Quando hai la dignita sotto ai piedi... - Pagina 3

Discussione iniziata da erasolounsogno il 14-10-2020 - 24 messaggi - 1974 Visite

Like Tree16Likes
  1. erasolounsogno erasolounsogno è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Oct 2020 #21

    Predefinito

    ennesima notte passata a piangere.E mia figlia se ne e' accorta, tant' e' che stamattina mi ha detto che non ce la fa a vedermi sempre stare cosi...Ho chiesto a entrambi di parlarsi ma sono testardi e a loro modo feriti tutti e due, e nessuno dei due vuole fare il primo passo.io cosi resto tra i due fuochi...in ogni caso il mio pianto se da una parte e liheratorio, dall'altra mi sta annientando ogni sera di piu.Lui continua a stare suoi suoi videogiochi con il cellulare, come valvola di sfogo, perche prima non li usava...ha iniziato dopo il matrimonio ma e andato sempre piu coinvolgendosi in questo diciamo cosi vizio.Quando gli chiedo di parlare si finisce per litigare perche lui mmi dice che oramai non ha nulla di dirmi, che quello che doveva dirmi me l' ha detto e che non capisce perche a distanza di piu di un mese ancora non mi faccio entrare in testa le sue parole.Lui non mi ama piu e sta qui solo perche non sa dove andare.Non mi vuole vexere soffrire ma non riesce nemmeno sforzandosi di prpvare amore.Anche se non me lo dicesse, lo capirei ocmiunque dal suo comportamento0, che ovviamente parla piu delle parole, basta solo analizzarlo.....non mi cerca durante il giorno, non mi chiede nulla di me se non che e preoccupato che mangio poco, e ha astio ogni qualvolta gli prospetto di fare qualcosa insieme...io mi disprezzo sempre un po di piu per òla mia mancanza di forza di volonta nell'accettare vche lui abbia smesso di amarmi.Tutto sommato con il mio primo marito, seppur per motivi ben piu pesanti(ma forse solo per me questi non lo sono abbastanzsa???)anche io ho smesso di amare, anche io ho troncato senza che lui lo volesse e anche se insisteva non c'era verso da parte mia.Ecco adesso invece non riesco ad accettafre che lo faccia mio marito.Lo accuso che non ci siano motivi gravi per farlo, quando in fondo lo so che il grave e' soggettivo....comuqnue prendero il libro che mi avete consigliato e spero prima o poi di riuscire a sorridere di nuovo.Al momento non ho stimoli a fare nulla.Voi siete la mia unica valvola di sfogo.Grazie!


     
  2. L'avatar di sele57

    sele57 sele57 è offline Super SeniorMessaggi 18,044 Membro dal Apr 2008
    Località nel paese dei sogni
    #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erasolounsogno Visualizza Messaggio
    .Ma come gli dico sempre, lui ha sposato me e non i miei figli....
    e qui che ti sbagli..lui non vuole essere il padre..perche lo sa benissimo che il padre dei tuoi figli è il tuo ex..ma i tuoi figli non possono trattarlo da estraneo...lui sta male ..ma tanto male vedere una situazione del genere.quindi fai rietrare i figli nel loro ruolo..certo è difficile per i figli accettare un'altra figura ma dovrebbero capirlo visto che non sono piu dei bambini che se ti sei separata da loro padre era anche per il loro bene visto che era violento...stagli vicino perche fra non tanto gli viene l ulcera per il nervoso che sta covando
    Al ul bighe no cjavei

    e ognun al bale con so agne

    "A vê il morôs 'e jè una crôs, a no vêlu a' son dôs"

    Une biele femine 'e jè il paradîs dai vôi, l'infiâr da l'anime e il purgatori dal tacuìn"
     
  3. erasolounsogno erasolounsogno è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Oct 2020 #23

    Predefinito

    hai asolutamente ragione che non possono e non devono trattarlo da estraneo, sapessi quante volte glie l'ho detto....ma non so come fare, lui poi mi dice che tanto tanto dipende dal fatto che non riesce a sbloccare il rapporto con mia figlia.Cob lei ci parlo ma non vuole sentire ragioni dice che lui l'ha ferita con le parole che ha fdetto e che non vuoole parlarci.....non so chi dei due sia piu zuccone!!
     
  4. L'avatar di InLakech

    InLakech InLakech è offline PrincipianteMessaggi 10 Membro dal Oct 2020
    Località Garbagnate Milanese
    #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erasolounsogno Visualizza Messaggio
    Ciao grazie delle risposte che fanno sempre riflettere.A distanza di giorni il rapporto è leggermente migliorato ma solo in termini di tranquillità in casa....per il resto è sempre tutto uguale e lui ogni volta che c è qualcosa che non va ripete che se ne vuole andare.Con mia figlia ancora non si parlano e si sopportano a malapena.però io e lei in qualche modo riusciamoa mantenere vivo il dialogo.lui secondo me è geloso.Troppo orgoglioso per ammetterlo mA secondo me si è pentito di non avere mai avuto figli prima e in qualche modo la fa pAgare a me.Io ho sempre cercato di capirlo ma non posso nemmeno continuare a nascondermi quando voglio fare due coccole ai miei figli.Lui poi si è buttato a capofitto bei videogiochi e io mi chiedo quanto ne stia diventando dipendente.Una parte di me sa che razionalmente dovrei dirgli vai fai quello che senti ma non ci riesco.Ho paura di diventarne dipendente e questo non mi piace per niente.Come se ne esce???
    Ciao.
    Cito questa risposta, ma ho letto anche le altre due che hai scritto successivamente a questa.
    Chiedi come se ne esce... il punto è: ne vuoi uscire?
    Tirare avanti questa situazione è evidente faccia male a tutti.
    Il punto è che a un fumatore dirgli che il fumo uccide non lo fa smettere, perché lo sa già ed evidentemente non gli basta sapere che rischia la salute.
    Sei già dipendente da qualcuno o qualcosa quando affermi di avere paura a lasciare andare quel qualcuno o quel qualcosa.
    Cosa ti spaventa all'idea di lasciarlo?
    Dimmi la prima cosa che ti viene in mente.