Le persone che fanno più male

Discussione iniziata da Mercury3000 il 05-01-2021 - 69 messaggi - 4448 Visite

Like Tree114Likes
  1. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 1,916 Membro dal Dec 2016 #1

    Predefinito Le persone che fanno più male

    Ultimamente riflettevo che negli ultimi tre anni le persone che mi hanno fatto più male sono quelle a cui io ho fatto del bene. Persone insicure, bisognose, SFIGATE, che avrei potuto calpestare con nochalance e cui invece ho voluto dare un'opportunità, sempre per quella mia tendenza a voler somigliare a Candy Candy. Ma allora fare il bene non paga? Mi viene in mente quella frase "essere cattivi significa vendicarsi in anticipo".
    So essere egoista e cattiva, se voglio, ma altre volte mi piace influire positivamente sugli altri. Se ricevo del male da chi ho trattato male me ne faccio una ragione ma riceverlo da chi dovrebbe solo ringraziarmi per la vita mi urta. A chi è capitato?


    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)
     
  2. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline FriendMessaggi 3,144 Membro dal Aug 2019 #2

    Predefinito

    Se continui a fare del bene agli sfigati, agli insicuri e ai bisognosi, per sentirti dire grazie, questo non è bene autentico.
    Il bene vero è quando fai qualcosa di buono per qualcuno, e te ne vai senza aspettare un grazie. Hai fatto del bene. Punto. Si fa così.
     
  3. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 32,302 Membro dal Jan 2019 #3

    Predefinito

    Fare del bene paga a chi se lo merita e ai veri bisognosi. Comunque non recriminarti nulla. Tu ti sei comportata bene, se gli altri non ricambiano prosegui per la tua strada fiera di ciò che hai fatto. Poi se non apprezzano passa oltre. Il favore te lo faccio una volta e stop in tal caso.
    Vapensiero and stella.luna like this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  4. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 11,896 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #4

    Predefinito

    Non preoccuparti,avrai dei tesori nel cielo e non sulla terra.
    Non pentirti mai del bene fatto,se l'hai fatto con il cuore!
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  5. Vapensiero Vapensiero è offline PrincipianteMessaggi 49 Membro dal Sep 2020 #5

    Predefinito

    Succede. Mi e' capitato personalmente e recentemente. Non tutti hanno la stessa percezione del mondo e delle persone, un errore che spesso facevo in passato era di cercare me stesso negli altri, e ci rimanevo deluso quando il loro comportamento era "diverso" da come mi sarei comportato io nei loro panni, anche nei miei confronti. Credo che pero' ogni esperienza ti lascia un insegnamento, in questo caso che non sempre i rapporti si evolvono come avrei voluto, per mille motivi, e anzi a volte e' meglio desistere, se manca addirittura il rispetto.
    Minsc likes this.
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 8,249 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Ti capisco molto. Io sono così, mi piace aiutare e fare cose buone ma spesso se ne approfittano o ti trattano male. Purtroppo non sempre le persone conoscono la parola riconoscenza. A volte è come se non hai mai fatto niente per loro o magari ricordano solo le cose brutte. La cosa migliore è perderle queste persone! non è sbagliato fare cose buone o aiutare se fatte spontaneamente e col cuore, se senti di farlo continua. Per fortuna non tutti sono come quelle persone
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  7. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,423 Membro dal Dec 2015 #7

    Predefinito

    Che male hai ricevuto?
    Welcome Home
     
  8. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #8

    Predefinito

    A me recentemente. Non posso dire di avere fatto del "bene per la vita" a questa persona però mi sono sempre dimostrata disponibile. La sua falsità la conoscevo già prima e la avevo accettata ma ieri proprio, quando ho letto un suo messaggio "quanto vorrei confrontarmi con te ...", dopo che mi aveva tirato ben due pacchi durante le ferie di Natale, ho deciso di ignorare il messaggio e accantonare per il momento questa persona. Non è che voglio vendicarmi dei suoi pacchi ma non vedo perché dovrei sforzarmi di essere gentile e aiutare questa persona se dentro di me mi sento ferita.
    Melite and Vapensiero like this.
     
  9. L'avatar di petitenoir

    petitenoir petitenoir è offline Super FriendMessaggi 7,043 Membro dal Sep 2015
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Capitato anche a me negli ultimi anni. Soprattutto in ambito amicizie strette.
    Ma, in fondo, ti può ferire solo una persona a cui tieni
    Melite, Pitonessa and trale like this.
    Non andartene docile in quella buona notte. Infuria, infuria, contro il morire della luce.
     
  10. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #10

    Predefinito

    Ciò che mi ha dato fastidio è stato proprio il messaggio. Come se mi avesse detto "mi rendo conto che mi sono comportata male però adesso ho bisogno di aiuto" ...
    Ecco ... No, non ce la faccio a farmi usare in questo momento, ho anche io i miei casini e le mie preoccupazioni. Se mi avesse chiesto aiuto senza usare quella frase patetica, avrei fatto uno sforzo, mi sarei detta "non si è resa conto di avermi fatto del male, che senso ha adesso non aiutarla?"
    Invece ha ammesso tra le righe senza però chiedere minimamente scusa, perché tanto io non mi sono mai sottratta. Mi sottraggo ora perché ho bisogno di poter dire di no anche io quando non ho voglia di fare qualcosa.
    Vapensiero likes this.