Quando una donna si sente sentimentalmente bloccata

Discussione iniziata da leaderct il 22-05-2012 - 4 messaggi - 5576 Visite

Like Tree2Likes
  • 2 Post By Ardemor
  1. L'avatar di leaderct

    leaderct leaderct è offline ApprendistaMessaggi 247 Membro dal Sep 2009
    Località Catania
    #1

    Predefinito Quando una donna si sente sentimentalmente bloccata

    Volevo condividere con voi la mia situazione,anche per conoscere le vostre impressioni in modo da trarne qualche suggerimento.
    Da un anno frequento una persona (siamo colleghi e ci conosciamo da 12 anni),io 36 lei 39, la frequentazione e' diventata sempre piu' assidua come rapporto di amicizia, si sta tanto insieme, si esce spesso, si pranza assieme, gite fuoriporta,ecc.. l'ho anche aiutata alcuni suoi problemi e' le sono stato vicino...insomma il nostro rapporto e' diventato molto profondo, ed abbiamo veramente tante cose in comune.Naturalmente,vista l'intensita' ed il tempo passato insieme abbiamo discusso di una possibile relazione, a cui io sono pronto.Lei invece,anticipandomi che a me tiene moltissimo e mi reputa importante, non se la sente. Dice di essere bloccata ad andare oltre,forse per le sue relazioni passate un po movimentate anche se con gli ex e' rimasta in buoni rapporti.Lei ultimamente mi dice comunque di crearmi la mia vita e curare i miei spazi,in attesa che si sblocchi, solo che quando un po mi allontano, lei ne soffre...ed e'anche gelosa delle mie amiche...Alla domanda: Ma se io mi dovessi innamorare di un altra? Lei rimane impietrita...e mi prega di non parlare di questo...
    Chiedo un consiglio a chi bene o male ha avuto un esperienza simile o conosce le dinamiche, ma in cosa consistono questi blocchi sentimentali? Come ci se ne esce? Ne vale la pena aspettare? C

    Vi ringrazio per l'attenzione.


     
  2. L'avatar di folgore

    folgore folgore è offline ApprendistaMessaggi 498 Membro dal Nov 2008 #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da leaderct Visualizza Messaggio
    in cosa consistono questi blocchi sentimentali? Come ci se ne esce? Ne vale la pena aspettare?
    Io non ho vissuto quest'esperienza ma ho saputo di analoghe esperienze altrui.
    Francamente non credo che ne uscirà; e se anche un giorno dovesse concedersi, sarà solo per compiacerti.
    Se ne valga la pena? Devi tu valutare sulla base di ciò che reputi più importante. Se ti senti soddisfatto nello starle vicino e ricevere da lei nulla di più che la sua riconoscenza, attendi (senza pensare però a questo tempo come ad un'attesa ma piuttosto già di per sé come una fonte di serenità, di piacere).
    So che da queste situazioni non se ne esce facilmente ed attendere potrebbe essere frustrante.
    Ultima modifica di folgore; 22-05-2012 alle 17:53
     
  3. L'avatar di Ardemor

    Ardemor Ardemor è offline FriendMessaggi 2,544 Membro dal Sep 2011
    Località Napoli
    #3

    Predefinito

    Io la vedo sempre come una scusa come un'altra. I sentimenti o ci sono, o non ci sono, la voglia c'è o non c'è. Non esiste un tappo emotivo, se non la paura. Ma in quel caso i sentimenti non sono bloccati, sono repressi, è ben diverso.
    In questi casi traduci semplicemente in: mi piaci, ma non abbastanza. La verità è che se una persona ci attrae, ci fa provare delle cose, non ci facciamo mai tanti problemi. Quando poi non è così, ecco le parole sui sentimenti bloccati.
    TACHIPIRINA and Didi93 like this.
     
  4. L'avatar di leaderct

    leaderct leaderct è offline ApprendistaMessaggi 247 Membro dal Sep 2009
    Località Catania
    #4

    Predefinito

    Un saluto a ciascuno di voi e grazie per le preziose risposte...E si...penso anche io che se c'e' il sentimento si supera tutto, o quanto meno se hai una repressione o un blocco cerchi di farti aiutare, se ci tieni. Comunque si...e' frustrante ed e' vero se dura troppo, si rischia di perdere altre opportunita' nella vita...anche perche' si sta sempre insieme... ed il fattore emotivo e l'affezione non te ne fanno uscire tanto facilmente...
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]