Qual è l'età migliore per fidanzarsi seriamente?

Discussione iniziata da soleluna09 il 17-09-2014 - 15 messaggi - 17271 Visite

Like Tree8Likes
  1. soleluna09 soleluna09 è offline BannedMessaggi 18,933 Membro dal May 2011 #1

    Predefinito Qual è l'età migliore per fidanzarsi seriamente?

    si legge in giro di persone che si sono fidanzati troppo giovani e troppo seriamente
    ma secondo voi qual'è l'età adatta per fidanzarsi seriamente?
    so che non dipende da noi
    ma è una curiosità
    e anche l'età per convivere/sposarsi e dopo quanto tempo di fidanzamento
    topic in generale


     
  2. L'avatar di SognandoVegas

    SognandoVegas SognandoVegas è offline Super ApprendistaMessaggi 856 Membro dal Jun 2014 #2

    Predefinito

    Secondo me l'età migliore per fidanzarsi è 30 anni, per sposarsi e convivere 35, ovviamente dopo almeno 5 anni di fidanzamento!

    Ne consegue che se arrivi a 31 anni single la tua vita di complica
    E se dopo 5 anni di fidanzamento, lui o lei si rifiuta ancora di convivere, merita di essere lasciata/o...
     
  3. L'avatar di martinalapeste

    martinalapeste martinalapeste è offline Super ModeratorMessaggi 5,407 Membro dal Sep 2009
    Località Venezia
    #3

    Predefinito

    L'età adatta? Quando si è sufficientemente consapevoli - e quindi convinti - di ciò che si sta facendo! La qual cosa permette di essere ben motivati e altrettanto ben attrezzati per affrontare e superare le inevitabili difficoltà che via via si presenteranno!

    Poi c'è chi questa consapevolezza la raggiunge prima e chi dopo. C'è anche chi non la raggiunge mai, ma questo è un altro discorso...
    Gigetta89 likes this.
    Ultima modifica di martinalapeste; 17-09-2014 alle 16:45
    «martinalapeste? altro che peste; lei è una snob, sinistra,
    radicalchic e con la puzza sotto il naso!» [cit.]


    L'intelligenza è come il coraggio: se non l'hai, non te la puoi dare
     
  4. L'avatar di Novembrine_Waltz

    Novembrine_Waltz Novembrine_Waltz è offline FriendMessaggi 3,778 Membro dal Jun 2013 #4

    Predefinito

    Non penso che si possano schematizzare certe fasi della vita.
    Gigetta89 and martinalapeste like this.
     
  5. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline SeniorMessaggi 14,635 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #5

    Predefinito

    La penso anche io come Novembrine e Martina.

    Certe cose di sicuro non si pianificano,fare una scaletta di come dovrebbe essere la propria vita è il modo migliore per perdersi delle occasioni enormi.
    Se io stabilisco di non fidanzarmi fino ai trent'anni e nel frattempo passa,non dico la persona giusta,ma una con la quale viversi una bella esperienza?

    Allo stesso tempo però come dice Martina,per determinate cose (matrimonio,convivenza,figli) serve una certa testa e responsabilità.
    Ed è quando si ha la testa giusta che è il momento di lanciarsi.
    L'età e la durata del fidanzamento contano poco o nulla...
     
  6. L'avatar di Maggiolo

    Maggiolo Maggiolo è offline FriendMessaggi 3,402 Membro dal Feb 2013
    Località Milano
    #6

    Predefinito

    Non c'è un'età migliore; si deve farlo:
    1) quando si è sufficientemente maturi;
    2) quando si ha il cuore "libero" (ovvero non si provano dei sentimenti per un'altra persona);
    3) si trova una persona dal carattere compatibile e che desidera le stesse cose che desideri tu..
     
  7. grigia29 grigia29 è offline BannedMessaggi 8,410 Membro dal Dec 2012 #7

    Predefinito

    Non ce una regola. Ci sono coppie che aspettano anni ,anche 5 anni o più per sposarsi o andare a convivere ,e dopo la coppia scoppia.poi ci sono coppie che dopo un tot di (mesi non anni) si sposa o va a convivere e stanno insieme tutta la vita.la stessa cosa vale x l età,se ti fidanzi a 20 anni o a 30 non importa,l importante è avere una persona che ami e che ti ama,della quale sei sinceramente innamorata.
    mariaStar and bladerunner like this.
     
  8. tbx555777 tbx555777 è offline PrincipianteMessaggi 166 Membro dal Oct 2013 #8

    Predefinito

    quando si ha abbastanza cervello
    gente che a 30 anni ancora concepisce e vive la propria vita come se ne avesse 12 o viceversa. Quindi non è possibile stabilirlo.
    Ultima modifica di tbx555777; 17-09-2014 alle 22:08
     
  9. vagabondosp vagabondosp è offline ApprendistaMessaggi 362 Membro dal May 2014 #9

    Predefinito

    bah...ho visto coppie insieme dai 18anni ed ora con figli a 34...e secondo me un po' rimpiangono la gioventù libera...altre stesso iter ma se la godono...
    altri, tipo me, a 34 anni ancora in cerca...altri col destino avverso quasi a 40...

    non c'è un'età stabilita anche se la si "avverte" (step 30-35)...
    quando trovi l'amore, una persona giusta mica la manderai via perché è presto spero!!!
    l'ideale comunque è vivere la propria vita, fare le proprie esperienze anche da soli, non avere l'assillo di avere un partner "perché lo devo avere" e poi quando incontri qualcuno di speciale, non farselo scappare. Quando questo capita onestamente non lo sa nessuno.
    e sprtt, soli o in coppia, vivere...e non diventare una coppia ripiegata su se stessa...
     
  10. bladerunner bladerunner è offline JuniorMessaggi 1,013 Membro dal Apr 2014 #10

    Predefinito

    Quando c'è stabilità nella singletudine, e quando c'è quella pulsione reciproca... carpediem.