Rapporto semiprotetto il giorno dopo il ciclo

Discussione iniziata da Martinaaa96 il 12-03-2021 - 4 messaggi - 1226 Visite

  1. Martinaaa96 Martinaaa96 è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Sep 2019 #1

    Predefinito Rapporto semiprotetto il giorno dopo il ciclo

    Il giorno dopo la fine delle mestruazioni (5 gg.Ciclo regolare di 28 giorni e mestruazioni che durano 4 giorni) ho avuto un rapporto semi-protetto (non ho notato altre perdite da ipotetica ovulazione) in quanto all'inizio non ha usato il preservativo per pochi minuti (2-3 ''spinte'') dopodichè lo ha messo subito e molto tempo dopo se l'è tolto di nuovo ed è venuto esternamente sopra di me tramite masturbazione (in questo frangente prima dell'eiaculazione ci siamo andati a lavare dato che abbiamo sporcato il preservativo di sangue pensando fosse spotting).
    3 gg dopo ho avuto vaginosi batterica con emorragia e la mia ginecologa mi ha prescritto la cura.
    Ora sono al 19 giorno dopo il rapporto e a 3 giorni prima che torni il i successivo ciclo ma ho strani sintomi pre-mestruali come seno gonfio e poco dolente solo se lo tocco (cosa che a me fa sempre male il seno prima del ciclo anche se non lo tocco) e mi pare di percepire qualche fitta all'ovaio destro, areole e capezzoli normali, strana sensazione di bagnato ma mutande asciutte (sarà una mia suggestione) e non ho dolori al basso ventre.
    Fino alla scorsa settimana circa ho avuto perdite bianche dense (avvolte anche secche a mò di polverina) e poi diventate chiare con striature come se fosse ovulazione (anche se mi sembra strano dato che non ho sentito dolore al basso ventre per il follicolo e che sono avvenute al 10° gg dopo il rapporto e quindi un pò in ritardo dall'ovulazione classica del 14° giorno) e poi mi è uscito il muco cervicale come quando ci si soffia il naso (paragone banale); ho pensato che queste perdite siano state dovute dall'assunzione di ovuli Dicoflor tant'è che mi lasciavano secchezza e un pò di bruciore e prurito esterno e sono sparite queste perdite quando ho smesso di prendere questi ovuli.
    Da allora ho avuto solo un altro rapporto una settimana dopo circa ma completamente col preservativo.
    Diciamo che in questo periodo sto conducendo una vita sedentaria causa restrizioni del covid e penso che questa influisca molto a parte l'ansia che non mi tornano.
    Per cui: è normale che crescendo possano variare i sintomi del ciclo come riduzione del flusso (da 5 a 4 gg) e che non senta dolore al seno?
    Avrei rischiato con quel rapporto?
    Grazie mille e scusatemi il papiro.


     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 8,973 Membro dal May 2017 #2

    Predefinito

    mettiti tranquilla e vedrai che il ciclo arriverà.
     
  3. Martinaaa96 Martinaaa96 è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Sep 2019 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mielezenzero Visualizza Messaggio
    mettiti tranquilla e vedrai che il ciclo arriverà.
    Grazie mille per la risposta, mi hai rassicurata!
     
  4. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 1,154 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Ma poi come è finita?
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)