quattro anni della mia vita rovinati

Discussione iniziata da BROCCHINA il 25-11-2021 - 43 messaggi - 3560 Visite

Like Tree27Likes
  1. BROCCHINA BROCCHINA è offline PrincipianteMessaggi 43 Membro dal Aug 2020 #1

    Predefinito quattro anni della mia vita rovinati

    chi per caso si ricordasse di me e della mia banalissima storia, mi riempirebbe di scherno e avrebbe ragione.
    Sono una donna all'apparenza di tutti tosta, determinata, bella e affermata. Dentro mi sento un cesso, fragile, insicura e con un gran bisogno di affetto che mi porto da carenze in famiglia.
    La mia storia extra (entrambi sposati con figli) ormai arrivata a 4 anni è andata avanti tra tira e molla, muri sempre messi da me e buttati giù a forza da lui (ma non voglio prendere in giro nessuno, se una è forte non cede, io sono una deficiente e ho sempre ceduto). Ci siamo sempre dichiarati troppo legati per troncare una storia che, ribadisco, non è esclusivamente di sesso perché peraltro non abbiamo molti spazi, ma fatta di abbracci di ore, baci, confidenze, ore a chiacchierare al telefono e disperazione da parte sua se per un giorno non mi facevo sentire. Avevo chiuso lo scorso aprile poi tra un pianto e l'altro da parte di lui ho ceduto anche perché mi ha ripetuto allo sfinimento di amare solo ed esclusivamente me. Io non ho mai creduto a questa frasetta falsa, se mi amasse avrebbe lasciato la moglie da un pezzo, io sono separata in casa e mio marito non vuole andarsene ignorando il fatto che siamo solo due conviventi che per i figli fingono di volersi bene. Due giorni fa sua figlia ha scoperto una chat e, disperata, gli ha fatto il terzo grado, lui ha negato tutto. Preciso che la figlia è maggiorenne ma dipende da lui in tutto e per tutto, dorme con lui, è molto viziata economicamente e non vuole credere che suo papà sia quel tipo di persona. Infatti pare avergli creduto perché a suo dire il papà non farebbe mai una cosa simile, se sapesse che il suo caro papà era con me quando la mamma si è operata, se sapesse che era con me ai suoi compleanni, anniversari di matrimonio....Ora lui è disperato, non mi vuole lasciarmi ma è impazzito. Piange, si dispera perché gli ho detto che non voglio più vederlo. Gli ho detto così non perché non ne sia innamorata, ma perché non è un uomo che stimo. Sicuramente ho bisogno di un sostegno psicologico perché anch'io dentro di me non so cosa provo. L'ho bloccato ovunque adottando un severo no-.contact ma ci sto malissimo, ero abituata a sentirlo ogni minuto della giornata, lavoriamo nello stesso ambiente e gli rivolgo la parola a malapena, ma mi pesa perché eravamo veramente complici, una persona sola. Mi manca, ma se so benissimo che è una gran brutta persona perché sento comunque di amarlo? Hai voglia a dire distraiti, pensa ad altro, sono piena di oggetti e di regali che mi ricordano lui, il suo ufficio è attaccato al mio, MI MANCA DA MORIRE. Lui non lascia la famiglia perchè a suo dire rimarrebbe in mezzo alla strada (sue parole) è un libero professionista e ha paura di perdere la credibilità....la figlia per lui conta più di tutti, sulla moglie non ha detto nulla non sente di amarla e manco gli dispiace di averla tradita...bo. Gli ho detto che questo è il muro definitivo che alzo e di non provare nemmeno ad avvicinarmi...poco fa mi si è presentato in ufficio disperato: in sostanza lui ora non si sente di darmi attenzioni ma dovrei aspettarlo e vedere se col tempo la sua testa sarà più libera. Sento di detestarlo, avrei una gran voglia di parlare con la figlia e sputtanarlo per bene facendo crollare tutto il suo castello. Se lo merita. Scusate l'ennesimo sfogo ma ora mi sento davvero cattiva.


     
  2. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 6,798 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #2

    Predefinito

    Non ho ben capito qual’e l’oggetto del contendere.
    sasha1 likes this.
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  3. L'avatar di SiLaDoMaQuiNo

    SiLaDoMaQuiNo SiLaDoMaQuiNo è offline Super ApprendistaMessaggi 542 Membro dal Nov 2019 #3

    Predefinito

    Per favore... Non rovinare le vostre vite più di quanto siano già rovinate. Non tirare in mezzo la figlia.
    Nei casini ti ci sei messa tu, volontariamente o meno che sia, te ne devi tirare fuori senza rovinare la vita di altre persone che non c'entrano niente.
    Quando affronti lui, tira fuori la tua massima sbronzaggine, e mandalo pietosamente a stendere.
    Se ci parli, che sia solo di lavoro.
    Fai la persona adulta e matura, tira fuori le ⚾⚾ anche per lui.
    Un po' di orgoglio per la miseria! 🤨
    BROCCHINA and occhiverdi74 like this.
    Amo ergo sum
     
  4. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 9,642 Membro dal May 2017 #4

    Predefinito

    Non ho ben capito perché lui sarebbe una gra brutta persona.
    Ad ogni modo, evita di andare dalla figlia o da qualsiasi altro suo famigliare a dire tutto.
    Sto pensieri mi fanno rabbrividire ogni volta.
    Se per te è una merd@,ok. chiudi.
    Soffri e tieni chiusa questa storia.
    norge, Melite, 5ht2807 and 2 others like this.
     
  5. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 37,407 Membro dal Jan 2019 #5

    Predefinito

    Concordo con Mielez, lascia stare la figlia. Veditela con lui.
    Melite and occhiverdi74 like this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  6. sbagliata92 sbagliata92 è offline Super ApprendistaMessaggi 784 Membro dal Jul 2021 #6

    Predefinito

    Ti parlo da figlia di genitori divorziati, 8 anni di guerra e poi pace dove noi venivamo messi in mezzo come arma contro l’uno e/o contro l’altro… lascia la figlia fuori, che sia viziata o meno, che abbia un bel o brutto rapporto con il padre non sono problemi tuoi… feriresti una persona inutilmente… per il resto la penso come SiLaDo e Miele…
     
  7. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è online FriendMessaggi 2,562 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Brocchina,
    Certamente non devi mettere in mezzo ai vostri casini né la figlia, né sua moglie.
    Nondimeno, non capisco di cosa ti lamenti nella situazione specifica, a meno che lui ti abbia fatto in passato la promessa di lasciare la famiglia per Te.

    Tu, hai già una situazione definita in casa, ma ciò non è così per il tuo amante.
    Perciò, comprendo il tuo sfogo, ma non puoi costringerlo ad essere ciò che non è e nemmeno credo ti convenga aspettarlo a tempo indefinito.
    Quindi, come ogni volta, sta a Te decidere se mantenere stavolta il punto e magari provare a costruire qualcosa con qualcun altro oppure cedere nuovamente!
    Qualsiasi sia la tua scelta…in bocca al lupo 🍀.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  8. Alinaebasta Alinaebasta è offline Super ApprendistaMessaggi 661 Membro dal Sep 2020 #8

    Predefinito

    Cattiva ? Strano e particolare perché ti sia venuto questo aggettivo. E non tanti altri.
    Dubbio mio, cattiva inteso come incattivita, piena di rabbia? Perché cattiva vuol dire altro.
    Come un pois in un mondo di righe
     
  9. L'avatar di Spaturno999

    Spaturno999 Spaturno999 è offline JuniorMessaggi 1,076 Membro dal Feb 2021 #9

    Predefinito

    Boh non capisco perché 4 anni di vita rovinati.
    Se in quegli anni sei stata bene perché sputare nel piatto in cui mangi/hai mangiato?
    Se il piatto non ti piaceva perché avresti continuato a mangiarlo?

    Due spunti di riflessione su quello che hai scritto

    - Se lui ti avesse amato avrebbe lasciato la moglie, ma tu non lasci tuo marito. E guarda che il fatto che tuo marito faccia orecchie da mercante non è una giustificazione, se vuoi separarti vai TU dall'avvocato
    - In tutto il tuo discorso non dici perché tu hai sempre chiuso. Mi sembra che ti piaccia, quindi ipotizzo che sia perché lui non lasciava la famiglia? Cambia molto se è per quello o perché ti trattava male.
    - Interessante il discorso in cui lui è una m3rda perché stava con te quando sua moglie aveva bisogno. Non sarebbe stato ugualmente m3rda ai tuoi occhi se fosse stato con lei preferendola a te?
    - Se i tuoi figli avessero scoperto le vostre chat tu che reazione avresti avuto? giubilo?
    occhiverdi74 likes this.
    Ultima modifica di Spaturno999; 25-11-2021 alle 15:17
     
  10. Fraxo Fraxo è offline ApprendistaMessaggi 242 Membro dal Nov 2021 #10

    Predefinito

    Lui non è una brutta persona, entrambi insieme formate due brutte persone, lui non lascerà la sua famiglia per non deluderla, soprattutto la figlia, te alzi muri solamente per spingerlo a farlo, quando vedi che non lo fa sei pronta a distruggergli l'esistenza pur di appagare il desiderio che hai di lui. E' riluttante tutto ciò, è l'antitesi dell'amore.
    Ultima modifica di Fraxo; 25-11-2021 alle 15:22