Poesie di diversi autori - Pagina 22

Discussione iniziata da Favolak il 14-02-2008 - 294 messaggi - 28557 Visite

Like Tree124Likes
  1. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 32,858 Membro dal Jan 2019 #211

    Predefinito

    Il sabato del villaggio
    La donzelletta vien dalla campagna,
    in sul calar del sole,
    col suo fascio dell’erba, e reca in mano
    un mazzolin di rose e di viole,
    onde, siccome suole,
    ornare ella si appresta
    dimani, al dí di festa, il petto e il crine.
    Siede con le vicine
    su la scala a filar la vecchierella,
    incontro lá dove si perde il giorno;
    e novellando vien del suo buon tempo,
    quando ai dí della festa ella si ornava,
    ed ancor sana e snella
    solea danzar la sera intra di quei
    ch’ebbe compagni dell’etá piú bella.
    Giá tutta l’aria imbruna,
    torna azzurro il sereno, e tornan l’ombre
    giú da’ colli e da’ tetti,
    al biancheggiar della recente luna.
    Or la squilla dá segno
    della festa che viene;
    ed a quel suon diresti
    che il cor si riconforta.
    I fanciulli gridando
    su la piazzuola in frotta,
    e qua e lá saltando,
    fanno un lieto romore:
    e intanto riede alla sua parca mensa,
    fischiando, il zappatore,
    e seco pensa al dí del suo riposo.

    Poi quando intorno è spenta ogni altra face,
    e tutto l’altro tace,
    odi il martel picchiare, odi la sega
    del legnaiuol, che veglia
    nella chiusa bottega alla lucerna,
    e s’affretta, e s’adopra
    di fornir l’opra anzi il chiarir dell’alba.

    Questo di sette è il piú gradito giorno,
    pien di speme e di gioia:
    diman tristezza e noia
    recheran l’ore, ed al travaglio usato
    ciascuno in suo pensier fará ritorno.

    Garzoncello scherzoso,
    cotesta etá fiorita
    è come un giorno d’allegrezza pieno,
    giorno chiaro, sereno,
    che precorre alla festa di tua vita.
    Godi, fanciullo mio; stato soave,
    stagion lieta è cotesta.
    Altro dirti non vo’; ma la tua festa
    ch’anco tardi a venir non ti sia grave.
    passerosolitario84 likes this.


    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  2. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 12,224 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #212

    Predefinito

    Farò della mia anima uno scrigno
    (Kahlil Gibran)

    Farò della mia anima uno scrigno
    per la tua anima,
    del mio cuore una dimora
    per la tua bellezza,
    del mio petto un sepolcro
    per le tue pene.
    Ti amerò come le praterie amano la primavera,
    e vivrò in te la vita di un fiore
    sotto i raggi del sole.
    Canterò il tuo nome come la valle
    canta l’eco delle campane;
    ascolterò il linguaggio della tua anima
    come la spiaggia ascolta
    la storia delle onde.
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  3. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 32,858 Membro dal Jan 2019 #213

    Predefinito

    Ho bisogno di silenzio
    Alda Marini


    Ho bisogno di silenzio

    come te che leggi col pensiero
    non ad alta voce
    il suono della mia stessa voce
    adesso sarebbe rumore
    non parole ma solo rumore fastidioso
    che mi distrae dal pensare.

    Ho bisogno di silenzio
    esco e per strada le solite persone
    che conoscono la mia parlantina
    disorietate dal mio rapido buongiorno
    chissà, forse pensano che ho fretta.

    Invece ho solo bisogno di silenzio
    tanto ho parlato, troppo
    è arrivato il tempo di tacere
    di raccogliere i pensieri
    allegri, tristi, dolci, amari,
    ce ne sono tanti dentro ognuno di noi.

    Gli amici veri, pochi, uno?
    sanno ascoltare anche il silenzio,
    sanno aspettare, capire.

    Chi di parole da me ne ha avute tante
    e non ne vuole più,
    ha bisogno, come me, di silenzio.
    Nairobi and Antasia like this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  4. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 32,858 Membro dal Jan 2019 #214

    Predefinito

    Pianto antico
    Giosuè Carducci

    L’albero a cui tendevi
    La pargoletta mano,
    Il verde melograno
    Da’ bei vermigli fior,
    Nel muto orto solingo
    Rinverdí tutto or ora
    E giugno lo ristora
    Di luce e di calor.
    Tu fior de la mia pianta
    Percossa e inaridita,
    Tu de l’inutil vita
    Estremo unico fior,
    Sei ne la terra fredda,
    Sei ne la terra negra;
    Né il sol piú ti rallegra
    Né ti risveglia amor
    Tempestaperfetta likes this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  5. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 12,224 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #215

    Predefinito

    questo è il più bel thread di amando!
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 06-04-2021 alle 09:43
     
  6. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 12,224 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #216

    Predefinito

    Saffo- Prendi Il Mio Cuore E Portalo Lontano

    Prendi il mio cuore e portalo lontano,
    dove nessuno ci conosce,
    dove il tempo non esiste,
    dove possiamo incontrarci,
    senza età e ricordi, senza passato.
    Con una luce che nasce all’orizzonte
    e un domani sereno e silenzioso.
    Prendi il mio sguardo e portalo lontano,
    dove possa vederti ogni giorno
    e darti mille baci
    e quindi cento
    e dartene altre mille
    e quindi cento
    quindi mille continui
    e quindi cento.

    Perché a me pare uguale agli dei,
    chi siede a te vicino e il dolce suono
    ascolta mentre parli, e ridi amorosamente.
    Subito a me il cuore si agita in petto
    sol che appena ti veda, e la voce non esce.
    E la lingua si spezza.
    Un fuoco sottile sale rapido alla pelle,
    e gli occhi più non vedono,
    e rombano le orecchie,
    e tutto in sudore e tremante
    com’ erba patita scoloro.
    E morte non pare lontana a me, rapito di mente.
    Nairobi likes this.
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  7. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online SeniorMessaggi 12,224 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #217

    Predefinito

    Vissi una dura pena ( poesia trovatoresca)

    Vissi una dura pena
    a causa d’un cavaliere che fu mio
    e voglio che per sempre si sappia
    con quale passione io l’amai.
    Ahimé, ora vedo che sono tradita
    perché non gli donai l’amore mio,
    e ne ricevo grande tormento
    sia che mi trovi a letto o che sia sveglia.
    Vorrei tenere il mio cavaliere
    nudo, per una notte intera, tra le mie braccia.
    Vorrei di gioia tutto inondarlo
    ed esser col mio corpo il suo cuscino
    ché affascinata ne sono più di quanto
    non fu di Florio Biancofiore:
    a lui affido l’anima e l’amore
    e il senno e gli occhi e l’esistenza mia.
    Mio bell’amico, docile e piacente,
    quando mai vi terrò in mio potere?

    ― Comtessa de Dia
    Nairobi likes this.
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  8. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 32,858 Membro dal Jan 2019 #218

    Predefinito

    Ecco apparir lo smisurato mostromezzo ascoso ne l'onda e mezzo sorto.Come sospinto suol da borea o d'ostrovenir lungo navilio a pigliar porto,così ne viene al cibo che l'è mostrola bestia orrenda; e l'intervallo è corto.La donna è mezza morta di paura;né per conforto altrui si rassicura.Tenea Ruggier la lancia non in resta,ma sopra mano, e percoteva l'orca.Altro non so che s'assimigli a questa,ch'una gran massa che s'aggiri e torca;né forma ha d'animal, se non la testa,c'ha gli occhi e i denti fuor, come di porca.Ruggier in fronte la ferìa tra gli occhi;ma par che un ferro o un duro sasso tocchi.ARIOSTO
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  9. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline JuniorMessaggi 1,528 Membro dal Mar 2019 #219

    Predefinito

    Sarei già andato davvero lontano (Johann Wolfgang Goethe)

    Sarei già andato davvero lontano,
    Tanto lontano quanto è grande il mondo,
    Se non mi trattenessero le stelle
    Che hanno legato il mio al tuo destino,
    Così che solo in te posso conoscermi.
    E la poesia, i sogni, il desiderio,
    Tutto mi spinge a te, alla tua natura,
    E dalla tua dipende la mia vita.
    norge likes this.
     
  10. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 32,858 Membro dal Jan 2019 #220

    Predefinito

    Beltà Crudele di Giambattista MarinoE labra ha di rubino
    ed occhi ha di zaffiro
    la bella e cruda donna ond’io sospiro.

    Ha d’alabastro fino
    la man che volge del tuo carro il freno,
    di marmo il seno e di diamante il core.

    Qual meraviglia, Amore,
    s’a’ tuoi strali, a’ miei pianti ella è sì dura?
    Tutta di pietre la formò natura.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)