Quali sono i nuovi ruoli della donna oggi? - Pagina 6

Discussione iniziata da _Cristallina_ il 06-04-2021 - 67 messaggi - 3512 Visite

Like Tree18Likes
  1. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,400 Membro dal Aug 2020 #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Cristallina_ Visualizza Messaggio
    Non ho amici maschi perché...Forse ho troppo testosterone 😁 oppure perché se mi infastiscono con la loro poca sensibilità lì faccio fuggire a gambe levate...Adoro i capelli sopra le spalle...Mossi e folti... Così mi sento vitale e forte...Ma anche piuttosto graziosa...E il mio nome...Ricorda la luce, ne vado così fiera...Emana anche grazia e bellezza interiore...Ricorda i miei occhi...Chiari ma con dolci sfumature.Una sola amica...
    Curioso che tu abbia premesso questa tua descrizione di te stessa come incipit di un thread che, dal titolo, ambirebbe invece ad affrontare un tema generale. Mi pare ci sia una contraddizione, o sbaglio?
    Ma non voglio insistere nel punto sennò ti convinci ancora di più che ce l'ho con te ( l'hai scritto in un post qualche tempo fa...).
    Rispondo invece alla tua domanda: no, non è vero che il ruolo della donna sia quello che è sempre stato nei secoli, è diversissimo invece: basta guardare alle nostre madri o alle nostre nonne (per non parlare delle nostre bisnonne: ho avuto la fortuna di conoscere la mia, nata nell''800 ) e fare un paragone tra il loro modo di concepire la vita e quello delle nostre compagne, sorelle, amiche, figlie (ho una figlia di 11 anni e so quel che dico...&#128521.
    Le donne hanno fatto, fortunatamente, passi da gigante negli ultimi decenni: basti pensare che ancora 75 anni fa non avevano diritto di voto, che fino al '68 esisteva ancora il reato di adulterio e quello di concubinato (solo per le donne), mentre abbiamo dovuto aspettare il 1981 per vedere cancellata la vergogna della legge sul delitto d'onore.
    Il nuovo ruolo della donna in tutti i campi (economia, professioni, amministrazione, politica) è innegabile ed immaginabile solo pochi decenni fa.
    Questo ha comportato conseguenze sicuramente negative per molti uomini, in particolare quelli più insicuri e fragili, che hanno reagito con aggressività ed odio nei confronti delle donne, alla perdita del loro tradizionale ed indiscusso ruolo prevalente nella società (e di questo possiamo trovarne traccia anche in questo forum)
    Ma qualche conseguenza negativa l'hanno subita anche molte donne: che, acquisito questo nuovo ruolo, non hanno saputo/voluto/potuto staccarsi da quello precedente di madri e "regine della casa", con la conseguenza di sommare un carico di lavoro materiale e stress psico-fisico alla lunga difficile da sopportare.

    P.s. Bello il tuo autoritratto, comunque...
    Minsc and rabe like this.




    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,540 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #52

    Predefinito

    "Fausto i tuoi figli bevevano il latte dai tuoi capezzoli o da quelli di tua moglie? ci sono dei limiti biologici se si deve parlare di ruolo io ti dico solo quello di madre e padre per il resto quello che fa un uomo lo può fare anche la donna e viceversa"

    ... ho scritto "il genere determina le caratteristiche riproduttive" ... che devo aggiungere?
    ... another perspective ...
     
  3. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,967 Membro dal Oct 2015 #53

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Tu sei Hafsa, io sono Minsc non c'è confusione o ruoli , solo i limiti naturali e biologici
    I "limiti naturali e biologici" sono quelli che hanno concorso alla definizione e cristallizzazione dei ruoli per millenni.. e millenni di storia non si cancellano in 60 anni.
    La stessa difficoltà che c'è a far convivere concetti in apparente contraddizione come quello di parità/equità/uguaglianza e quello di galanteria è un esempio della confusione di quest'epoca, ma inutile riaprire qui argomenti già trattati altrove.

    Citazione Originariamente Scritto da MonacoFrigido Visualizza Messaggio
    il mio è un omaggio alla tua persona, un onore che ti concedo di apparire nella mia firma.
    Ne sono immensamente lusingata!

     
  4. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,493 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #54

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    Ne sono immensamente lusingata!
    @Hafsa
    Hafsa, ti lampeggia la faccia.
    FIÈ ALLO SCILIAR
     
  5. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 4,373 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #55

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sele57 Visualizza Messaggio
    erotico
    Perspicace!
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,214 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #56

    Predefinito

    Bel genere peccato che non mi farai mai leggere niente
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  7. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 4,373 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Curioso che tu abbia premesso questa tua descrizione di te stessa come incipit di un thread che, dal titolo, ambirebbe invece ad affrontare un tema generale. Mi pare ci sia una contraddizione, o sbaglio?
    [...]
    Ma qualche conseguenza negativa l'hanno subita anche molte donne: che, acquisito questo nuovo ruolo, non hanno saputo/voluto/potuto staccarsi da quello precedente di madri e "regine della casa", con la conseguenza di sommare un carico di lavoro materiale e stress psico-fisico alla lunga difficile da sopportare.

    P.s. Bello il tuo autoritratto, comunque...
    Diciamo che è inteso proprio come questione ormonale...Dalla peluria laddove non dovrebbe esserci (nulla di estremamente non trattabile) al fatto che anche con le amiche (se occorre) metto quel senso di distacco, nel senso che non le abbraccio, né sbaciucchio...Mentre in famiglia mi concedo di essere più espansiva.

    Chi vuole entrare nelle mie grazie mi deve trattare bene, cosicché mi sentirò a mio agio nell'accogliere eventuali critiche.
    Minsc and Hannibal__Lecter like this.
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,214 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #58

    Predefinito

    Sei più riservata in pratica e ci vuole tempo per conquistare la tua fiducia
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  9. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 4,373 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #59

    Predefinito

    Ognuno è degno di fiducia ma questa è una visione troppo ottimistica...
     
  10. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,214 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #60

    Predefinito

    Lo so ma sono ottimista io. È il tempo a parlare e i fatti, la fiducia parte da una base e pian piano aumenta o diminuisce
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.