La prepotenza del mio ragazzo

Discussione iniziata da fede9505 il 13-06-2018 - 44 messaggi - 1667 Visite

Like Tree34Likes
  1. fede9505 fede9505 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Jun 2018 #1

    Predefinito La prepotenza del mio ragazzo

    CiAo a tutti i vostri fidanzati come si comportano quando discutete? Il mio come niente mi manda a quel paese, si alza, se ne va e mi dice anche frasi che mi colpiscono nel profondo (ad esempio riferite a mie esperienze passate). Quando succede così io sto davvero male e glielo dico, ma lui risponde che chiunque farebbe così perché io sono insopportabile a volte e che sono io a renderlo così! Notare il fatto che me lo dice anche solo quando io porto avanti una mia tesi diversa dalla sua in modo molto calmo e tranquillo! Non ce la faccio davvero più..


     
  2. Somebody Somebody è offline PrincipianteMessaggi 31 Membro dal Feb 2018 #2

    Predefinito

    Guarda, senza troppi peli sulla lingua, io lo mollerei, non esiste che uno ti tratti così mentre tu stai cercando di discutere civilmente.
    Esistono anche persone capaci di sostenere una discussione senza mortificare il proprio partner, fidati. Poi la vostra relazione potrà pure avere altri aspetti positivi, ma dato che funziona malissimo su uno dei più importanti... La vedo grigia.
    E come sempre, "meglio soli che male accompagnati".

    Fammi sapere!
     
  3. littlecloud littlecloud è offline PrincipianteMessaggi 40 Membro dal Jun 2018 #3

    Predefinito

    sei insopportabile e devi andare a quel paese... ? perché ti sei fidanzata con lui??
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline JuniorMessaggi 2,498 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #4

    Predefinito

    Dovresti essere più chiara su quali argomenti vi confrontate, è diverso se sono riferiti a modi di fare o a caratteristiche fisiche.

    Comunque, se hai ragione, dagli un morso, tutti sono terrorizzati dal poter essere sbranati, sicuramente dialogherà più volentieri.

    PS: quando parlo dell'autodifesa al femminile, il morso è la prima cosa che insegno! Poi, ginocchiata negli zebedei! Vedi tu.
    littlecloud likes this.
     
  5. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline Super SeniorMessaggi 23,812 Membro dal Aug 2010 #5

    Predefinito

    Fede, a occhio e croce mi sembra tu stia parlando di un rapporto malsano.
    La soluzione piú semplice é prendere il largo alla ricerca della normalitá.
    Se sei tanto insopportabile anche nelle banalitá, lui non ha ragione di stare con te se non per trattarti male.
    fausto62 and littlecloud like this.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  6. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 11,606 Membro dal Jan 2013 #6

    Predefinito

    Sì, però come sempre noi sentiamo una campana sola, eh... magari lei è davvero esasperante!
    ragazzobds and fausto62 like this.
    Ducatista Fashionista!
     
  7. la-psicolabile la-psicolabile è offline ApprendistaMessaggi 392 Membro dal Dec 2017 #7

    Predefinito

    Ma mandalo a fankiulo subito ... non esiste che uno non possa esprimere un parere diverso in maniera civile o perché no chiedere spiegazioni . Tieni presente che all'interno di una coppia sono cose all'ordine del giorno e se lui non si sa rapportare con te andale, andale caro mio !
    @Gerswhin per quanto la ragazza possa essere esasperante invece di continuare a offenderla dovrebbe mollarla e farebbe più bella figura , mi sembra un omuncolo veramente piccolo piccolo
    Hurrem likes this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  8. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 3,545 Membro dal Jul 2017 #8

    Predefinito

    Non è un omuncolo, semmai è privo di coraggio. Magari la ama davvero, ma lei è davvero insopportabile.
    Di certo lui DOVREBBE scappare nel caso da una donna simile. A gambe levate prima di rovinarsi l’esistenza.

    Guarda, mia madre è come te. Sono arrivato al punto di doverla minacciare per farla evaporare quando si attacca. Spesso la caccio anche quando porta avanti la sua tesi diversa in modo “calmo” come faresti tu, perché so che altrimenti se ascoltasse la mia poi inizierebbe a gridare per prevalere. E mi trascinerebbe in situazioni in cui la mia esasperazione giungerebbe al limite.
    Solo che lei è mia madre, quindi non posso lasciarla mica. E poi non la ferisco insultandola sul personale perché non ne sono capace, nè avrebbe senso visto che mi autoinsulterei avendo la stessa famiglia! XD

    Ma se sei davvero tu il problema, cambia!!
    Perché altrimenti esaspererai chiunque tu sia vicino. Potrai anche essere la persona più simpatica e solare del mondo in altre situazioni, ma ciò non significa che tu lo sia in privato. Spesso queste persone si credono in un modo, perché fuori ricevono feedback positivi. Il problema è che dentro casa sono da suicidio...


    Ora, l’ho darsi tu non sia così...però riflettici, e se nonostante questo lui prosegue così, mollalo tu. Tanto se non lo farà ora, lo farà poi, magari con un bel paio di corna...
     
  9. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline Super SeniorMessaggi 23,812 Membro dal Aug 2010 #9

    Predefinito

    Puó essere tutto e il contrario di tutto. L'unica cosa chiara é che la relazione é malsana, e che nessuno dei due dovrebbe esasperare o farsi percepire come esasperante, e men che meno ferire riferendosi a cose avvenute nel passato.
    littlecloud and ragazzobds like this.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  10. fede9505 fede9505 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Jun 2018 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzobds Visualizza Messaggio
    Non è un omuncolo, semmai è privo di coraggio. Magari la ama davvero, ma lei è davvero insopportabile.
    Di certo lui DOVREBBE scappare nel caso da una donna simile. A gambe levate prima di rovinarsi l’esistenza.

    Guarda, mia madre è come te. Sono arrivato al punto di doverla minacciare per farla evaporare quando si attacca. Spesso la caccio anche quando porta avanti la sua tesi diversa in modo “calmo” come faresti tu, perché so che altrimenti se ascoltasse la mia poi inizierebbe a gridare per prevalere. E mi trascinerebbe in situazioni in cui la mia esasperazione giungerebbe al limite.
    Solo che lei è mia madre, quindi non posso lasciarla mica. E poi non la ferisco insultandola sul personale perché non ne sono capace, nè avrebbe senso visto che mi autoinsulterei avendo la stessa famiglia! XD

    Ma se sei davvero tu il problema, cambia!!
    Perché altrimenti esaspererai chiunque tu sia vicino. Potrai anche essere la persona più simpatica e solare del mondo in altre situazioni, ma ciò non significa che tu lo sia in privato. Spesso queste persone si credono in un modo, perché fuori ricevono feedback positivi. Il problema è che dentro casa sono da suicidio...


    Ora, l’ho darsi tu non sia così...però riflettici, e se nonostante questo lui prosegue così, mollalo tu. Tanto se non lo farà ora, lo farà poi, magari con un bel paio di corna...
    Diciamo che io non mi ritrovo nella descrizione di tua mamma, io rispetto sempre il suo parere su ogni tipo di argomento,non lo accuso perché lui la pensa in un dato modo. Al contrario, quando io parlo di un argomento di qualsiasi tipo che a lui non va a genio, le risposte che ricevo sono 'non parlarmene', 'ho detto chiuso il discorso, basta' e questo su argomenti che NON riguardano me e lui, è impossibile poter dialogare di tutto con lui perché ogni cosa é un tabù o lo fa innervosire. E io non sopporto di sentirmi dire di tacere quando sto parlando di un argomento che a me interessa. e se continuo mi aggredisce, mi bestemmia addosso, mi urla addosso e mi manda a quel paese
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]