Quando la timidezza è un problema

Discussione iniziata da angelino89 il 15-04-2011 - 10 messaggi - 1443 Visite

  1. angelino89 angelino89 è offline PrincipianteMessaggi 100 Membro dal Oct 2009 #1

    Predefinito Quando la timidezza è un problema

    vi faccio questa domanda perchè mi ci rispecchio totalmente. Dentro di me è come se si fosse creata una specie di muro che mi impedisce di rapportarmi in modo tranquillo e deciso con le ragazze, premetto che sono stato fidanzato quindi non è che non lo sono stato mai.Purtroppo faccio il cuoco e gli orari di lavoro non mi aiutano molto nel potermi dedicare alla vita sociale di un ragazzo di 22 anni, da quando ho finito gli studi ho solo un gruppo di amici solo maschi, e di ragazze che uscivano prima con noi nemmeno l ombra. Non vedo la possibilità di conoscere ragazze perchè non nè vedo le fonti. La cosa mi sta cominciando a pesare perchè sia in famiglia che colleghi di lavoro mi dicono la tipica frase " ma quando pensi di fidanzarti" oppure " non conosci una ragazza che ti portebbe piacere" insomma la cosa è stressante, il tutto lo dicono come se a me la cosa non importasse, incece non è così mi piacerebbe tantissimo avere una ragazza con il quale condividere e rivivire le emozioni che provai come il precedente rapporto, ma non è facile, non è come scegliere un pallone e giocarci.A volte faccio l errore di vedermi fra 10 anni solo senza nessuno e la cosa mi mette una paura pazzesca.Da freno a tutto questo ne fa molto il mio carattere, sono un ragazzo timido se vedo una ragazza fa che mi interessa faccio fatica a conoscerla non sò come fare a risolvere questo problema la vita da single mi sta proprio stufando !help !!!


     
  2. L'avatar di NeriOcchi

    NeriOcchi NeriOcchi è offline JuniorMessaggi 1,309 Membro dal Mar 2011
    Località Toscana
    #2

    Predefinito

    A 22 anni??? Ti sei stufato della vita da single???
    Ecco perchè FALLISCONO le relazioni!!! Perchè le persone tendono a far sentire lo scadere del "timer" delle tappe che SECONDO LA SOCIETà, vanno raggiunte.
    Stai sereno: non esistono SCADENZE!!!
    Goditi la vita invece di entrare in paranoia: approccia, sperimenta, gioca, valuta ... impara a "scegliere" davvero ciò che PER TE è importante. Sei troppo giovane per "farti venire un problema del genere", credimi!
     
  3. Antiitaliano Antiitaliano è offline BannedMessaggi 3,583 Membro dal Mar 2011
    Località Lo dice il nik
    #3

    Predefinito

    Cerca tutti i modi possibili per far entrare piu ragazze che puoi nel gruppo, in questo modo avrai sicuramente piu occasioni.

    Non vedo la possibilità di conoscere ragazze perchè non nè vedo le fonti.

    Il pretesto per conoscere si trova sempre se vuoi, fidati.
    Ultima modifica di Antiitaliano; 15-04-2011 alle 11:29
     
  4. L'avatar di Desierto

    Desierto Desierto è offline Super SeniorMessaggi 15,203 Membro dal Jul 2009
    Località Tra i tuareg
    #4

    Predefinito

    I tuoi amici maschi non hanno qualche amica da farti conoscere?
    Altrimenti, potresti frequentare altri posti, altre persone tipo corsi, volontariato...
    Dove lavori, per esempio, c'è qualche ragazza della tua età o qualche ragazzo che può farti conoscere delle ragazze?
    Hai fratelli, sorelle, cugini che possono presentarti qualche ragazza?
     
  5. L'avatar di Astrea

    Astrea Astrea è offline ApprendistaMessaggi 343 Membro dal Sep 2007
    Località LoveIsland
    #5

    Predefinito

    sai che cosa penso? che ogni cosa ha suo tempo, evidentemente in questo momento della tua vita non sei pronto a relazionarti con una ragazza... certo dovresti comunque uscire tra amici ed amiche, ma quando vedrai quella giusta saprai cosa dire, cosa fare.. angiolino89 non ti fare le paranoie, o meglio le pippe mentali, che non servono a niente... vivi la vita come viene, rilassati... una mattina ti sveglierai e neanche ti accorgerai di come possano essere cambiate le cose....

    ma se davvero questa cosa è un blocco insormontabile esistono gli analisti, e fidati che funzionano...

    mille baci
    Divina Astrea
    "Continuo a ripetermi che va tutto bene. Allora perché mi tremano le mani?"
     
  6. L'avatar di Lyones

    Lyones Lyones è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Apr 2011 #6

    Predefinito

    Non sono d'accordo con chi dice "c'è tempo", questa è la classica posizione di chi si ritrova vecchio, a capire di aver perso la propria vita perché tanto c'era tempo.
    Se la timidezza è il tuo punto debole, lavoraci su. Poniti degli obiettivi alla tua portata in ogni situazione che ti crea difficoltà, e raggiungili.
     
  7. L'avatar di Astrea

    Astrea Astrea è offline ApprendistaMessaggi 343 Membro dal Sep 2007
    Località LoveIsland
    #7

    Predefinito

    Lyones difatti ho consigliato un analista... che a me, anche se per altri motivi, ha aiutato tanto...
    "Continuo a ripetermi che va tutto bene. Allora perché mi tremano le mani?"
     
  8. L'avatar di Lyones

    Lyones Lyones è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Apr 2011 #8

    Predefinito

    Ma che analista, per un po' di timidezza non è proprio il caso.
    E' meglio che provi con le sue forze a darsi da fare per migliorare.
     
  9. L'avatar di Astrea

    Astrea Astrea è offline ApprendistaMessaggi 343 Membro dal Sep 2007
    Località LoveIsland
    #9

    Predefinito

    forse hai ragione, ma io sono del parere che se c'è qualcosa in noi che non va la miglior cosa da fare è parlarne e sfogarsi e se con i suoi amici non riesce a farlo un modo dovrà pure trovarlo... in un forum non è facile capire il carattere di una persona, si danno consigli molto spesso azzardati... magari è uno sfigato e basta, oppure è uno che ha davvero un problema a relazionarsi col mondo femminile...dal mio punto di vista è soltanto un momento che gli passerà senza accorgersene... sai Lyones chi troppo pensa finisce con lo spensare... dovrebbe rilassarsi e lasciarsi andare... pero posso sempre sbagliarmi...

    One Kiss,
    Divina Astrea
    "Continuo a ripetermi che va tutto bene. Allora perché mi tremano le mani?"
     
  10. L'avatar di Lyones

    Lyones Lyones è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Apr 2011 #10

    Predefinito

    Noi diamoli questi consigli azzardati, siamo qui per questo, male che vada non serviranno a niente.
    Potrebbe farsi aiutare con questo problema, è vero, ma sarebbe molto più funzionale se riuscisse a sistemarsi autonomamente; anche perché non si può pensare di correre dall'analista per ogni calcio in **** che ci da la vita, bisogna imparare ad aggiustarsi da soli, finché è possibile.
    Ultima modifica di Lyones; 15-04-2011 alle 21:05