Quanto fa male l'indifferenza - Pagina 4

Discussione iniziata da Feliciti il 21-09-2021 - 34 messaggi - 2142 Visite

Like Tree37Likes
  1. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,296 Membro dal Jun 2020 #31

    Predefinito

    Ma prima non era così? E' iniziato dopo la nascita dei bambini?
    Non può essere che sia stanco della paternità (è brutto dirlo, lo so, ma alcune persone non riescono a essere genitori in modo sereno)?


     
  2. Treemax Treemax è offline JuniorMessaggi 1,037 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Feliciti Visualizza Messaggio
    Assolutamente disposta a mettermi in prima linea.
    In uno dei miei post successivi ho palesemente scritto che ho i miei difetti ed i miei momenti.
    Sono una donna che lavora tutto il giorno, ho due bimbi piccoli, mi sveglio alle 5,30 del mattino, porto e prendo i figli da scuola, cucino , pulisco casa. Sono molto presente, spesso veramente anche mia madre, mi dice che tante cose potrei evitare e delegare mio marito perchè da sola non potrei farcela.
    Non chiedo aiuto però esplodo perchè mi ritrovo spesso al limite.
    Sicuramente non sono più la ragazzina spensierata di 10 anni fa, i figli ti cambiano completamente il tenore di vita.

    Ma cosa sto chiedendo di cosi anomalo?
    Coccole, attenzioni, una carezza se si è sul divano, un abbraccio mentre si dorme, un fiore un cioccolattino in un giorno sporadico, un complimento , una tenerezza... LA NORMALITA'
    L'essere importante , l'essere amata, sapere che per la persona che hai accanto sia il suo tutto e non un ciondolo... ok ti ho sposata so che mi ami, fai tanto per noi e va bene cosi.

    Ecco, io è cosi che mi sento... il nulla!
    Classico feliciti nulla di nuovo. Ma se sei cosi oberata è piu che umano e nornale esplodere. Ed è normale che l altro ne risenta. Bada non sto dando colpe sto solo portando all'attenzione cose che vedo e mi vengono in mente.
    Se tu ti senti cosi tranquilla che l 'alteo lo sente e pure da lontano, allo stesso tempo manco va bene che fai tutto tu. Io non so come vi rapportate/comportate (ti faccionsolo un esempio) se tu hai bisogno e sarebbe il caso che tu lo coinvolgessi a che un minimo nelle cose di casa semplicemente chiedendolo. Se al contrario ti lamenti e basta è finita. La lamentela (non lo dico io) è un qualche cosa di estremamente distruttivo per la relazione e a che per il cervello. È stato appurato tramite rnm e spect che si distruggono le connessioni neuronali. Io comincerei invece a fare piccoli tentativi da subito e parlando sempre al positivo ad esempio. Anziche dire con tono di lamentela sei sempre il solito disordinato lasci i tuoi panni in mezzo puoi dire xxx suo nome ti dispiace rimettere a posto i tuoi panni? Grazie. Questo sistema lo puoi applicare a tutto quello che vuoi e vedrai che pian piano cominci ad avere collaborazione. Credimi se sei contrariata molto indaffarata stanca stressata l altro lo percepiscee se non è a ituato a sentire e vivere le proprie emozioni ti sta alla larga perche non sa cone rapportarsi a livello emozionale. Per non parlare del sesso li ti percepisce come un blocco di ghiaccio. Bada è perfettamente normale e comprensibile. Io lo vedo che quando mia moglie è piu tanquilla, rilassata, contenta, è mooolto piu incline alla sessualita'.
    Il rapporto di coppia va costruito e coltivato, custodito da entrambi sempre ogni giorno.
    Ti ho scritto in privato suggerendoti alcune letture non l ho fatto qui perche mi sa che non si possono citare libri autori ecc.
    Ci sarebbe da parlarne per giorni.
    Iote and Feliciti like this.
    Tutti i passi che ho fatto mi hanno condotto qui, ora
     
  3. Feliciti Feliciti è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Sep 2021 #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Treemax Visualizza Messaggio
    Classico feliciti nulla di nuovo. Ma se sei cosi oberata è piu che umano e nornale esplodere. Ed è normale che l altro ne risenta. Bada non sto dando colpe sto solo portando all'attenzione cose che vedo e mi vengono in mente.
    Se tu ti senti cosi tranquilla che l 'alteo lo sente e pure da lontano, allo stesso tempo manco va bene che fai tutto tu. Io non so come vi rapportate/comportate (ti faccionsolo un esempio) se tu hai bisogno e sarebbe il caso che tu lo coinvolgessi a che un minimo nelle cose di casa semplicemente chiedendolo. Se al contrario ti lamenti e basta è finita. La lamentela (non lo dico io) è un qualche cosa di estremamente distruttivo per la relazione e a che per il cervello. È stato appurato tramite rnm e spect che si distruggono le connessioni neuronali. Io comincerei invece a fare piccoli tentativi da subito e parlando sempre al positivo ad esempio. Anziche dire con tono di lamentela sei sempre il solito disordinato lasci i tuoi panni in mezzo puoi dire xxx suo nome ti dispiace rimettere a posto i tuoi panni? Grazie. Questo sistema lo puoi applicare a tutto quello che vuoi e vedrai che pian piano cominci ad avere collaborazione. Credimi se sei contrariata molto indaffarata stanca stressata l altro lo percepiscee se non è a ituato a sentire e vivere le proprie emozioni ti sta alla larga perche non sa cone rapportarsi a livello emozionale. Per non parlare del sesso li ti percepisce come un blocco di ghiaccio. Bada è perfettamente normale e comprensibile. Io lo vedo che quando mia moglie è piu tanquilla, rilassata, contenta, è mooolto piu incline alla sessualita'.
    Il rapporto di coppia va costruito e coltivato, custodito da entrambi sempre ogni giorno.
    Ti ho scritto in privato suggerendoti alcune letture non l ho fatto qui perche mi sa che non si possono citare libri autori ecc.
    Ci sarebbe da parlarne per giorni.

    Buongiorno treemax
    grazie per i consigli, davvero.
    Credimi che io lo coinvolgo, sono forse io troppo, caratterialmente sono orgogliosa e non mi piace mettermi li a lamentarmi oppure a chiedere aiuto. Sono molto forte e finquando riesco a fare da me tante cose non chiedo ma non ti nascondo che mi piacerebbe essere aiutata, vedere che dall'altra parte c'è una persona che ti capisce in toto. Io sono cosi, aiuto gli altri, disponibile anche se costetta a mettere da parte le mie cose, ma aiutare e rendere serene e felici le persone mi fa sentire meglio.

    Ti faccio un esempio sciocco.. Se di sabato magari siamo stati a casa perchè magari non ha voluto organizzare nulla, non aveva voglia ecc...si sa che stando in casa " per forza" una donna approfitti per riordinare, fare pulizie ecc.
    In quel caso, cosa ci sarebbe di più facile dire, " dai chiamo o vado a fare la pizzan non cucinare, non ti stressare ancora di più"...
    Non avviene mai, anzi, chiede, che si mangia? Ah ma non la fai la pizza, a mangiamo un toast...
    Queste cose per me sono segnali, non sono purtroppo caratterialmente portata per dirgli vai e compra le pizze...Mi limito ad organizzare una cena free mettendo sempre in primo piano i miei figli e dopo noi!

    Sicuramente l'attività sessuale è incline ed è una coseguenza ma quante volte succede che si sta insieme nonostante la stanchezza proprio per sentirsi vicini e ritrovarsi..
     
  4. L'avatar di olograf

    olograf olograf è offline Super ApprendistaMessaggi 705 Membro dal Jan 2011
    Località roma
    #34

    Predefinito

    feliciti leggi storie simili alla tua di donne insoddisfatte nelle discussione amanti e infedeltà, perchè come ti ho scritto porta spesso anzi dico sicuramente a conoscere altri e ha fare il passo del tradimento , in caso tuo marito si comporti così , cioè l'insoddisfazione porta a girarsi intorno e cogliere le occasioni
    Feliciti likes this.
    Ultima modifica di olograf; 23-09-2021 alle 09:53