Quella suggestiva luna piena...

Discussione iniziata da Chirone87 il 03-12-2018 - 2 messaggi - 1783 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By Mielezenzero
  1. L'avatar di Chirone87

    Chirone87 Chirone87 è offline PrincipianteMessaggi 64 Membro dal Jan 2011
    Località Sardegna
    #1

    Predefinito Quella suggestiva luna piena...

    E’la fine di Novembre, un'altra domenica volge al termine e domani si lavora quindi rientro abbastanza presto. Sono le 22, mi metto alla guida della mia macchina verso casa. L’aria è fresca, la strada è deserta e in cielo splende una luna piena bellissima. Mi fermo nella prima piazzola e scendo dalla macchina. Il paesaggio di fronte a me appare nitido e chiaro, distinguo gli alberi, i cespugli, più in lontananza i monti. Una fotografia fatta di sfumature, dal nero al blu passando per il celeste… che bella serata!
    Mi ricorda quella sera in cui uscimmo per andare a ballare, era la prima volta che uscivamo soli e io sentivo un pò di agitazione. Ti passai a prendere sotto casa con 10 min di anticipo, ma tu avevi 10 min di ritardo come al solito! Ti vidi uscire da casa e ti seguii con lo sguardo fino a che non salisti in macchina. Eri così carina… Ci recammo al locale. Tu conoscevi tutti, io nessuno ma non mi importava. Due birre, quattro chiacchiere, musica vintage. Ci stavamo divertendo. Poi quel tipo, il mio umore cambiò nel giro di poco. Tu avevi capito che qualcosa non andava, io non facevo nulla per nasconderlo. Riportandoti a casa volevi capire. Tergiversai parecchio prima di dirti che ero un po geloso, che stavo iniziando a provare qualcosa per te e che vederti parlare con quello mi faceva girare lo stomaco. Tu mi esprimesti quelle che erano le tue perplessità al riguardo, le tue paure, il tuo punto di vista. Così ti presi la mano e la strinsi tra le mie dicendoti quanto mi trovassi bene in tua compagnia, e quanto la cosa fosse rara. La baciai delicatamente, quella mano, e ti dissi che mi turbava l’idea di perderti. Ci fu qualche secondo di silenzio nella quale ci guardammo negli occhi. Avevi un sorriso bellissimo, potevo vedere i tuoi occhi verdi brillare in quel suggestivo chiaroscuro creato da quella luna piena che entrava nell’abitacolo della mia macchina. lasciai la presa ma tu non sfilasti subito la mano, lo facesti solo qualche secondo dopo, molto lentamente. Rompesti il silenzio chiedendomi di mettere in moto e andare, che non volevi ancora tornare a casa. Passammo un paio d’ore passeggiando con la mia macchina, chiacchierando. Tu non avevi voglia di rincasare, io nemmeno. Ogni volta che passavamo sotto casa tua mi chiedevi di fare un altro giro, e io ingranavo la prima e andavo. Ma le prime luci dell’alba erano vicine, così alla fine ti riportai a casa. Ci salutammo e ci guardammo, qualche secondo più del necessario. Ci sorridemmo consapevoli che qualcosa era cambiato, in che direzione lo avrebbe detto solo il tempo.
    Un soffio di vento freddo mi ricorda che si sta facendo tardi, e la sveglia alle 4.00 non perdona! Salgo in macchina e, guardandomi allo specchietto, vedo il sorriso che ho stampato in viso. Posso sentire il rammarico all’altezza della bocca dello stomaco. Purtroppo non è andata come speravo. Nessun rancore, non mi sento di aver fallito. D'altronde il vero fallimento risiede in un fine meschino piuttosto che nel risultato stesso, e il mio fine era tutt’altro che meschino.
    Nessun elogio a te, ma solo il ricordo di un momento molto intenso, che rivivo volentieri a ogni luna piena.
    Comunque sia ti auguro di essere felice, anche se nella tua felicità non c’era spazio per me ma che dire… Così è la vita…


     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline JuniorMessaggi 2,110 Membro dal May 2017 #2

    Predefinito

    No,ma....😢
    Mi spiace.
    Chirone87 likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]