Qual è il senso di una storia clandestina? - Pagina 15

Discussione iniziata da Rosascarlatta il 01-06-2017 - 251 messaggi - 23738 Visite

Like Tree250Likes
  1. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 13,868 Membro dal Feb 2015 #141

    Predefinito

    Ho fatto l'esempio della discussione sui bambini per chiarire il fatto che non si devono giudicare negativamente né le persone che decidono per il bene dei figli di stare assieme anche se non si "amano" più. Né si devono giudicare le persone che si lasciano pur avendo figli piccoli che saranno conseguentemente trattati come la chi postali. Entrambe le situazioni sono frutto della decisione e soggettiva e rispettabile della famiglia.
    Per quanto riguarda la coppia adesso aggiungo altre considerazioni. Un attimo.


    5ht2807 likes this.
     
  2. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 13,868 Membro dal Feb 2015 #142

    Predefinito

    La questione della coppia e dei suoi problemi ... invece mi fa pensare altre cose. Parto da me perché ovviamente ho una mia esperienza. Se c'è un problema, come fa un membro della coppia a non accorgersene?
    Senza farne riferimento al tradimento porto la mia personale esperienza. Faccio presente che non mi trovo su determinate cose, che sto male e Tu mi stai facendo male. Risposta: "io sono fatto così" controrisposta "allora prendiamo in considerazione l'idea di lasciarci" "no, ci vogliamo bene, non voglio perderti". Il problema non si risolve e io mi sento autorizzata per il mio benessere mentale a cercare di mettere in atto dei miei comportamenti e adattamenti che mi consentano di sentirmi bene. Nel momento in cui certi miei comportamenti sono venuti alla luce, di certo, l'altra parte non è caduta dal pero.
    Quindi chiedo a chi è rimasto prima stupito e poi ferito dal tradimento (e badate bene che potrebbe essere qualsiasi altra problematica), se davvero è stato un fulmine non prevedibile in un matrimonio perfetto. Se davvero il vostro coniuge è un attore così bravo. E perché avete deciso di continuare con lui/lei.
    christel345 and 5ht2807 like this.
     
  3. christel345 christel345 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 204 Membro dal Mar 2020 #143

    Predefinito

    @White, sulle reazioni e i desideri dell'altro, possiamo solo fare delle ipotesi.
    Certamente tutti preferiscono non solo di essere amati, ma anche pensare di essere tutto per l'altra persona. Ci sono tante cose, però, che si possono vivere solo fuori dalla coppia; molte sono socialmente e moralmente accettate, altre no e lo capisco. In ogni caso, anche nello scegliere la "verità", non sappiamo davvero se l'altro preferisca saperla o no. Non me la sento di correre rischi che non sono solo miei per salvarmi la coscienza. Tanto non è questione di dire o non dire, ma di fare o non fare.

    @Francesca , io non sognavo nulla, ho sposato una persona che è altro da me e, quindi, sapevo bene che ci sarebbero state tante cose che nell'arco della nostra vita avrebbero potuto evolversi in modo imprevedibile. Diciamo che l'imprevedibilità è stata fin troppa. Avrei desiderato, certamente, che entrambi potessimo cercare e trovare l'uno nell'altro tutto ciò che è per noi importante per stare bene.
    Non è stato così, magari tornerà a essere così in futuro, o magari è una possibilità persa per sempre.
    Mi serve tempo per capirlo.

    Forse tuo marito è stato superficiale o forse anche a tuo marito è servito del tempo e ora potrete ricominciare su basi più solide. Non me la sento di dirti nulla di più, perché si comprende la tua sofferenza e, quindi, ora il tempo serve a te, giustamente.
    5ht2807 likes this.
     
  4. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,085 Membro dal Mar 2020 #144

    Predefinito

    @fantasticonov @white74
    è una discussione sterile, che non porta da nessuna parte. Chi vuole giustificare il tradimento o addirittura dar la colpa al coniuge trova mille argomentazioni, gira intorno al problema, porta esempi incongruenti ecc... Btw io alcuni giorni fa ho fatto 2 domande a molletto usando le SUE parole, ben virgolettate: non mi ha mai risposto. In compenso fa paginate di discorsi portando casi limite, ad esempio quello del coniuge malato invalido - che potrei pure comprendere, ma mi pare non sia il caso di nessuno qui dentro.
    Come ho già detto, mi sembrano tanto degli alibi, per pulirsi la coscienza, senza prendere decisioni nè assumersi responsabilità.
     
  5. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,085 Membro dal Mar 2020 #145

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    ... "allora prendiamo in considerazione l'idea di lasciarci" "no, ci vogliamo bene, non voglio perderti". Il problema non si risolve e io mi sento autorizzata per il mio benessere mentale a cercare di mettere in atto dei miei comportamenti e adattamenti che mi consentano di sentirmi bene. Nel momento in cui certi miei comportamenti sono venuti alla luce, di certo, l'altra parte non è caduta dal pero....
    Scusa trale, mi sembra l'apoteosi dell'ipocrisia. Tu potevi prendere due decisioni unilaterali: separazione o l'amante. Hai scelto quella clandestina, nascosta. Però! E cosa significa che "l'altra parte non è caduta dal pero"? Che avrebbe dovuto intendere chiaramente che ti facevi l'amante? Dai, andiamo...
     
  6. christel345 christel345 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 204 Membro dal Mar 2020 #146

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da antonio60 Visualizza Messaggio
    @fantasticonov @white74
    è una discussione sterile, che non porta da nessuna parte. Chi vuole giustificare il tradimento o addirittura dar la colpa al coniuge trova mille argomentazioni, gira intorno al problema, porta esempi incongruenti ecc... Btw io alcuni giorni fa ho fatto 2 domande a molletto usando le SUE parole, ben virgolettate: non mi ha mai risposto. In compenso fa paginate di discorsi portando casi limite, ad esempio quello del coniuge malato invalido - che potrei pure comprendere, ma mi pare non sia il caso di nessuno qui dentro.
    Come ho già detto, mi sembrano tanto degli alibi, per pulirsi la coscienza, senza prendere decisioni nè assumersi responsabilità.
    A parte che non lo sai se non è il caso di nessuno, in ogni caso se un principio è giusto, è giusto sempre. Se ci sono delle eccezioni, ognuno di noi deciderà quali siano le eccezioni accettabili.
    Poi la chiudo qui, mi ha fatto piacere confrontarmi.
     
  7. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,085 Membro dal Mar 2020 #147

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da christel345 Visualizza Messaggio
    A parte che non lo sai se non è il caso di nessuno, in ogni caso se un principio è giusto, è giusto sempre. Se ci sono delle eccezioni, ognuno di noi deciderà quali siano le eccezioni accettabili.
    Poi la chiudo qui, mi ha fatto piacere confrontarmi.
    1. "A parte che non lo sai se non è il caso di nessuno": non lo so con certezza, ma basta leggere le storie dei principali utenti qui intervenuti e lo vedi
    2. "se un principio è giusto, è giusto sempre". Si, ma nelle stesse condizioni. Ad esempio, passare col semaforo rosso è un'infrazione, ma se sto portando all'ospedale una persona posso farlo senza incorrere in sanzioni. Condizione diversa, estrema.
    3. "ognuno di noi deciderà quali siano le eccezioni accettabili". Unilateralmente, quindi? Decidi tu qual'è l'eccezione che va bene, senza prendere in considerazione l'opinione dell'altro? Torniamo allo stesso discorso, mancanza di onestà e di senso di responsabilità.
    white74 likes this.
     
  8. christel345 christel345 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 204 Membro dal Mar 2020 #148

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da antonio60 Visualizza Messaggio
    1. "A parte che non lo sai se non è il caso di nessuno": non lo so con certezza, ma basta leggere le storie dei principali utenti qui intervenuti e lo vedi
    2. "se un principio è giusto, è giusto sempre". Si, ma nelle stesse condizioni. Ad esempio, passare col semaforo rosso è un'infrazione, ma se sto portando all'ospedale una persona posso farlo senza incorrere in sanzioni. Condizione diversa, estrema.
    3. "ognuno di noi deciderà quali siano le eccezioni accettabili". Unilateralmente, quindi? Decidi tu qual'è l'eccezione che va bene, senza prendere in considerazione l'opinione dell'altro? Torniamo allo stesso discorso, mancanza di onestà e di senso di responsabilità.
    No, intendo dire che, come tu riconosci, secondo me giustamente, che ci possono essere condizioni estreme in cui un'infedeltà può essere comprensibile, così lo faranno gli altri, giungendo magari a considerare comprensibile un'infedeltà per motivi diversi dai tuoi.
    Prendiamo l'esempio della donna che rifiuta i rapporti sessuali: ti faccio questa ipotesi perché caso reale, di cui sono certa, riguardando una mia cara amica. Tu forse penserai che sia più giusto lasciarla, altri penseranno che sia tollerabile non esserle fedele.
    Ognuno di noi farà le proprie valutazioni basandosi sul proprio senso morale e sulla propria sensibilità, perché nessuno di noi ha certezze.
     
  9. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 13,868 Membro dal Feb 2015 #149

    Predefinito

    Tu potevi prendere due decisioni unilaterali: separazione o l'amante.
    E perché? Continui a negare il fatto che esistano coniugi che non vogliono separarsi pur essendo consapevoli di essere tradito. E se a questo ci si aggiunge che magari ci si vuole bene, si hanno dei figli e degli interessi economici in comune, si prosegue lo stesso insieme. Per un po' forse, per sempre ... non sta a te giudicare.
     
  10. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,118 Membro dal Aug 2019 #150

    Predefinito

    Ma magari ne hanno parlato e discusso assieme Trale. Non è uno che decide di nascosto per entrambi. Come puoi non vedere la differenza?
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]