Perplessità per amica di infanzia che ti chiama dopo anni - Pagina 2

Discussione iniziata da nuvola80 il 21-10-2021 - 14 messaggi - 627 Visite

Like Tree7Likes
  1. L'avatar di nuvola80

    nuvola80 nuvola80 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Oct 2017 #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stormrider Visualizza Messaggio
    Secondo me vuole farti entrare in uno schema di marketing piramidale. Oppure in qualche setta tipo testimoni di Geova, mormoni, ecc...di solito quando un amico si ripresenta dopo 30 anni il motivo è questo. Oppure vuole dei soldi.
    Se era una battuta , se non lo era... è l'ipotesi più realistica che a cui abbia pensato...


     
  2. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,679 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #12

    Predefinito

    Un po' di ottimismo dai sempre con sta negatività
    Sono proprio innamorato, perché io me la sono vista lì davanti. la guardavo e non mi usciva neanche una parola.
    Ma come? Non le hai parlato?
    Quasi niente. Cioè, la guardavo e m’innamoravo.


    Chi ride al cinema non guarisce dalla lebbra, ma per un'ora e mezza (o due) non ci pensa
     
  3. L'avatar di Stormrider

    Stormrider Stormrider è offline JuniorMessaggi 1,384 Membro dal Aug 2021 #13

    Predefinito

    Non era una battuta.
    nuvola80 likes this.
    A man carried a monkey about for a show, and because he was a little wiser than the monkey, grew vain, and conceived himself as much wiser than seven men.
     
  4. L'avatar di Maskerade

    Maskerade Maskerade è offline PrincipianteMessaggi 80 Membro dal Oct 2021 #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuvola80 Visualizza Messaggio
    Circa una settimana fa ho ricevuto una telefonata da parte di una amica di infanzia che in sostanza voleva sapere come stavo e che facevo nella vita e mi proponeva di vedersi nei giorni seguenti per un aperitivo. Ha dichiarato di essere in una fase in cui è un po' nostalgica (abbiamo entrambe passato i 40) e che stava risentendo gli amici di vecchia data persi per strada.
    La nostra amicizia risale agli anni dell'infanzia, adolescenza (i nostri genitori sono amici) e si è persa poi perché ognuno ha preso la propria strada.
    Naturalmente ho accettato volentieri l'invito, tuttavia mi è rimasta addosso una sensazione strana, come se l'incontro fosse finalizzato ad un altro scopo (troppa fretta di fissare un appuntamento). Visto il periodo particolarmente costellato di impegni ho rimandato l'incontro a novembre.

    Vi è mai capitata una situazione del genere?

    Mi è capitato sì. Ed era un rapporto che non si era neanche concluso bene. Ma è ripartito. E mi ha fatto piacere che sia accaduto.
    Per la tua sensazione, non ti resta che provare.