Regole dell'amore

Discussione iniziata da coldrain il 28-01-2021 - 9 messaggi - 591 Visite

Like Tree8Likes
  • 3 Post By SunsetLimited
  • 4 Post By rabe
  • 1 Post By erik555
  1. L'avatar di coldrain

    coldrain coldrain è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 38 Membro dal Jan 2021 #1

    Predefinito Regole dell'amore

    Ma esistestono delle regole per amare?
    Perchè per essere genitori vale la regola "non esiste il manuale del genitore perfetto" e in amore non esiste?
    In amore ci sono regole, paletti imposizioni
    se ami...non devi...se ami devi...
    Io sono davvero anomala ...o forse non sono stata amata abbastanza per capire le differenze
    Credo di aver amato tanto...o forse ho amato la persona sbagliata
    il karma dice...t'innamorerai di qualcuno che non ti amerà..per non aver amato qualcuno che ti amava davvero"
    è questa la giusta conclusione?


     
  2. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline Super ApprendistaMessaggi 796 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #2

    Predefinito

    Regole in amore? Posso dirti che valgono le regole che si dovrebbero applicare alla vita: non fare del male e rispettare gli atri. E siccome ho letto gli altri tuoi post, so che questa risposta ti piacerà poco. L'impressione è che tu cerchi qui, oltre che dei confidenti, una possibile assoluzione e che ti si dica, tutto sommato lo fanno tutti e non è colpa tua, sbaglio?
    Minsc, coldrain and Pitonessa like this.
    "𝑳'𝒂𝒎𝒐𝒓𝒆 𝒏𝒐𝒏 𝒆𝒔𝒊𝒔𝒕𝒆 𝒆̀ 𝒍'𝒆𝒇𝒇𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒑𝒓𝒐𝒓𝒐𝒎𝒑𝒆𝒏𝒕𝒆
    𝑫𝒊 𝒅𝒐𝒕𝒕𝒓𝒊𝒏𝒆 𝒎𝒐𝒓𝒂𝒍𝒊𝒔𝒕𝒆 𝒔𝒖𝒍𝒍𝒆 𝒗𝒐𝒈𝒍𝒊𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒈𝒆𝒏𝒕𝒆
    𝒆̀ 𝒊𝒍 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒄𝒐𝒎𝒐𝒅𝒐 𝒓𝒊𝒎𝒆𝒅𝒊𝒐 𝒂𝒍𝒍𝒂 𝒑𝒂𝒖𝒓𝒂
    𝑫𝒊 𝒏𝒐𝒏 𝒆𝒔𝒔𝒆𝒓𝒆 𝒄𝒂𝒑𝒂𝒄𝒊 𝒂 𝒓𝒊𝒎𝒂𝒏𝒆𝒓𝒆 𝒔𝒐𝒍𝒊"
     
  3. L'avatar di coldrain

    coldrain coldrain è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 38 Membro dal Jan 2021 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SunsetLimited Visualizza Messaggio
    Regole in amore? Posso dirti che valgono le regole che si dovrebbero applicare alla vita: non fare del male e rispettare gli atri. E siccome ho letto gli altri tuoi post, so che questa risposta ti piacerà poco. L'impressione è che tu cerchi qui, oltre che dei confidenti, una possibile assoluzione e che ti si dica, tutto sommato lo fanno tutti e non è colpa tua, sbaglio?
    No non sbagli...e sono qui proprio per questo
    il m"massacro" sarà sempre meno doloroso del senso di colpa che ho provato e che sto provando
    Assoluzione? non credo che nessuno di questo forum possa darmela...
    cerco solo confronto o forse male comune mezzo gaudio...non lo so
    ho riconosciuto i miei errori e sto cercando di "guarire"
     
  4. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 29,880 Membro dal Aug 2010 #4

    Predefinito

    Per me la prima regola é stare bene con se stessi, dopo di che tutto il resto viene molto più facile.
    coldrain, Pitonessa, Minsc and 1 others like this.
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  5. L'avatar di olograf

    olograf olograf è offline ApprendistaMessaggi 260 Membro dal Jan 2011
    Località roma
    #5

    Predefinito

    se hai letto di là ,è lei che con non sta bene con se stessa per quello che ha fatto
     
  6. erik555 erik555 è offline BannedMessaggi 6,086 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #6

    Predefinito

    Esistono infinite distorsioni e luoghi comuni di matrice cattoborghese a sull’amore, a cominciare dal termine stesso. Già parlare di affettività, sessualità e relazione a seconda del contesto sarebbe un decisivo progresso...senza scomodare bizzarri misticismi orientali tipo karma
    Non tutti sanno fare i genitori, non a caso oggi si parla di “famiglie disfunzionali” e non tutti sanno costruire/far durare relazioni perché purtroppo alcuni partner a volte entrambi...,hanno poca o nessuna vocazione per fare ciò.
    Certo si può sempre migliorare qualcosa, ma sarà difficile modificare il quadro fintanto che uomini e donne ragioneranno in termini di “amore” o andranno in cerca del partner perfetto o credendo che la relazione sia quella di Biancaneve e del Principe Azzurro. e l’esito scontato sia sempre “e vissero felici e contenti”
    stella.luna likes this.
     
  7. L'avatar di stella.luna

    stella.luna stella.luna è offline Super ApprendistaMessaggi 796 Membro dal Nov 2020 #7

    Predefinito

    Erik sono d accordo con te .
    Quando parli di famiglie disfunzionali mi fai un esempio? Per capire se è la stessa cosa che intendo io
     
  8. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,717 Membro dal May 2019 #8

    Predefinito

    Penso che l'amore sia fatto di regole basilari che conosciamo tutti come il rispetto, non essere pigri, sostenere il partner e roba simile.
    Purtroppo però queste regole non garantiscono nulla perchè l'amore non ha garanzie e ha una certa percentuale di irrazionità.
    Vuol dire che tu puoi essere una fidanzata perfetta ma magari lui ti lascia per un'altra che lo tratta male e lo prende in giro. E questa cosa non possiamo cambiarla
     
  9. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 4,220 Membro dal Jan 2020 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da coldrain Visualizza Messaggio
    Ma esistestono delle regole per amare?
    Perchè per essere genitori vale la regola "non esiste il manuale del genitore perfetto" e in amore non esiste?
    In amore ci sono regole, paletti imposizioni
    se ami...non devi...se ami devi...
    Io sono davvero anomala ...o forse non sono stata amata abbastanza per capire le differenze
    Credo di aver amato tanto...o forse ho amato la persona sbagliata
    il karma dice...t'innamorerai di qualcuno che non ti amerà..per non aver amato qualcuno che ti amava davvero"
    è questa la giusta conclusione?
    Credo che la prima cosa da valutare è se ami te stessa. Senza l’amore per se stessi non si va da nessuna parte perché ci si presenta “bisognosi d’amore” e non porta mai a nulla di buono. A quel punto se il nostro amore sgorga da noi, riusciamo a condividerlo con gli altri.