a quanti anni il primo bacio? - Pagina 67

Discussione iniziata da contessina il 06-08-2007 - 1286 messaggi - 255463 Visite

Like Tree93Likes
  1. danieled1c danieled1c è offline PrincipianteMessaggi 20 Membro dal Feb 2009 #661

    Predefinito Ci sono anche io...

    Ho 31 anni, sono imbranatissimo, mai uscito la sera, non bevo, non fumo, non mi drogo, mai avuto una ragazza, o quantomeno un'amica con la quale essere parecchio legato, mai baciato, mai avuto rapporti sessuali - oh, neanche a pagamento, o per sbaglio -, sono solo come un cane, trovo soddisfazione solo al lavoro, non per il lavorare, ma perchè è li che vivo le mie 7/9 ore giornaliere di "normalità" in mezzo alle mie colleghe (tutte ragazze di 20/25 anni) con le quali credo di avere un buon rapporto...e nonostante faccia un lavoro a super contatto con il pubblico non riesco a sbloccarmi...ditemi voi poi se il problema vero non è il mio, il resto è praticamente rasente lo zero!
    Da un'anno conosco una ragazza, prima si era colleghi, se ne è andata via da circa 5 mesi per un'altro lavoro, con lei ho legato moltissimo, stavo bene con lei e penso anche lei ( o era solo per gratitudine per quello che facevo per lei, non so ). Sia quando lavoravamo insieme, che ora, la sento per telefono 2 volte a settimana per una mezzoretta e parliamo per 3/4 del tempo di lavoro (quello che ha lasciato, cioè quello che faccio io), 2 volte al mese quando lavoro di domenica viene a trovarmi (sia di sua volontà - mi dice: quando lavori fammi sapere che vengo a trovarti - o che glielo dica io) e ci stà un paio di orette e li oltre che di lavoro, parliamo anche di altro, ma ecco il punto:
    sono innamorato di lei, non faccio niente per dimostrarglielo (anche se una volta fra mille imbarazzi e 30 minuti di orologio ha capito che mi piaceva e mi disse che aveva una storia in sospeso, e fu finita li), non riesco a farle complimenti, a farla non dico ridere, ma quantomeno sorridere, non riesco a interessarla, parlo parecchio di me, quando le chiedo cose che la riguardano lei non si apre...questo perchè è probabile che sia io a non porre nella maniera giusta la domada..
    Insomma lei è tutto quello che ho a questo mondo e non riesco a fare niente: vorrei invitarla fuori, ma non a cena, solo a passeggiare per il centro, magari a fare shopping, come fanno gli amici, ma niente; vorrei corteggiarla, ma niente;
    Riesco solo a immaginare come sarebbe bello...no, che dico...meraviglioso stare con lei, non la penso assolutamente sotto l'aspetto fisico (si qualche pensiero lo faccio, ma è minimo), solo pensieri romantici...pensate che mi tocca distogliere lo sguardo dalla vita la fuori perchè ogni cosa che vedo la rapporto a me con lei e credetemi è un'autentica tortura vedere cosa potrebbe essere e non è, e mai sarà!
    E non immaginate neanche a quanto mi fa rabbia pensarla fra le braccia di un'altro, magari un pirla qualsiasi che la corteggia solo per farsela e non per altro, o anche se ci sta insieme, la fa soffrire per un motivo o per l'altro come tutti quei ******** che una volta che hanno la ragazza preferiscono andare a pescare, giocare a calcio, andare in bici, uscire con gli amici, lavorare, ecc... a stare con lei.
    In questo momento, non lo nascondo, sono in lacrime perchè non trovo giusto che la vita sia così crudele, ingiusta, imparziale: gente che bacia a 12/13 anni, gente che si sente inadeguata a non aver mai baciato a 12/13 anni, gente che ha il primo rapporto sessuale a 14 anni, gente che si lamenta che il suo lui o lei lo/a da per scontato/a, gente che alla mia età ha già avuto decine di ragazze, gente che ha rapporti più o meno completi e più o meno di ogni genere 2-3-4-5 volte a settimana...io che ambisco solo a poterle dire qualcosa che la faccia interessare a me, scherzare con lei, poterle fare un complimento, dirle qualcosa di carino, oppure, e qui si va sulla fantascienza (e non è un modo di dire) sfiorargli la pelle, o dirle "ti voglio bene", o poterle tenere la mano mentre passeggiamo, o poter carezzare i capelli, e magari, e quì si va sull'impossibile, un giorno baciarla, e poi tutto il resto....cosa sono? Un mostro, qualcosa che non dovrebbe esistere, e pensate a che vita faccio e con che stato d'animo affronto le giornate, ora specialmente che sono innamorato per la prima volta in vita mia (finora non avevo mai provato un sentimento così forte) e mi rendo conto di quanto sia inadeguato...va beh bisogna che sospenda perchè sennò mi rovino la mia già rovinata e inutile giornata.
    Il mio post è solo di sfogo, se non mi rispondete o se qualche moderatore lo chiude, non importa...pazienza tanto ormai è così.
    Scusate.


    Ultima modifica di danieled1c; 07-09-2009 alle 09:19
     
  2. Sunflower88 Sunflower88 è offline PrincipianteMessaggi 40 Membro dal Sep 2009
    Località Lombardia
    #662

    Predefinito

    Davanti a Fontana di Trevi e di anni ne avevo 19.
    E' stato il momento più bello ed emozionante della mia vita...
     
  3. La_Fra La_Fra è offline PrincipianteMessaggi 1 Membro dal Sep 2009 #663

    Predefinito

    ummm 13,ma è stato brutto ..posso dire che quello vero vero a 14
     
  4. Heart86 Heart86 è offline PrincipianteMessaggi 33 Membro dal Sep 2009 #664

    Predefinito

    A 19 anni in un parco della mia città. Bello e molto emozionante, peccato che dopo 10 giorni ci lasciammo Però me lo ricordo bene quel bacio
     
  5. L'avatar di Cordelia23

    Cordelia23 Cordelia23 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,123 Membro dal Aug 2009
    Località fra le parole.
    #665

    Predefinito

    Daniele, se passi qui e leggi la mia risposta ti dico che probabilmente da fuori non si capisce come sei dentro, perché se trova una donna tanta gente veramente indegna di amare ed essere amata, puoi benissimo trovarla tu. Cerca di superare la tua timidezza.
    Io il primo bacio in teoria l'avrei dato a quattordici anni, ma non può considerarsi tale perché mi sono lasciata baciare dal ragazzino in questione. Primo vero bacio dato con amore e passione dato a marzo di quest'anno, quindi a 18 anni.
     
  6. L'avatar di Eleo1927

    Eleo1927 Eleo1927 è offline PrincipianteMessaggi 131 Membro dal Sep 2009
    Località Perugia
    #666

    Predefinito

    Il mio primo bacio l'ho dato a 13 anni..ma a quell età non è che capivo un granchè..diciamo che quello significativo l ho dato a 15 anni con il mio ex
     
  7. L'avatar di stellina72

    stellina72 stellina72 è offline PrincipianteMessaggi 181 Membro dal Jul 2009
    Località GALLIPOLI
    #667

    Wink il mio primo bacio

    Ciao, contessina non avere fretta di darlo! al conrario preparati che sia fatto con amore e per amore. in bocca al lupo! Comunque il primo bacio l'ho dato per amore a 13/14 anni, mi ricordo ancora il brivido lungo la schiena e la palpitazione del cuore a mille!
     
  8. L'avatar di etnoangel

    etnoangel etnoangel è offline ApprendistaMessaggi 266 Membro dal Sep 2009
    Località nella mia bellissima isola sardegna..
    #668

    Predefinito

    io a 16 anni.. m sembrava nn arrivasse mai.. e quello con amore a 17..
     
  9. Marco_na Marco_na è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Sep 2009 #669

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danieled1c Visualizza Messaggio
    ho 31 anni, sono imbranatissimo, mai uscito la sera, non bevo, non fumo, non mi drogo, mai avuto una ragazza, o quantomeno un'amica con la quale essere parecchio legato, mai baciato, mai avuto rapporti sessuali - oh, neanche a pagamento, o per sbaglio -, sono solo come un cane, trovo soddisfazione solo al lavoro, non per il lavorare, ma perchè è li che vivo le mie 7/9 ore giornaliere di "normalità" in mezzo alle mie colleghe (tutte ragazze di 20/25 anni) con le quali credo di avere un buon rapporto...e nonostante faccia un lavoro a super contatto con il pubblico non riesco a sbloccarmi...ditemi voi poi se il problema vero non è il mio, il resto è praticamente rasente lo zero! da un'anno conosco una ragazza, prima si era colleghi, se ne è andata via da circa 5 mesi per un'altro lavoro, con lei ho legato moltissimo, stavo bene con lei e penso anche lei ( o era solo per gratitudine per quello che facevo per lei, non so ). Sia quando lavoravamo insieme, che ora, la sento per telefono 2 volte a settimana per una mezzoretta e parliamo per 3/4 del tempo di lavoro (quello che ha lasciato, cioè quello che faccio io), 2 volte al mese quando lavoro di domenica viene a trovarmi (sia di sua volontà - mi dice: quando lavori fammi sapere che vengo a trovarti - o che glielo dica io) e ci stà un paio di orette e li oltre che di lavoro, parliamo anche di altro, ma ecco il punto: sono innamorato di lei, non faccio niente per dimostrarglielo (anche se una volta fra mille imbarazzi e 30 minuti di orologio ha capito che mi piaceva e mi disse che aveva una storia in sospeso, e fu finita li), non riesco a farle complimenti, a farla non dico ridere, ma quantomeno sorridere, non riesco a interessarla, parlo parecchio di me, quando le chiedo cose che la riguardano lei non si apre...questo perchè è probabile che sia io a non porre nella maniera giusta la domada.. Insomma lei è tutto quello che ho a questo mondo e non riesco a fare niente: vorrei invitarla fuori, ma non a cena, solo a passeggiare per il centro, magari a fare shopping, come fanno gli amici, ma niente; vorrei corteggiarla, ma niente; riesco solo a immaginare come sarebbe bello...no, che dico...meraviglioso stare con lei, non la penso assolutamente sotto l'aspetto fisico (si qualche pensiero lo faccio, ma è minimo), solo pensieri romantici...pensate che mi tocca distogliere lo sguardo dalla vita la fuori perchè ogni cosa che vedo la rapporto a me con lei e credetemi è un'autentica tortura vedere cosa potrebbe essere e non è, e mai sarà! e non immaginate neanche a quanto mi fa rabbia pensarla fra le braccia di un'altro, magari un pirla qualsiasi che la corteggia solo per farsela e non per altro, o anche se ci sta insieme, la fa soffrire per un motivo o per l'altro come tutti quei ******** che una volta che hanno la ragazza preferiscono andare a pescare, giocare a calcio, andare in bici, uscire con gli amici, lavorare, ecc... A stare con lei. In questo momento, non lo nascondo, sono in lacrime perchè non trovo giusto che la vita sia così crudele, ingiusta, imparziale: gente che bacia a 12/13 anni, gente che si sente inadeguata a non aver mai baciato a 12/13 anni, gente che ha il primo rapporto sessuale a 14 anni, gente che si lamenta che il suo lui o lei lo/a da per scontato/a, gente che alla mia età ha già avuto decine di ragazze, gente che ha rapporti più o meno completi e più o meno di ogni genere 2-3-4-5 volte a settimana...io che ambisco solo a poterle dire qualcosa che la faccia interessare a me, scherzare con lei, poterle fare un complimento, dirle qualcosa di carino, oppure, e qui si va sulla fantascienza (e non è un modo di dire) sfiorargli la pelle, o dirle "ti voglio bene", o poterle tenere la mano mentre passeggiamo, o poter carezzare i capelli, e magari, e quì si va sull'impossibile, un giorno baciarla, e poi tutto il resto....cosa sono? un mostro, qualcosa che non dovrebbe esistere, e pensate a che vita faccio e con che stato d'animo affronto le giornate, ora specialmente che sono innamorato per la prima volta in vita mia (finora non avevo mai provato un sentimento così forte) e mi rendo conto di quanto sia inadeguato...va beh bisogna che sospenda perchè sennò mi rovino la mia già rovinata e inutile giornata. Il mio post è solo di sfogo, se non mi rispondete o se qualche moderatore lo chiude, non importa...pazienza tanto ormai è così. Scusate.
    dopo aver letto questo mi sento in dovere di darti una mano, o almeno di darti qualche consiglio. Il tutto è sbloccarsi, ovvero scrollarsi da dosso la paura di sbagliare e la timidezza che ti blocca! la soluzione è unica: avere il coraggio di dichiararti e di dirle tutto!! a volte anche a me è capitato di aver paura di dichiararmi(tutt'oggi son innamorato di una ragazza ma non trovo il momento giusto...ed è quasi 1 anno e mezzo ), però poi alla fine se si vuole si trova il coraggio...poi credimi dopo aver dichiarato il tutto...ti senti libero davvero molto, a prescindere dalla risposta. Alla fine tutto è possibile, si vedono uomini che stanno assieme a donne davvero belle! a volte sono i soldi, però altre volte stanno assieme per amore...questo mi fa sorridere tanto, perchè in questo mondo è rimasta gente che va al di la dell'aspetto fisico... Perciò tu puoi anche fidanzarti con manuela arcuri,l'importante è saperci fare un consiglio??(sono più piccolo di te, però sono molto maturo)falle trovare delle rose sotto casa, poi corri da lei(quando sai che è in casa) bussala e dille tutto, e prova a baciarla andrà tutto benissimo ne sono sicuro!!!! fammi sapere semlicemente marco
    P.s. il mio primo bacio a 13 anni XD(per non uscire fuori discussione)
    Ultima modifica di Marco_na; 17-09-2009 alle 21:23
     
  10. L'avatar di faby 93

    faby 93 faby 93 è offline JuniorMessaggi 1,372 Membro dal Jun 2007
    Località a casa mia!!!
    #670

    Predefinito

    primo bacio a 12 anni,sul letto alle case d mary ma...meglio ricordare qll dell'anno scorso al mio unico amore..il mio attuale ragazzo!!
    PAURA D SVEGLIARMI XKE TU X ME SEI UN SOGNO..!!
    amore mio ti amooo!!!!!