qual'è il ruolo dell'uomo di oggi? - Pagina 55

Discussione iniziata da ivm80 il 20-10-2020 - 549 messaggi - 24294 Visite

Like Tree503Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,219 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #541

    Predefinito

    ... va bene ma in svizzera di lavoro ce n'è molto di più e vero ... per cui qual è il problema?


    ... another perspective ...
     
  2. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #542

    Predefinito

    Qui nel sud della Francia è pieno di italiani che hanno emigrato,non mi stranisce con gli stipendi che avete.
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 10,446 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #543

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... va bene ma in svizzera di lavoro ce n'è molto di più e vero ... per cui qual è il problema?
    Che come vedi per un motivo o per un altro coppie dove lavora solo l'uomo sono sempre meno quindi se ti vai a scegliere la sfruttatrice è una scelta tua consapevole, di certo una donna che lavora adesso perché ne ha voglia e vuole guadagnare non smette improvvisamente, a parte il periodo figli piccoli poi riprenderà e se ha una carriera buona prende una babysitter o si fa aiutare dai genitori per il bambino in modo da poter continuare
    Ultima modifica di Minsc; 13-04-2021 alle 19:13
     
  4. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 11,747 Membro dal Jul 2009 #544

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Sì infatti intendevo proprio questo, che ok, un uomo è un uomo e generalmente ha un radar più ampio rispetto ad una donna (con le solite e dovute eccezioni), però dovrebbe essere cosciente che nel momento in cui approccia una donna, questa non sarà subito disponibile e qui veniamo alle solite raccomandazioni: avvicinarsi con garbo, tastare il terreno molto piano. Se c'è del potenziale si scopre dopo poco, la maggior parte delle volte. Esatto, purtroppo (per chi non ha voglia di perdere tempo) una conoscenza va un po' lavorata se si spera di ottenere dei risultati.
    Beh va detto che io tutti questi approcci da zero non li vedo. Mi sembra che il grosso delle interazioni "dal vivo" avvengano nei soliti "vecchi" modi: conoscenze comuni e ambienti comuni.

    Io sono d'accordo con quello che dici, è vero che non è facile conoscere gente nuova, ma non lo è per nessuno secondo me, cioè non è un problema solo maschile.
    Dipende. Se parli di amicizie sicuramente non c'è differenza. Sulle relazioni sentimentali/sessuali mi sembra che le donne partano con un certo vantaggio (enorme nel secondo caso, solo maggiore nel primo)

    Non trovo sbagliato il fatto di essere attivi, di cercare attivamente di fare nuove amicizie, ma trovo sbagliato cercare attivamente una relazione intima, in quanto un conto è fare amicizia e aumentare la probabilità di incontrare qualcuno che ci piaccia e che ci possa ricambiare, un altro è cercare da subito la relazione intima, perché tutte le persone che incontrerai rischi di vederle solo con il filtro dell'amore o del sesso e sarà frustrante vedere come una ad una saranno una delusione.
    Concordo. Un po' come quelli che vanno in vacanza portandosi i preservativi Se non concludono nulla poi restano di cattivo umore per tutta la vacanza.

    Se invece conosci una persona senza aspettative, più probabilmente quella persona ti sorprenderà, ti sorprenderanno le emozioni che sarà stata capace di suscitarti, e d'altra parte non vedrai come fallimento tutte le conoscenze che non sono andate a buon fine. E' semplicemente un meccanismo psicologico.
    Il problema è sempre quando questa sorpresa non arriva mai o arriva ad intervalli temporali biblici.

    Questo dovrebbe essere di incoraggiamento per tutti quelli che pensano di essere brutti o sbagliati. Ci sarà sicuramente qualcuno che non apprezzerà la loro compagnia, come potrebbe esserci anche qualcun altro che al contrario l'apprezzerà.
    Insomma, il senso del mio discorso era che non conta cosa si fa ma chi lo fa. Quindi se uno non ottiene risultati è inutile che pensi a cosa ha fato di sbagliato, molto più probabile che sia lui ad essere sbagliato.

    Sì certo, ma come dicevo prima, non intendo "darsi da fare" con la smania di rimediare appuntamenti, ma con il cercare di allargare il giro di amicizie e il frequentare posti diversi dal solito. Questo lo trovo sano, mentre la prima cosa la trovo solo patetica.
    Io la contestualizzo. In un sito di incontri, per esempio, si va per cercare qualcuno/a quindi trovo sempre un po' assurdo dissimulare il reale motivo.
    Ultima modifica di Alberich; 13-04-2021 alle 20:16
     
  5. kekw kekw è offline ApprendistaMessaggi 258 Membro dal Dec 2020 #545

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Qui nel sud della Francia è pieno di italiani che hanno emigrato,non mi stranisce con gli stipendi che avete.
    e allora scrivi su amameur. fr se siete tanto maelgio

    di sicuro noi non siamo stati umiliati dai prussiani

    Guglielmo I incoronato a versailles... ancora brucia, eh? eh?

    auahahah poerannoi vogliam la gioconda

    materazzi ha fatto gol ))))))))))))
    RecepTayyip likes this.
     
  6. L'avatar di AtletRm90

    AtletRm90 AtletRm90 è offline JuniorMessaggi 1,527 Membro dal Dec 2012
    Località Italia
    #546

    Predefinito

    Ah non lo so io vario spesso, a volte l'idraulico, a volte il postino ... il dottore, poliziotto ...ma stiamo sperimentando anche altro tipo il dentista sedatore, il prete curioso e l'ultimissimo virologo tamponatore
     
  7. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,882 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #547

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    A giudicare dalla data del documento, più che l'uomo di oggi è l'uomo di dieci anni fa.
    Certi interrogativi, sembra che siano, pero', sempiterni.
    Non trovano risposta.
    Per alcuni, sembra quindi essere una faccenda di difficile soluzione, un eterno dilemma.
    Altri, come me, pensano che non ci sia risposta... perche' non ha senso la domanda:
    il fatto non sussiste.
    ОТКУДА КОВИД, ПРЕСТУПНИКИ ?
     
  8. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,882 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #548

    Predefinito

    Kekw

    Quella che dagli storici italiani viene chiamata "Terza guerra d' indipendenza" (1866), piu' in generale e' stata la guerra austro-prussiana. L' Italia, che mai avrebbe saputo affrontare l'impero d'Austria, si butto' nella mischia, mettendosi a fianco dei prussiani. Le truppe italiane ebbero solo sconfitte. La Prussia fu pero' lo stato vincitore. Non umilio' l'Italia, diede le condizioni anche a favore del nostro stato.

    Sono di Padova ossia di una parte del Veneto passata all' Italia, dopo quella guerra che l'Italia non ha neppure vinto.....
    ОТКУДА КОВИД, ПРЕСТУПНИКИ ?
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,882 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #549

    Predefinito

    Atlet... insoma el bocia picinin..

    Il fatto che anche certi preti abbiano questa funzione, non e' una novita'. In molti parrocchie spesso si e' vociferato, su quel reverendo e su quella parrocchiana.
    Ma spesso erano o potevano essere solo ciacole.
    Una quindicina d' anni fa divenne un caso di cronaca nazionale don Sante (che avevo conosciuto anch' io, mentre era cappellano nella mia parrocchia). Oggi questo signore si chiama solo Sante, e' uomo sposato e padre di famiglia.
    Carlo Levi.... fenomeni del genere li dava come risaputi, ripetuti e di normale costume... li' ad Aliano.
    Certa gente piu' giovane, quando si rivolge a un prete, chiamandolo "padre", mica sa veramente cosa dice....
    ОТКУДА КОВИД, ПРЕСТУПНИКИ ?