee) che gli uomini con le palle non avrebbero mai accettato quel corteggiamento o di piegarsi ai loro capricci.

    Perchè una delle caratteristiche dell'uomo è l'orgoglio! E chi accetta la dinamica italiana sono quasi sempre zerbini, senza orgoglio, in cerca di approvazione femminile e morti di faiga mascherati da principi azzurri.
    Ultima modifica di kenshiretto; 23-12-2019 alle 12:40