qual'è il ruolo dell'uomo di oggi? - Pagina 3

Discussione iniziata da ivm80 il 20-10-2020 - 549 messaggi - 25980 Visite

Like Tree503Likes
  1. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    Melite,
    a me piacerebbe un mondo senza uomini
    .
    Anche a me.
    Sparite tutti, rimango solo io
    Bwndy likes this.




    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,599 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #22

    Predefinito

    ... vale Hanny ... rimarresti come donna ... del resto è il tuo sogno che si avvererebbe ...
    ... another perspective ...
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 20,599 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #23

    Predefinito

    ... pensa ... amazzone tra le amazzoni ...
    ... another perspective ...
     
  4. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,881 Membro dal Oct 2017 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    si sa che le donne sanno fare meglio ciò che fa l'uomo ...
    Io non penso che una donna sia meglio di un uomo, così come non penso il contrario. Sono sessi biologicamente e psicologicamente diversi, di una diversità complementare.
    Minsc and passerosolitario84 like this.
    Don’t pay any attention to what they write about you. Just measure it in inches.
    Non considerare ciò che scrivono di te. Considera solo la lunghezza di quanto scrivono.
    (Andy Warhol)

     
  5. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 11,527 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #25

    Predefinito

    Se bastava solo l'uomo o solo la donna la specie umana sarebbe stata senza distinzione di sesso. La natura invece si è disturbata e ha avuto la premura di distinguerci biologicamente ma fondamentalmente siamo sempre umani e ci completiamo. Ora, siamo diversi per le funzioni biologiche per natura. Questo però non è lo stesso dei ruoli, una società matriarcale o patriarcale è più un fattore organizzativo indipendente dalle funzioni biologiche. Ergo, parlare di ruolo in ambito sociale e relazionale è errato, sia l'uomo che la donna possono svolgere esattamente le stesse funzioni e collaborare. Direi che parlare di ruolo ormai è qualcosa di antico e che no è più valido dato che la nostra società non è più la società patriarcale di un tempo
    Melite likes this.
    Ho vissuto come un guerriero. Sono morto come un dio. Dopo aver subito il più atroce dei sacrifici, mi è stata negata la libertà. Io, io sconfiggerò l’Olimpo. Io avrò la mia vendetta
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,881 Membro dal Oct 2017 #26

    Predefinito

    Secondo me non è sbagliato parlare di ruoli, nel senso che, proprio per la diversità biologica, c'è anche una predisposizione diversa per alcune cose. E' poi ovvio che, laddove sia necessario e possibile, questi ruoli possono diventare intercambiabili. Ma è anche ovvio che una donna, se fisicamente più debole di un uomo, difficilmente potrà sollevare pesi di carico eccessivo, quindi diciamo che poche donne potranno fare le facchine.
    Don’t pay any attention to what they write about you. Just measure it in inches.
    Non considerare ciò che scrivono di te. Considera solo la lunghezza di quanto scrivono.
    (Andy Warhol)

     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 11,527 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #27

    Predefinito

    Ah ma per la forza fisica è sempre un discorso biologico, anche se esistono le muscle-girl che ti stendono pure un Mike Tyson . Diciamo che se prendiamo il discorso lavoro manuale pesante per lo più sono riferiti al pubblico maschile ma questo è solo un pezzettino di una società
    Melite likes this.
    Ho vissuto come un guerriero. Sono morto come un dio. Dopo aver subito il più atroce dei sacrifici, mi è stata negata la libertà. Io, io sconfiggerò l’Olimpo. Io avrò la mia vendetta
     
  8. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,881 Membro dal Oct 2017 #28

    Predefinito

    Infatti ho scritto "poche donne", perché sono consapevole che esistono anche donne con una forza notevole!
    Minsc likes this.
    Don’t pay any attention to what they write about you. Just measure it in inches.
    Non considerare ciò che scrivono di te. Considera solo la lunghezza di quanto scrivono.
    (Andy Warhol)

     
  9. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,089 Membro dal Sep 2015 #29

    Predefinito

    Io ho la percezione che le donne non riescano a sentirsi attratte da uomini non virili. Non si sentono attratte da quelli che considerano inferiori, sono viceversa attratte dai vincenti. Gli uomini, per contro, anche se considerano una donna meno valente di loro, sono disposti ad amarla lo stesso, paradossalmente si sentono più in imbarazzo se è lei a essere quella più apprezzata. Ogni tanto ad esempio vedo che ci sono storie dove lei è quella che faceva kickboxing e ha difeso lui dai bulli, ma i commenti di tutti sono sempre "lui è un senza palle, dovrebbe vergognarsi a farsi difendere da una donna". Ci si può liberare davvero da certe meccaniche o è tutta una gigantesca forzatura per non ammettere che il paternalismo (inteso in ambito familiare, non parlo di suffragio o diritti civili) era la configurazione più naturale che potessimo seguire?
    passerosolitario84 likes this.
     
  10. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #30

    Predefinito

    Certo che mi sento atratta dal vincente (non inteso materialmente).
    Se dovessi scegliere tra Massimo Meridio che con solo guardarmi, mi farebbe sciogliere e un insignificante Augusto, che di tutto suscitava,tranne l'attrazione le donne,mi si potrebbe condannare?
    Come se voi non cercate le piu belle e le piu giovani!
    E poi è questione di gusti.

    E poi un uomo deve essere virile e sicuro di se,non un codardo che ha paura della sua ombra.
    Gli uomini virili non vuol dire che sono barbari ed insensibili,solo che la sensibilita la fanno vedere alla loro donna.
    In pubblica non si piange,a me non vedrai mai piangere in pubblica,manco se cade il cielo.
    Pero non mi prendo un depresso infelice e poi mi porto anche le sue croci,tanto,qualsiasi sacrificio e sforzo fai,ti ripagano con il male.
    E allora viva l'essere cinici e prendersi il meglio!
    Melite likes this.