Il perverso narcisista-esperienze e racconti

Discussione iniziata da IsoldaCoeurDAnge il 15-10-2020 - 39 messaggi - 1315 Visite

Like Tree17Likes
  1. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,671 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #1

    Predefinito Il perverso narcisista-esperienze e racconti

    Hello amandiani/e.Visto che di perversi narcisisti ho conosciuto alcuni e che questo profilo psicologico si trova molto spesso in giro,mi chiedevo se avete esperienze in merito a raccontare e viscerare.O se avete avuto una storia con un perverso/a narcisista e come siete scappati dalle "sue grinfie".Sappiamo bene che una storia con un perverso narcisista è molto "dangerous" ,in quanto il suo fascino rimane anche dopo essersi allontanati e di solito si deve fare terapia per un bel tempo per ritornare alla normalità. Nella sezione dedicata agli amanti,ho trovato appunto testimonianze di donne che sono state con un perverso narcisista o si chiedevano se non erano delle vittime di questo sogetto.Esistono pure donne con questa patologia ed ho incontrato al lavoro,diciamo che il perverso narcisista può essere ovunque: in famiglia, al lavoro,può essere il fidanzato/a, il tuo capo o la tua collega.Mi farebbe piacere sviluppare con voi su questa tematica.


    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  2. Maslow Maslow è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,186 Membro dal Nov 2019
    Località Italy
    #2

    Predefinito

    I narcisisti piacciono perché attirano a sé le personalità deboli e insicure...se uno si piace trasmette sicurezza e questo piace alle donne.
     
  3. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,671 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #3

    Predefinito

    D'accordo con te,il.perverso narcisista si cerca vittime con debbolezze o carenze emozionali ma è un profilo molto pericoloso e non si parla molto .
    Secondo me è importante parlare ed essere informati per riconoscerli quando li troviamo nel nostro cammino.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  4. L'avatar di ferliuto

    ferliuto ferliuto è offline PrincipianteMessaggi 123 Membro dal Nov 2015
    Località Brescia
    #4

    Predefinito

    Ciao Isolda, domanda base base: quali atteggiamenti caratterizzano il profilo del maniaco narcisista?
    Posso intuirlo e potrei cercarlo in rete, ma preferisco chiedere in modo da avere esempi pratici 😁
    Give me that peace and joy in your mind
     
  5. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline JuniorMessaggi 2,382 Membro dal Sep 2015 #5

    Predefinito

    Tutte le personalità adulte sono forgiate in risposta alle ferite che si subiscono durante l'infanzia e l'adolescenza. Il narcisista (patologico) reagisce con un vittimismo tale da innescargli una sindrome da risarcimento, non vuole ripetere il trauma dell'umiliazione e si antepone agli altri per scongiurare il loro giudizio. La vittima di un narciso è prevalentemente un depresso, che alle ferite non ha reagito offendendosi ma mettendosi alla ricerca di un nuovo conforto sentimentale, e che resta attratto dall'intraprendenza con cui il narciso domina i rapporti personali. Quando si verifica quel tipo di attrazione, il depresso si sottomette come parte debole e attua una serie di comportamenti volti a stabilire una connessione sentimentale con il narciso, per esempio iniziando ad occuparsi dei suoi stessi interessi e modificando il suo modo di pensare per compiacerlo. Il rapporto diventa tossico quando il depresso entra in fase di dipendenza affettiva e non ha più il coraggio di far valere il proprio ego di fronte a quello dell'altro, e solitamente si rompe quando invece la parte narcisa (sana) del depresso trova la forza per riprendere in mano la situazione e ribellarsi. E' una ribellione che si innesca lentamente e che poi esplode quando il narciso esagera una volta di troppo. E il narciso spesso non prevede questa conseguenza, sia perchè è abituato a essere la parte dominante e pensa che sarà sempre così, sia perchè essendo in una situazione di dominio non si dà scadenze, a differenza del depresso che invece voleva risentirsi confortato il prima possibile e i risultati non sono arrivati nel tempo auspicato. Se poi è il depresso a essere lasciato dal narciso, allora è probabile che come difesa sviluppi una personalità schizoide (eccomi!), ovvero l'indifferenza verso i sentimenti, la convinzione che sia tutto effimero e la riluttanza ad esternare emozioni, finendo con attirare a sua volta altre personalità depresse e a ripetere le meccaniche di cui sopra.
    Quale strategia seguire con i narcisi? Indifferenza o comunque poco coinvolgimento verso di loro. L'unico comportamento che li induca ad un'autoriflessione e alla consapevolezza che un dolore non lo puoi guarire scaricandolo sugli altri. In questo post ho parlato prevalentemente di rapporti di coppia ma vale davvero in tutti i tipi di relazione (io ad esempio mai stato attratto dalle narcise ma ho esperienze di amicizie terribili con ex conoscenze maschili).
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    Ultima modifica di Firecatcher; 21-10-2020 alle 04:25
     
  6. L'avatar di bigcrazy

    bigcrazy bigcrazy è offline ApprendistaMessaggi 453 Membro dal Aug 2014 #6

    Predefinito

    Dite quello che volete ma è risaputo che le vittime dei narcisisti sono molto empatici, sentimentali ecc. Non le definirei deboli e insicure. Il narcisista è debole e insicuro dentro di sé.
     
  7. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,671 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #7

    Predefinito

    Io ho un carattere molto empatico e ho attirato anche questo tipo e anche se a quel tempo non sapevo fosse un perverso narcisista,qualcosa non mi quadrava per niente.
    Grz Fire per l'intervento che ho trovato molto costruttivo.
    In realtà io quando osservavo degli episodi strani,non li accettavo,mi ribellavo,avendo io un carattere più forte di quanto si immaginava.
    E ho avuto anche al lavoro una perversa narcisista che ha combinato solo dei casini nella squadra mettendo gente uno contro dell altro ma l'ascendente che aveva sugli altri era terribile.
    Io e altre 2 persone siamo state le uniche che siamo riuscite capire con chi avevamo a fare.
    Io per intuizione dal primo giorno che l'ho vista ,ho saputo che ci farà dei problemi e non ho sbagliato di una virgola.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  8. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,671 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bigcrazy Visualizza Messaggio
    Dite quello che volete ma è risaputo che le vittime dei narcisisti sono molto empatici, sentimentali ecc. Non le definirei deboli e insicure. Il narcisista è debole e insicuro dentro di sé.
    Dentro di se si,ma all'esteriore attira a morte gli altri,è cosi bravo e meraviglioso in pubblico che se osi dire qualcosa contro,ti catapultano di pietre al proprio.
    Finirà che nessuno ti crederà, sarai tu il pazzo e loro sempre i bravi.
    Hanno una grande capacità per recitare.
    cla77 likes this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  9. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,671 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #9

    Predefinito

    [QUOTE=ferliuto;4313859]Ciao Isolda, domanda base base: quali atteggiamenti caratterizzano il profilo del maniaco narcisista?Posso intuirlo e potrei cercarlo in rete, ma preferisco chiedere in modo da avere esempi pratici.
    Citazione Originariamente Scritto da ferliuto Visualizza Messaggio
    Ciao Isolda, domanda base base: quali atteggiamenti caratterizzano il profilo del maniaco narcisista?Posso intuirlo e potrei cercarlo in rete, ma preferisco chiedere in modo da avere esempi pratici 😁
    Il narcisista perverso ha certi atteggiamenti tipici:Superiorità e poca empatia, quasi 0a sempre l'impressione di essere sempre superiore agli altri ,ha costantemente bisogno di sentirsi ammirato e di piacere agli altri, pretendendo che ogni suo desiderio sia esaudito rapidamente.Non si preoccupa mai delle emozioni e bisogni di chi gli sta accanto,perché è sempre preoccupato solo delle sue.Ha una personalità molto seducente:Si presenta agli altri con una personalità seducente, affascinante, simpatica e sicuro di sé stesso. Spesso, infatti, può sembrare il partner ideale in quanto si mostra come una persona con un buon livello culturale e sociale.Ha un problema con la responsabilità : Ti mostra varie facce e non si assume mai la responsabilità delle proprie azioni. Inutile i tentativi di fargli cambiare la sua personalità.Manipolazione e violenza: Quando si avvicina alle persone tende a manipolarle per poterle poi sottomettere e renderle dipendenti. Spesso utilizza violenza psicologica, fisica o sessuale per poter raggiungere il controllo completo.Nel altro thread si parlava di persone magnetiche, il perverso narcisista ha pure lui una personalità magnetica e fine che ti rendi conto che è maligna,passano dei mesi,è la scatola di Pandora a effetto lento.
    fantasticonov likes this.
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 23-10-2020 alle 11:55
     
  10. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,671 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #10

    Predefinito

    Ho un problema con la modificazione dei messaggi,quando gli modifico a me non escono cosi mal scritti come nella pubblicazione,ho lavorato per lasciare spazio e alla fine me lo salva nella maniera errata.
    Se qualcuno mi potesse aiutare,grazie!
    Scusate il modo pubblicato, è complicato pure per me leggerlo.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)