Quest'anno niente festa con gli amici

Discussione iniziata da michelino123 il 15-09-2020 - 11 messaggi - 349 Visite

Like Tree8Likes
  1. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,263 Membro dal May 2019 #1

    Predefinito Quest'anno niente festa con gli amici

    a giugno ho fatto il compleanno e per motivi economici non ho organizzato nulla. non mi sembrava giusto offrire un semplice caffè "costringendo" gli altri a farmi il regalo, quindi ho pensato di non fare nulla.
    non ci siamo visti il giorno stesso ma il giorno dopo e loro ovviamente non mi hanno fatto nessun regalo (gli auguri il giorno prima si). qualcuno di voi potrebbe dire: non avevi 50 euro per un aperitivo? no, non ne avevo.
    ho perso il lavoro causa quarantena. una cosa però è spendere 50 euro, e un'altra è spendere 5 euro ciascuno per una maglietta. oppure bastava organizzare una pizza tutti insieme, mettere 2 euro per uno per pagare la mia pizza.
    troppo difficile evidentemente. qualcun'altro potrebbe dire, non è mica obbligatorio fare il regalo, secondo me se ci conosciamo da 5 anni, un po' obbligatorio lo è.
    anzi, io il regalo l'avevo sempre fatto a tutti, anche quando non ero andato causa lavoro/salute, perchè pensavo: un regalo un amico se lo merita, non è che stiamo al negozio che pago solo per avere qualcosa in cambio.
    io l'ho fatto volentieri anche perchè poi si creano i famosi gruppi di whatsapp e sei obbligato a partecipare. "regalo per eleonora". poi che fai? dici di no, e fai una gran figuraccia per risparmiare 10 euro?
    chissà se su 10 persone, qualcuno ha pensato di organizzare il gruppo "regalo per michele" e quali sono stati i commenti. oppure semplicemente avranno pensato: no festa, no regalo.
    non pretendevo nulla, anche qualcosa di simbolico. come una maglietta da 10 euro, una pizza o un panino tutti insieme. quindi si sono sputtanati per risparmiare SPICCIOLI. bella roba


     
  2. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline SeniorMessaggi 14,635 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #2

    Predefinito

    Non so,mi sembra una situazione tanto strana.
    Io al tuo posto avrei parlato chiaramente con gli amici chiarendo che per ragioni economiche non avrei potuto offrire una cena o una bevuta a tutti,ma avrei fatto presente che a me avrebbe fatto piacere festeggiare ugualmente con loro e che del regalo non me ne fregava nulla.
    Oppure avendone la possibilità avrei organizzato una cena a casa a basso costo...

    Mi sembra tutto molto formale,quando si ha voglia di festeggiare insieme il modo si trova.
     
  3. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,359 Membro dal Oct 2017 #3

    Predefinito

    Pensa che io faccio sempre gli auguri a tutti i miei amici di fb, ed il giorno del mio compleanno me ne tornano indietro 5 o 6. E dire che fb ti dà notifica. Se la gente non si spreca nemmeno a scrivere una frasetta di rappresentanza, figuriamoci per fare la colletta. Secondo me hai troppe aspettative, ed aggiungo, quello che arriva è tutto grasso che cola. Pensa che quest'anno non ho ricevuto un pensiero nemmeno dalla mia più cara amica, ma mica me la sono presa, perché anche io qualche anno ho saltato. Ognuno può avere dei motivi, in queste cose non ci sono veramente regole. Poi a me non è mai passato per l'anticamera del cervello di offrire ad un'intera tavolata, perché non ho i soldi che mi crescono nel giardino di casa.
    norge and Soldatojoker like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  4. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline JuniorMessaggi 1,794 Membro dal Nov 2019 #4

    Predefinito

    Ecco perché non festeggio mai il mio e altrui compleanni. Alla fine ci sono sempre screzi.
    I morti sanno soltanto una cosa: che è meglio essere vivi. (Soldato Joker, quello vero)
     
  5. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,263 Membro dal May 2019 #5

    Predefinito

    Certe cose non sono necessarie dirle, anche perchè essendo amici, conoscono la mia situazione e io conosco la loro.
    Davvero dovrei ricordare ai miei amici che sarebbe stato carino ricevere un pensierino o mangiare un panino tutti insieme? Alla fine sarei io contro tutti loro. Ma davvero non si rendono conto? Hanno risparmiato 2 euro / 5 euro per che cosa?
     
  6. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 4,600 Membro dal Aug 2017 #6

    Predefinito

    Boh, io ho un rapporto completamente diverso con gli amici.
    La mia più cara amica mi fa sempre il regalo (e io lo faccio a lei) anche se non festeggiamo perché ci fa piacere. Pensa che inizio mesi e mesi prima a pensare a cosa le possa piacere perché abbiamo l’abitudine di farci regali multipli (più piccoli) invece di un unico regalo costoso.
    Ho un’altra amica con la quale ci facciamo regali di compleanno solo se ci vediamo, altrimenti si saltano. Però ci facciamo regali random quando ci vediamo.

    Del resto qui non si offre quando si festeggia, anzi sono gli altri che ti offrono qualcosa da bere. E onestamente mi sembra assurdo (lavorando o meno) andare da qualche parte per il mio compleanno e offrire da mangiare e bere ad un’intera tavolata di persone per poi loro mettano dieci euro a testa (manco alle medie di faceva così) per farmi un regalo di gruppo. Boh sembra di stare al mercato dove si fa uno scambio.
    Onestamente da adulti se fa piacere vedere gli amici per il proprio compleanno si esce come al solito, poi se vogliono fare il regalo lo fanno perché hanno il piacere di farlo, e non perché c’è uno scambio.
    Poi se uno ha casa disponibile, ancora meglio avere gli amici a casa e passare una bella serata insieme.
    Gigetta89 likes this.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  7. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,018 Membro dal Aug 2019 #7

    Predefinito

    Conosco molti dei miei amici da quando eravamo bambini. Non ci siamo mai fatti un regalo.
    passerosolitario84 likes this.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  8. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,263 Membro dal May 2019 #8

    Predefinito

    ne discutevo con la mia ragazza molto tempo fa e mi aveva riferito le stesse cose che succedono a me. quindi non sono io quello che ha amici "particolari" ma dovrebbe essere qualcosa che succede spesso a molti.
    quando si tratta di mettere mano al portafoglio, anche se si tratta di spiccioli perchè a 25 anni, 5 euro sono spiccioli, è come se la gente impazzisca. sembra che faccia questo ragionamento: non ho niente in cambio quindi NON MI CONVIENE, vede un regalo come una sorte di perdita se non c'è qualcosa in cambio come il cibo. Anche a lei succedeva questo. Facendo il compleanno d'estate non riceveva regali neanche dalla sua migliore amica perchè magari quella settimana era in vacanza e una settimana dopo era TROPPO TARDI. come per dire: faccio il compleanno il primo luglio e non ci vediamo? ci vediamo il 5? ormai è tardi per il regalo. come se ci fosse una data di scadenza. La cosa strana è che magari durante l'anno si comportano bene come amici però quando si tratta di soldi, ecco qua. Magari 5 euro li lasciano al cameriere dopo una cena al ristorante ma se non fai la festa a te non li danno perchè non trovano una motivazione
     
  9. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 1,977 Membro dal Aug 2020 #9

    Predefinito

    Forse sono troppo ottimista, ma io ipotizzerei pure che non ti hanno fatto il regalo (o, peggio, fare una colletta per regalarti una pizza) per non far risaltare il fatto che, per motivi economici, quest'anno non hai festeggiato il compleanno. Per non metterti in imbarazzo, insomma..
    Troppo ottimista, eh...
    rob221 likes this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  10. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 4,600 Membro dal Aug 2017 #10

    Predefinito

    No Hannibal, Michelino da anni racconta dei suoi amici di mierda e di come funzionano per loro i compleanni.
    Trovo vergognosa la storia del regali di gruppo quando già si lavora. Quelli ci stanno ai 15 anni quando sei al liceo e hai la paghetta. Da adulto, se non puoi permetterti di comprare un regalo non di gruppo meglio evitare proprio.
    Diverso è fare un regalo di coppia, quello ha un senso.

    Ad una certa Michelino siccome sono anni che scrivi parlane di soldi e facendo conti in tasca mi viene da fare la solita riflessone: Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei. Non devi essere nemmeno tu tanto diverso da loro se ancora tolleri e alimenti certi comportamenti.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​