Perché non riesco a farla venire?

Discussione iniziata da user035903 il 28-06-2021 - 79 messaggi - 4648 Visite

Like Tree51Likes
  1. user035903 user035903 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Dec 2020 #1

    Predefinito Perché non riesco a farla venire?

    Ciao a tutti,scusate la domanda un po' imbarazzante però è da tempo che penso sempre a questa cosa..ormai sto con la mia ragazza da 9 mesi, facciamo sesso in media 2- 3 volte al mese (si lo so non è molto ma ci possiamo vedere poche volte) e abbiamo entrambi 20 anni. Abbiamo perso la verginità insieme ed infatti all'inizio eravamo entrambi incapaci mentre ora abbiamo acquisito qualche esperienza. Solo che come da titolo ho questo problema, non l'ho mai vista venire, lei ansima e urla molto però non mi sembra di sentire le famose "contrazioni vaginali". Solo con le dita riesco ad arrivarci molto vicino, infatti lei si muove tutta, sta molto "tirata" e urla moltissimo, però non sento mai queste contrazioni, come se non fosse in grado di lasciarsi andare (premetto che le prime volte anch'io non riuscivo a venire, potevo starci anche 2 ore, invece ora sono in grado di decidere quando "finire il rapporto"). Se devo essere sincero non mi reputo un totale incapace, alla fine ho dimensioni leggermente sopra la media italiana, duro anche 40 o più minuti se voglio e lo faccio in modo "sfrenato", però niente, non mi da l'impressione che lei viene e questo mi fa stare male. L'unica cosa che noto è che lei alla fine di ogni rapporto le tremano visibilmente le gambe, ma non capisco se è per indice di gradimento o altro.P.s. lo so che questi non sono i veri problemi della vita però sempre meglio risolverli XD


     
  2. AlbertoCampese AlbertoCampese è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 453 Membro dal Aug 2008 #2

    Predefinito

    Per risponderti con più definizione ho necessità di farti alcune domande (ti do del tu e puoi fare lo stesso):
    1) Che contraccettivo usate (se lo usate, spero di sì)?
    2) Che posizioni (una o più) utilizzate più di frequente?
    3) Potresti descrivere più in dettaglio la vostra prima volta insieme?
    4) Siete coetanei?
    5) Da 9 mesi è sempre così oppure hai notato qualche cambiamento?

    Per ora queste, poi potrebbero altri dettagli. Non ti meravigliare perché per uno specialista questa è la prassi anamnestica.
    Se ti imbarazza rispondere in pubblico, puoi farlo in privato.
    Sarakima97 likes this.
     
  3. user035903 user035903 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Dec 2020 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AlbertoCampese Visualizza Messaggio
    Per risponderti con più definizione ho necessità di farti alcune domande (ti do del tu e puoi fare lo stesso):
    1) Che contraccettivo usate (se lo usate, spero di sì)?
    2) Che posizioni (una o più) utilizzate più di frequente?
    3) Potresti descrivere più in dettaglio la vostra prima volta insieme?
    4) Siete coetanei?
    5) Da 9 mesi è sempre così oppure hai notato qualche cambiamento?

    Per ora queste, poi potrebbero altri dettagli. Non ti meravigliare perché per uno specialista questa è la prassi anamnestica.
    Se ti imbarazza rispondere in pubblico, puoi farlo in privato.
    1)pillola
    2) missionario, pecorina,amazzone,lei sotto io sopra e poi capita che le prime le ripetiamo
    3)in macchina con un preservativo troppo stretto che mi faceva perdere l'erezione (non sapevo che in preservativi si prendessero in base alla circonferenza XD)
    4)lei ha 2 anni di meno
    5)in 9 mesi sono sicuro di essere migliorato, però bene o male è sempre così, anche se lei mi dice che le piace tantissimo
     
  4. Adanyy Adanyy è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,579 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Reminiscenze del mio lontano passato.

    Premesso che puoi essere tu che prendi fischi per fiaschi difettando di esperienza (come è giusto che sia), io non ho ricordi di ragazze giovani che avevano un'adeguata consapevolezza della propria sessualità a tal punto da lasciarsi andare fino a raggiungere l'orgasmo.
    Pudore, vergogna, imbarazzo, sono tutte cose che possono inibire.
    Crescerete insieme e crescerà, in entrambi, una maggiore consapevolezza di voi, del vostro corpo, della vostra psiche e quindi, solo a quel punto, riuscirete a raggiungere un piacere reciproco a 360°.

    P.S.:
    Magari sarà più appropriata la risposta del Dott. Campese, ma a 20 anni trovo perlomeno strano che "duri per 40 minuti" e questo mi ricollega a quanto sopra.
    AlbertoCampese and Hurrem like this.
    Ultima modifica di Adanyy; 29-06-2021 alle 08:34
     
  5. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline FriendMessaggi 4,138 Membro dal Nov 2019 #5

    Predefinito

    Giusto per capire... Le hai mai fatto la scontata domanda "sei venuta?"
    Quando sarò vecchio mi pentirò dei miei peccati... non commessi
     
  6. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,742 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    se non riesci a farla venire, prova a farla andare
     
  7. L'avatar di Melite

    Melite Melite è online SeniorMessaggi 11,958 Membro dal Oct 2017 #7

    Predefinito

    A 20 anni c'è anche caso che lei non abbia proprio mai raggiunto il piacere durante il rapporto sessuale, con te o con chiunque altro. E' un problema di entrambi, tuo perché probabilmente non conosci bene il suo corpo e suo perché probabilmente si vergogna di dirti cosa devi fare o di fare da sola quello che deve fare davanti a te. Hai voglia a stimolare i punti sbagliati, prova da qualche altra parte
    Adanyy and Midnight77 like this.
    Don’t pay any attention to what they write about you. Just measure it in inches.
    Non considerare ciò che scrivono di te. Considera solo la lunghezza di quanto scrivono.
    (Andy Warhol)

     
  8. user035903 user035903 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Dec 2020 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    Reminiscenze del mio lontano passato.

    Premesso che puoi essere tu che prendi fischi per fiaschi difettando di esperienza (come è giusto che sia), io non ho ricordi di ragazze giovani che avevano un'adeguata consapevolezza della propria sessualità a tal punto da lasciarsi andare fino a raggiungere l'orgasmo.
    Pudore, vergogna, imbarazzo, sono tutte cose che possono inibire.
    Crescerete insieme e crescerà, in entrambi, una maggiore consapevolezza di voi, del vostro corpo, della vostra psiche e quindi, solo a quel punto, riuscirete a raggiungere un piacere reciproco a 360°.

    P.S.:
    Magari sarà più appropriata la risposta del Dott. Campese, ma a 20 anni trovo perlomeno strano che "duri per 40 minuti" e questo mi ricollega a quanto sopra.
    Chiedilo alla mia lei se non mi credi😅
    Comunque si lei si vergogna tantissimo del suo fisico e quindi questo può essere anche un fattore
     
  9. user035903 user035903 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Dec 2020 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Soldatojoker Visualizza Messaggio
    Giusto per capire... Le hai mai fatto la scontata domanda "sei venuta?"
    No, mai fatta e penso che non gliela farò mai
    AlbertoCampese likes this.
     
  10. user035903 user035903 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Dec 2020 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    A 20 anni c'è anche caso che lei non abbia proprio mai raggiunto il piacere durante il rapporto sessuale, con te o con chiunque altro. E' un problema di entrambi, tuo perché probabilmente non conosci bene il suo corpo e suo perché probabilmente si vergogna di dirti cosa devi fare o di fare da sola quello che deve fare davanti a te. Hai voglia a stimolare i punti sbagliati, prova da qualche altra parte
    L'unica certezza che ho è che con il clitoride parte mentalmente, se no per il resto lei non mi ha dato mai indicazioni
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.