Le persone tossiche e l'assuefazione - Pagina 2

Discussione iniziata da SunsetLimited il 15-07-2020 - 14 messaggi - 894 Visite

Like Tree18Likes
  1. BenShapiro BenShapiro è offline PrincipianteMessaggi 84 Membro dal May 2020 #11

    Predefinito

    Non so come facciate a mettervi in queste situazioni e non rendervi conto di dover scappare dopo una settimana.
    Gershwin likes this.


     
  2. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online JuniorMessaggi 1,617 Membro dal Jan 2020 #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SunsetLimited Visualizza Messaggio
    Si la conoscevo, ma dopo il primo ricovero in psichiatria, sembrava davvero migliorata, lucida, decisa forte. Un'altra persona, peccato che sia durato meno di un mese, e ora me la ritrovo su meetic in cerca di "amici" , insomma
    ora è in fase positiva, prima o poi arriverà la fase calante, da quando la conosco è cosi. Però non è solo la separazione, ma quella rabbia/rancore che vorrei ripulire da me stesso. Il matrimonio le è saltato, il marito è finalmente
    libero e abbastanza felice, lei non ragiona su quello che l'aspetta a breve (grossi problemi economici) e io che sto cosi, concentrandomi sul lavoro e non pensando ad altro.
    Il punto è che nell'ultimo mese sono uscito con 3 donne, uscite assolutamente caste e pure, eppure non me ne fregava assolutamente nulla... e questo mi preoccupa.
    Mica esisterà solo Meetic come piattaforma! Se lei è lí, tu cercati un altro luogo per incontrare amici. Sembra che tu le voglia stare lontano ma neanche troppo!
     
  3. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,304 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #13

    Predefinito

    Perfettamente d'accordo, come spesso accade, con petite: hai schivato un proiettile, dovresti festeggiare lo scampato pericolo.
    In bocca al lupo!
    SunsetLimited and petitenoir like this.
    Ducatista Fashionista!
     
  4. Luca97ct Luca97ct è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Jul 2019 #14

    Predefinito

    Rispondo nuovamente a questa discussione perchè vedo tanti punti in comune col mio caso, per dirti che adesso che sono passati 16 giorni sto molto meglio, ieri ho preso 30 ad un esame e non facevo esami da tempo perchè quando ero in questa situazione tossica cadevo in depressione automatica. Questo per dirti una cosa: all'inizio provare tristezza e sintomi di astinenza è normalissimo, devi resistere e a tal proposito voglio condividere con te delle tecniche che mi stanno salvando, perchè se ho preso 30 ieri è stato solo grazie a due cose: aver interrotto quel rapporto tossico in primis e aver agito nonostante a volte fosse difficile anzichè stare a piangermi addosso.
    Siccome in queste situazioni facciamo pensieri disfunzionali ti consiglio intanto di: 1) scrivere su un foglio i pensieri disfunzionali (es. Non amerò più, non troverò mai un'altra ragazza per cui proverò certi sentimenti) e accanto pensieri funzionali (es. Al mondo ci sono 7 miliardi di persone e posso trovare un'altra ragazza con cui invece starò bene e che amerò) 2) scrivere una lista di tutti i difetti della persone tossica 3) scrivere i benefici a lungo termine che si avranno interrompendo i contatti con la persona in questione 4) scrivere gli effetti negativi che si avranno riparlando con la persona in questione. E rileggere ogni giorno questi fogli.Inoltre è inevitabile che all'inizio sarà un inferno non parlare con quella persona, la prima settimana questo è stato per me soprattutto per come sono stato mollato, e per questo devi1) fare attività fisica 2) fare meditazione (approfondite su internet) 3) fare una passeggiata ogni giorno 4) fare qualcosa come andare a mare con un amico e riempire le proprie giornate 5) curare l'alimentazione e leggete quei cibi che fungono contro la "depressione" poiché ricchi di magnesio 6) dormire 7/8 ore al giorno se riesci 7) evitare di stare a cazzeggiare col telefono e soprattutto di spiare la persona sui social. 8) stilare i tuoi obiettivi e le tue attivita preferite da fare ogni giorno, ricorda che se vuoi uscirne devi ricominciare da te.
    È ovvio che dopo 16 giorni ancora io a volte abbia pensieri su quella persona di rabbia o tipo "chissà con chi sta" ma fidati che sto molto meglio, quel 30 di ieri ne è stata la prova e piano piano so che ne uscirò del tutto. Queste tecniche le ho approfondite in tanti libri di psicologi e video su youtube sempre di psicoterapeuti esperti in dipendenza affettiva e mi stanno aiutando tanto
    IsoldaCoeurDAnge likes this.