qual'è il ruolo dell'uomo di oggi? - Pagina 4

Discussione iniziata da ivm80 il 20-10-2020 - 549 messaggi - 25194 Visite

Like Tree503Likes
  1. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,191 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #31

    Predefinito

    Scusami ma Cesare Ottaviano Augusto è stato il primo imperatore Romano. Sotto il suo governo l'impero ha prosperato oltre a rimodernarsi e ha fatto cose molto importanti oltre ad essere anche condottiero ma giusto e ripudiare la guerra e colui che sconfisse Marco Antonio. Forse intendevi Commodo il traditore


    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  2. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,061 Membro dal Sep 2015 #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    E poi un uomo deve essere virile e sicuro di se,non un codardo che ha paura della sua ombra.
    Certo, perchè deve difendere femmina e prole. In pratica, il capo famiglia.
    Il paternalismo ce l'avete voi donne nel sangue, è inutile che accusiate l'uomo o la società di esserlo.
    passerosolitario84 likes this.
     
  3. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,061 Membro dal Sep 2015 #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Gli uomini virili non vuol dire che sono barbari ed insensibili,solo che la sensibilita la fanno vedere alla loro donna.
    In pubblica non si piange,a me non vedrai mai piangere in pubblica,manco se cade il cielo.
    Come se avessi scritto che la donna deve essere sempre sexy e non deve mai rompere i collioni.
    Sessismo puro.

    Non è un'accusa Isolda, è una constatazione. La conferma della mia tesi: il paternalismo lo fate voi. Ci volete dolci e sottomessi con voi, ma forti e aggressivi con gli altri maschi. Non siamo mastini da aizzare l'uno contro l'altro per il tuo piacere personale, questa mentalità indica soprattutto una grande insicurezza e paura (oserei dire senso di inferiorità) verso gli uomini.

    Però ripeto: non è un'accusa, apprezzo molto che finalmente qualcuna dica le cose come sono davvero in mezzo ad un mare di ipocrisia.


    (@Hafsa: change my mind )
    passerosolitario84 likes this.
    Ultima modifica di Firecatcher; 28-03-2021 alle 16:33
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,191 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #34

    Predefinito

    E anche sapersi difendere da solo. Cosa ne pensi di un Leone impaurito che ha paura pure del cerbiatto? e di un Leone che invece combatte per difendere il branco?
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  5. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,061 Membro dal Sep 2015 #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    E anche sapersi difendere da solo. Cosa ne pensi di un Leone impaurito che ha paura pure del cerbiatto? e di un Leone che invece combatte per difendere il branco?
    Un Leone come tutti gli animali ha paura a seconda della situazione. Se si fa troppo minacciosa, anche lui scappa per difesa, com'è naturale che sia. Quindi anche il più forte dei maschi in realtà potrà sempre rivelare di non essere all'altezza di una situazione, dimostrando che quelli della selezione sessuale sono specialmente criteri di percezione e di pregiudizio. Ma trovo anche giusto che sia così, stavo sottolineando come il ruolo del maschio nel 2021 sia ancora sempre e comunque quello del capo famiglia perchè la selezione femminile, nonostante tutte le narrazioni culturali, continua ad adottare quel criterio.
     
  6. L'avatar di Bwndy

    Bwndy Bwndy è offline Super ApprendistaMessaggi 769 Membro dal Oct 2012
    Località Italia
    #36

    Predefinito

    E poi un uomo deve essere virile e sicuro di se,non un codardo che ha paura della sua ombra.
    Gli uomini virili non vuol dire che sono barbari ed insensibili,solo che la sensibilita la fanno vedere alla loro donna.
    In pubblica non si piange,a me non vedrai mai piangere in pubblica,manco se cade il cielo.
    Pero non mi prendo un depresso infelice e poi mi porto anche le sue croci,tanto,qualsiasi
    Io distinguerei tra sembrare virili ed esserlo, perchè c'è tanta differenza.
    Tra essere depressi ed essere virili c'è di mezzo il mare.
    Conosco persone che sembrano sempre sicure di loro stesse e poi scopri che hanno le paure più incredibili, persone che sembrano delle sfigate che si prendono grandi rischi.
    Troppo facile basarsi sull'atteggiamento che uno mostra.
    Berlin__, norge, Minsc and 1 others like this.
     
  7. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #37

    Predefinito

    Ma io parlo di persone che lo sono,non che lo sembrano.
     
  8. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,061 Membro dal Sep 2015 #38

    Predefinito

    Sì ma l'attrazione si basa più sull'apparenza che sulla sostanza. La sostanza serve a far durare la storia, infatti non appena l'uomo viene svalutato come capo famiglia arrivano quasi sempre amanti e/o separazioni.
    passerosolitario84 likes this.
     
  9. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #39

    Predefinito

    @FireOhh,fermati un po che a me manco mi conosci e non sai manco cosa penso io degli uomini e non puoi dire che mi conosci perché ho scritto 2 messaggi,questo è 1.2)io non voglio nessun uomo sottomesso a me,ni dolce e zuccheroso da farmi venire la diabeti,io voglio un uomo con cui posso fare una relazione basata sull'amore e rispetto,un uomo da ammirare e che può essere se stesso con me.3)Io non voglio uno che si batta con gli altri maschi come un idiota perché ha lui muscoli e forza,quindi non mi fa piacere la violenza gratuita.pero se qualcuno tenta mettermi le mani adosso,si,mi aspetto che mi diffenda,voglio protezione da parte sua e non sparire e lasciare che mi violenti un anormale.Lui mi porta protezione fisica,io porto dolcezza ,ognuno di noi porta nella relazione,per il principio che ci complementiamo.4)Che senso di inferiorità verso gli uomini vedi tu in me?Io con gli uomini mi sento molto a mio agio e onestamente li preferisco alle donne 50 mille volte,mi sento inferiore a loro solo dal punto di vista fisico in quanto la natura ci ha fatto diversi e se uno mi atacca e ha 2 metri e un tipo solido,non è che posso fare grande cosa.Io vengo da un paese dove la donna non è protetta per niente se viene violentata o qualcuno la riempe di botte,è triste ma è cosi,quindi ho imparato ad essere prudente e non cercarmi i guai da sola.E se mi aspetto protezione dal mio uomo è, credo un sentimento normale, come anche lui si aspetti che io l'incoraggi/ascolti se sta male.Una relazione sana si basa sulla complementarita e uomo e donna sono diversi,uguali e allo stesso tempo.Se a me piace e attira un certo tipo di uomo,non vedo quale è il problema.Sono stata anche con uomini che erano lontani dal mio ideale,con problematiche diverse, mi sono detta che non era giusto non dargli la chance di conoscersi ,sono stata comprensiva,ho assumato i loro problemi come se fossero stati miei,mi sono sacrificata e alla fine,sono stati solo dei aproffitatori che non hanno apprezzato niente.Mi spiace ma di persone problematiche con fragilità ed incapacita di assumere la propria vita e problemi, non ne voglio più, ho avuto la mia over dose.
    Melite, Minsc and Hurrem like this.
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 28-03-2021 alle 19:50
     
  10. Melite Melite è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 11,447 Membro dal Oct 2017 #40

    Predefinito

    Sicuramente persone di sostanza oggigiorno ce ne sono poche. Comunque non esiste l'uomo totalmente virile, così come non esiste la donna totalmente debole, perché ognuno di noi ha le proprie insicurezze e le proprie sicurezze. Quindi alla fine, un uomo o una donna sono attratti da persone normali, certo se volete pretendere che una donna possa essere attratta da un uomo che non fa che lamentarsi e piangersi addosso direi che parliamo di fantascienza. Così come non ci crede nessuno che l'uomo possa essere attratto anche da una donna poco seducente, in quanto se ne è attratto, qualcosa che lo seduce quella donna ce l'avrà. La differenza sulla quale magari si può discutere è che un uomo per sesso possa accontentarsi, mentre forse una donna che non è mossa dagli ormoni può farne a meno e può permettersi di aspettare di conoscere qualcuno che davvero le piaccia.
    Minsc, Hurrem and ventodestate88 like this.