Quanto è giusto essere selettivi?

Discussione iniziata da Marcioindanimarca il 10-03-2019 - 26 messaggi - 1215 Visite

Like Tree49Likes
  1. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 1,542 Membro dal Mar 2017 #1

    Predefinito Quanto è giusto essere selettivi?

    Ciao a tutti!
    Era da tempo che non scrivevo in questo forum, che mi è stato di grande aiuto in passato e che ogni tanto continuo a sbirciare nel poco tempo libero che ho. Quello che sto per scrivere è stato maturato durante delle riflessioni degli ultimi giorni, rimuginando retrospettivamente sulle ultime frequentazioni avute (tante uscite, qualche avventura, nulla di serio, ma mi è andato bene così). In particolare mi è successo dopo aver visto una persona da me rifiutata in passato, che tuttavia mi aveva davvero colpita, e che mi ha portato a fare delle domande.
    Mi sto rendendo conto che, soprattutto a seguito dell'unica storia importante avuta in cui i problemi di lui mi hanno portato all'esasperazione, e a un periodo dove mi è capitata gente davvero pessima, mi sono promessa di fare un'accurata selezione delle persone con cui decido di spendere un po' del mio tempo e di scappare alle prime avvisaglie negative, anche se concretamente sono sciocchezze, in quanto ritengo che spesso si capisca molto da quelle. Porto un po' di esempi per far capire dettagli sui quali prima avrei tranquillamente sorvolato e che adesso sto cominciando a ponderare maggiormente: tipo che alla seconda uscita mi propone un appuntamento a casa sua (nulla di male, ma nella prima non era successo nulla, nemmeno un bacio: l'ho trovato fuori luogo e l'ho rifiutato), tipo a cui offro un caffè e non ricambia (io cerco sempre di farlo, con chiunque, e l'ho vista come una cafonaggine: io con un cafone e tirchio non voglio stare, rifiutato), tipo con famiglia invadente (la mia prima storia è terminata proprio per questo, non appena visto sono fuggita a gambe levate).
    Insomma, visti razionalmente non sono elementi chissà quanto gravi, eppure abbastanza da farmi decidere di non proseguire le frequentazioni. Uno potrebbe facilmente obiettare che se è così poco a fermarmi evidentemente non ero poi così presa, ma mi rendo conto che lo faccio anche con persone con cui sento interesse, per poi ripensarci, e mi chiedo: ma non è che a furia di essere così selettiva mi stia perdendo qualcosa?
    Secondo voi quanto è giusto scartare sin dai primi segnali negativi?
    Postilla: ho 25 anni.
    Postilla 2: So che solo postare un pensiero con un titolo simile, da una donna, in questo forum, è quasi ossimorico, ma non vorrei che si tramutasse nell'ennesimo thread di una guerra dei sessi. (...Beh, io ci provo.)


    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  2. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 25,605 Membro dal Aug 2010 #2

    Predefinito

    Direi che é giusto essere selettivi per accompagnarsi alla persona giusta per noi.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  3. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline Super SeniorMessaggi 24,559 Membro dal Aug 2013
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Marciona...... ben tornata!
    io credo che selettività e modalità di gestione della selettività dipendano dal grado di interesse e dalle ambizioni che nutri nel potenziale rapporto.... senza togliere nulla a "storie marce" in grado di offrire comunque piacevole divertimento, se punti ad una storia matura, con la cui persona costruire solide fondamenta per un futuro di reciproco sostegno, amore, condivisione ecc.. ovvio che il peso di certi comportamenti, atteggiamenti, famiglia, lavoro, condizione socioculturale, onestà intellettuale e quant'altro vanno tenuti in primaria considerazione....
    rabe and Hurrem like this.
    .........Hai in tasca una pistola o sei semplicemente felice di vedermi?

    Mae West
     
  4. ventodestate88 ventodestate88 è offline Super ApprendistaMessaggi 826 Membro dal Mar 2015 #4

    Predefinito

    Quelle da te descritte non sono poi cose di così poco conto, almeno per quanto mi riguarda.
    Oltretutto certi comportamenti vengono valutati in base al modo in cui noi li percepiamo in un dato momento.

    Anch'io sono uscita con un ragazzo, certamente interessante, ma che non ho più voluto rivedere per il modo in cui si è posto con il cameriere e per il suo essere terribilmente egocentrico. Non si è dunque comportato male con me, ma certi atteggiamenti servono ad inquadrare una persona e a me, personalmente, hanno fatto passare la voglia di trascorrere altro tempo con lui.

    Quindi sono d'accordo con pito: se non si cerca divertimento momentaneo, si deve essere per forza selettivi.
    Pitonessa, rabe, Melite and 2 others like this.
    Ultima modifica di ventodestate88; 11-03-2019 alle 11:03
     
  5. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline Super FriendMessaggi 7,567 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #5

    Predefinito

    @ventodestate88
    ventodestate88, cos'ha fatto al cameriere? Gli ha buttato del cibo addosso, deridendolo davanti a tutti e obbligandolo a leccare il cibo per terra calpestandolo con la scarpa e poi obbligandolo a lustrargli la scarpa? Io lo immagino così.
    Il megatabellone del MegaTorneo in questa pagina esterna (link diretto nel 1° post di pag. 13):
    http://megatorneoamando.wiki-site.com/
     
  6. ventodestate88 ventodestate88 è offline Super ApprendistaMessaggi 826 Membro dal Mar 2015 #6

    Predefinito

    Ahahahahha non esageriamo..mi basta molto meno per farmi scazz.are
    rabe and Pitonessa like this.
     
  7. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 2,858 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    non sembra tu stia cercando consiglio. In effetti l'unica cosa eccessiva secondo me, tra quelle che descrivi, è quella del caffè. Magari poi ti avrebbe offerto una cena, chi può saperlo. Le altre ci possono anche stare, ad ogni modo questo è anche il motivo per cui qui la gente non se la deve prendere di fronte a dei rifiuti. A parte chi ha difficoltà anche solo per fare una uscita, evidentemente uscire è il solo il primo degli ostacoli da superare. E la cosa vale anche al contrario, capita soprattutto in età "avanzata" di trovare persone con problemi veri anche più gravi di quelli che descrivi (maniache del possesso, o delle attenzioni che si tramutano in necessità di ricevere 100msg al giorno, persone isteriche, che sanno solo lamentarsi), e molto spesso le prima impressioni non vengono smentite successivamente. Per questo i corteggiamenti di mesi non sono che una inutile perdita di tempo. Anche la famiglia invasiva lo capisco come problema, non conosco i dettagli, però non è che devi andare d'accordo con tutti, devi andare d'accordo soprattutto col compagno. Di alcuni problemi si può anche parlare, poi se uno se la piglia amen, tanto che hai da perdere rispetto a troncare comunque ? se uno ha un famiglia "invasiva" spesso non è nemmeno colpa sua, a volte è semplicemente una questione culturale, ma magari il problema è gestibile. Forse qui ha pesato la tua prima storia ... per curiosità puoi esplicitare meglio il concetto di invasiva ?
    Si, credo anche che il problema sia mancanza di sufficiente attrazione, anche fisica ma magari non solo.
    Melite and Alberich like this.
     
  8. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 1,661 Membro dal Dec 2016 #8

    Predefinito

    Fai bene a dare ragione al tuo intuito, certi comportamenti sono molto indicativi.
    rabe, trale, Melite and 3 others like this.
     
  9. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 11,797 Membro dal Feb 2015 #9

    Predefinito

    Già mettendo in atto tutti questi accorgimenti, questo spirito di osservazione e questa selettività ti capiterà di dire, un giorno, riguardo tuo marito, "eppure avrei dovuto accorgermi che era fatto in questo modo" ... Figurati cosa potrebbe succedere se decidi consapelvolmente di passare sopra a ciò che è evidente ...
     
  10. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline FriendMessaggi 2,582 Membro dal Oct 2017 #10

    Predefinito

    Sono un po' dell'idea che i dubbi ti siano venuti perché a tutti trovi qualcosa che non va e allora pensi di essere tu eccessivamente esigente.

    Ma io penso che la maggior parte delle persone sia tarata, dunque è normale che se ne trovino parecchie tarate e che trovare quella buona sia invece come trovare l'ago nel pagliaio.
    Marcioindanimarca likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]