Perché un ragazzo di 30 anni inizia a bere?

Discussione iniziata da yaya86 il 21-01-2014 - 31 messaggi - 8886 Visite

Like Tree20Likes
  1. yaya86 yaya86 è offline PrincipianteMessaggi 132 Membro dal Jul 2013
    Località Sardegna
    #1

    Lightbulb Perché un ragazzo di 30 anni inizia a bere?

    Una domanda volevo chiedervi.. un ragazzo giovane di 30 anni, come fa a diventare alcolista? Per quale motivo inizia a bere? Cosa ne pensate? Come inizia?


     
  2. -miss- -miss- è offline ApprendistaMessaggi 215 Membro dal Dec 2013 #2

    Predefinito

    1) Come fa a diventare alcolista? Bicchiere dopo bicchiere.
    2) Per quale motivo inizia a bere? Disagio: psicologico, ambientale, sociale.
    3) Cosa ne pensate? È una bruttissima cosa.
    4) Come inizia? Risposta 1 e 2
    Mya90, Float and Elalunaeunapalla like this.
     
  3. erik555 erik555 è offline BannedMessaggi 6,086 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #3

    Predefinito

    caro amico, l'alcol è una brutta bestia ed un nemico insidioso, SEMPRE, ma diventa pericoloso nel momento in cui incontra un individuo durante un momento di difficoltà e solitudine, a sedici come a trent'anni a quaranta come a sessanta. Nel nostro paese l'alcol lo si conosce da piccoli, la bottiglia di vino sulla tavola fa parte del paesaggio e solo da pochi anni i bar e i negozi sono tenuti a osservare un limite di età per la somministrazione e la vendita, per cui non c'è da sorprendersi se diventa prima una pessima abitudine poi, come si è detto, in un momento critico può diventare dipendenza.
    La causa è tutta nella fragilità di quel ragazzo di trent'anni, è il momento di crisi e vulnerabilità che sta passando nel quale lui ha cercato un conforto improprio ma accessibilissimo ed a buon mercato.
    Questo ragazzo però ne può uscire riconoscendo la sua debolezza, accettando il suo problema e impegnandosi a risolverlo prima che sia tardi.
    Sempre che lo voglia
    Eurinome and IsoldaCoeurDAnge like this.
     
  4. boy85 boy85 è offline PrincipianteMessaggi 46 Membro dal Jun 2011 #4

    Predefinito

    Si inizia a bere perchè è la società che ce lo impone.. ormai si esce solo per far aperitivo.. ci si incontra solo al "barretto" e a meno che non sei un idiota che sta li 3/4 ore con una sola birretta piccola è normale che ne prendi 4/5 e quando ti alzi da tavolo sei ubriaco... io ormai sono costretto a NON uscire per risparmiare soldi e salute.. purtroppo la mia compgnia ci si vede al bar ci si scola 4/5 medie si va a cena fuori altro litro di vino.. si ritorna al pub e giu a bere fino alle 5/6 del mattino.. finisce la serata te ne torni a casa col portafoglio vuoto (spendo sui 100e) a sabato sera.. bevo 5 litri di birra doppio malto .. il giorno dopo mi sveglio con un gran mal di testa e senza aver combinato niente.. e non mi dite "cambia compagnia" perchè ormai tutti fanno questo e non cè niente altro da fare.. ci si salva solo stando chiusi in casa..
    Youth and Float like this.
     
  5. 0cchineri 0cchineri è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 890 Membro dal Oct 2015 #5

    Predefinito

    Inizia sicuramente prima dei 30 per gioco, per stare in compagnia.
    Quando parliamo di alcolismo però parliamo di un argomento serissimo, che non è il bere occasionale che si fa nel fine settimana o quando si esce, si parla di un assunzione continua a tutte le ore della giornata e che crea una fortissima dipendenza.
    Credo che la causa provenga sempre da un disagio e da una delusione, l'alcol fa da calmante mi è stato detto, distrae dal pensiero che fa soffrire, con conseguenze devastanti sul fisico e sulla mente.
    Penso che questa categoria di persone sia tra quelle che fanno soffrire di più gli altri. Anche se sicuramente più sensibili diventano persone egoiste, prive di empatia.
    Hai a che fare con un alcolista?
     
  6. L'avatar di game

    game game è offline Super ApprendistaMessaggi 583 Membro dal Sep 2015
    Località basso Lazio
    #6

    Predefinito

    se somministriamo un bicchierino di grappa 1) a un tale che non ha mai bevuto alcol , diventa subito euforico.
    2) ad uno che beve normalmente , non succede niente
    Perchè ?
    Nel caso 1) , il fegato non ha ancora "imparato" a produrre l'alcoldeidrogenasi (enzima che decompone l'alcool impedendogli di arrivare al cervello) , nel caso 2) questo enzima è "di casa" è già pronto ed agisce subito .
    Ma c'è un caso 3) !
    Bevendo troppo e continuamente , il fegato non riesce ad adeguarsi ... la produzione dell'enzima diviene insufficiente o talmente ridotta che basta un minimo ( anche l'odore dell'alcol ) perchè arrivi al cervello e si arriva alle conseguenze della dipendenza : ubriachezza cronica e fegato rovinato irreversibilmente .
     
  7. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,574 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da boy85 Visualizza Messaggio
    Si inizia a bere perchè è la società che ce lo impone.. ormai si esce solo per far aperitivo.. ci si incontra solo al "barretto" e a meno che non sei un idiota che sta li 3/4 ore con una sola birretta piccola è normale che ne prendi 4/5 e quando ti alzi da tavolo sei ubriaco... io ormai sono costretto a NON uscire per risparmiare soldi e salute.. purtroppo la mia compgnia ci si vede al bar ci si scola 4/5 medie si va a cena fuori altro litro di vino.. si ritorna al pub e giu a bere fino alle 5/6 del mattino.. finisce la serata te ne torni a casa col portafoglio vuoto (spendo sui 100e) a sabato sera.. bevo 5 litri di birra doppio malto .. il giorno dopo mi sveglio con un gran mal di testa e senza aver combinato niente.. e non mi dite "cambia compagnia" perchè ormai tutti fanno questo e non cè niente altro da fare.. ci si salva solo stando chiusi in casa..
    Perché non puoi prendere una media e sorseggiarla piano piano?
    norge likes this.
     
  8. 0rsl 0rsl è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Nov 2015 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yaya86 Visualizza Messaggio
    Una domanda volevo chiedervi.. un ragazzo giovane di 30 anni, come fa a diventare alcolista? Per quale motivo inizia a bere? Cosa ne pensate? Come inizia?
    Mi riccorda mio padre... Fino a 33 anni non toccava nemeno una birra.... ed e morto per l'alcool combinato con una malatia....
     
  9. Dr.jena Dr.jena è offline BannedMessaggi 3,920 Membro dal Nov 2015
    Località Toscana
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yaya86 Visualizza Messaggio
    Una domanda volevo chiedervi.. un ragazzo giovane di 30 anni, come fa a diventare alcolista? Per quale motivo inizia a bere? Cosa ne pensate? Come inizia?
    30 anni ... ragazzo?????? di regola dovrebbe essere un uomo
    chiedi per quale motivo ??

    non possiamo certo dirtelo noi..... chiedilo a lui!!!!
     
  10. 0rsl 0rsl è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Nov 2015 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr.jena Visualizza Messaggio
    30 anni ... ragazzo?????? di regola dovrebbe essere un uomo
    chiedi per quale motivo ??

    non possiamo certo dirtelo noi..... chiedilo a lui!!!!
    Lei penso che fa riferimento al fatto.. Non ha bevuto fino ai 30... Comincia adesso?