La resa dei conti

Discussione iniziata da hamtaro il 28-01-2019 - 23 messaggi - 1986 Visite

Like Tree7Likes
  1. hamtaro hamtaro è offline PrincipianteMessaggi 87 Membro dal Jun 2018 #1

    Predefinito La resa dei conti

    Ciao a tutti.

    Giudicatemi, so che sono uno *******, che lo sono stato. Non volevo, non credevo, non me ne rendevo conto.
    Chi si ricorda in passato, mi ha già letto... rapporto di 3 anni che non andava già dopo pochi mesi, una favola all'inizio e poi un alternarsi di periodi magici a periodi dove ero trattato come l'ultima delle priorità, una pezza da piedi.
    L'estate passata cedo alle lusinghe di una ragazza che avevo già respinto altre volte. L'intimità con la mia ragazza mancava da mesi, mi sento frustrato, inguardabile, inapprezzabile. Così cedo, la cosa dura un paio di mesi, poco sesso perché mi sentivo in colpa, ma iniziavo a provare dei sentimenti e un senso di "normalità". Con la mia ragazza ci vedevamo poco e niente, zero intimità, infine dopo una discussione la lasciai. Abbiamo continuato a sentirci al telefono e a discutere. Ma stavo male e in quelle discussioni veniva fuori un disagio di cose non dette, ma che erano la soluzione. Chiusi con l'altra (forse in modo troppo brusco, non se lo meritava... ma pensavo ci si fosse chiariti) e cominciammo a rifrequentarci con la mia ragazza. Non senza discussioni, le cose stavano andando meglio e ora davvero bene, con progetti concreti, finalmente.
    Se non che... l'ex "amante" che, a distanza di mesi che non ci sentiamo, ha minacciato di spifferare tutto e sono nel panico più totale. So di aver sbagliato, di non avere attenuanti nonostante quello che vi ho raccontato, perché avrei potuto lasciarla, mettere in pausa... o, semplicemente evitare.
    Lei ha sempre saputo che ero fidanzato, forse l'ho illusa senza volerlo, perché ci stavo bene e iniziavo a provare anch'io dei sentimenti, ma ero sempre confuso, stressato, piegato dai sensi di colpa.
    Me lo merito, lo so.
    Ma non so come fare. So che lei è piena di rancore perché probabilmente si sente presa in giro, ma non era così. Almeno con lei sono sempre stato onesto e, nonostante il panico e gli attacchi di ansia che ho recentemente, mi dispiace comunque che lei non creda al fatto che per me è stata importante, ma che nonostante un forte affetto e una forte attrazione i miei sentimenti non sono mutati in qualcosa di più. Mi dispiace anche che sia finito il dialogo, perché la reputo una persona brillante per molte cose. Ma non posso comandare al cuore.
    Vorrei parlarle, spiegarle con onestà tutto... certo, è chiaro che vorrei anche calmarla, placare le minacce, forse è la cosa principale. Ma è in verità già da tempo che avrei voluto contattarla per un chiarimento ulteriore, per sapere come sta, perché se c'è stata male comunque mi dispiace, perché non era lei sbagliata, ma la situazione era sbagliata... io ero confuso, mi avrebbe fatto male perderla, ma mi faceva male anche perdere la mia ragazza nonostante tutti i problemi.
    Che fare? Parlarle? Anticipare tutto alla mia ragazza (rischiando che in realtà poi non si verifichi niente)?
    Se la perdo sono morto... siamo innamorati, caratteri difficili, ma l'amo veramente. E ok, dite che non è vero, che se l'avessi amata non le avrei fatto questo. Ma l'amore a volte passa e a volte torna. In quel momento, probabilmente, non l'amavo più. E forse nemmeno lei. Ma adesso va tutto a meraviglia e ho gli attacchi di panico al solo pensare che possa rovinarsi.
    In più, come già detto, mi dispiace che l'altra pensi che l'abbia presa in giro... perché potrei giurare su qualsiasi cosa che non era così. Ma l'amore non è nato e cos'altro potevo fare?

    Qualche consiglio?

    Grazie...


     
  2. cavalletto cavalletto è offline JuniorMessaggi 1,523 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #2

    Predefinito

    per tornare ad avere fame, si deve stare digiuni.
     
  3. L'avatar di Xena14

    Xena14 Xena14 è offline FriendMessaggi 3,759 Membro dal Oct 2017
    Località Nel Paese delle Meraviglie
    #3

    Predefinito

    Che prove concrete ha per poter dimostrare che era la tua amante?
    No regrets
     
  4. hamtaro hamtaro è offline PrincipianteMessaggi 87 Membro dal Jun 2018 #4

    Predefinito

    La cosa più banale e stupida del mondo... messaggi, a meno che non li abbia cancellati.
    Ma non è questo... è chiaro che vorrei salvare il mio rapporto (nonostante, quando ho tradito, non dico che sia giustificabile, ma ero in una situazione in cui non avevo più una fidanzata, ma una persona assente in tutto da molto tempo, altrimenti non l'avrei mai fatto), ma sinceramente mi dispiace che quest'altra persona sia ancora rabbiosa con me, e soprattutto che si senta presa in giro perché in quel momento per me era reale e non era una presa di giro...
    Non so se vorrà annientarmi, mi disse che non l'avrebbe fatto... poi su un social ho visto recentemente un paio di cose che riguardavano me, niente di compromettente di per sé, ma come se fossero frecciate e da lì il panico. Magari finisce lì, magari boh.
    La cosa assurda è che avrei voluto contattarla già da un mesetto per parlare e chiarirci. Ma avevo paura di "svegliare il can che dorme" e di ferirla... ma per me era importante (non per pulirmi la coscienza) che sapesse davvero che per me è stata importante e stavo provando dei sentimenti per lei, ma poi non sono evoluti oltre. Ci ho provato a farli crescere, ma mi sono ritrovato ad essere comunque innamorato della mia ragazza...
    Non so se ignorare questa sottospecie di frecciata oppure aprire un dialogo e parlarci... rischiando, forse.
    Forse l'ho illusa senza rendermene conto, anche se sapeva la situazione, le ho sempre detto che ero confuso e non sapevo come sarebbe andata, sono sempre stato molto chiaro. Possibile che a distanza di mesi torni fuori l'ombra della vendetta?
     
  5. L'avatar di Xena14

    Xena14 Xena14 è offline FriendMessaggi 3,759 Membro dal Oct 2017
    Località Nel Paese delle Meraviglie
    #5

    Predefinito

    Puoi solo sperare che i messaggi li abbia cancellati e in futuro, se dovessi avere un'altra amante cerca di essere più scaltro e non lasciare prove.

    E in ogni caso negare, negare sempre.
    Ultima modifica di Xena14; 29-01-2019 alle 10:22
     
  6. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Super ApprendistaMessaggi 646 Membro dal Oct 2017 #6

    Predefinito

    Hamtaro, non so cosa consigliarti. Le vostre sono situazioni non troppo complicate. Non c'è un matrimonio, convivenza, figli. Capisco l'ex amante che si è innamorata e possa aver sperato in qualcosa di più in quanto vedeva che fra te e la tua fidanzata la situazione non era rosea, vi siete anche lasciati per un periodo, tu hai dimostrato a lei affetto... è un po' difficile adesso farle capire tutto quello che hai scritto, ma dirle che non vuoi stare con lei ma vuoi stare con la fidanzata che hai tradito perché in quel periodo non funzionava. La situazione non è facile. Forse all'inizio non sei stato abbastanza chiaro nel dirle che era solo sesso. Hai esposto troppo evidentemente il disagio che vivevi con la tua fidanzata e lei ha visto in questo uno spiraglio per una possibile relazione seria fra voi.
    Tu prova a chiamarla, calmarla ma... se questa decide di farti qualche casino aspettatelo e .... negare? Davanti all'evidenza? Lo trovo stupido. Ammetti ''l'errore'' e se la tua fidanzata ti perdona, ok, altrimenti chiudi con tutti e ''rifatti'' una vita. Non c'è in gioco una famiglia e dei figli. Puoi ricominciare tutto da capo.
    In bocca al lupo
     
  7. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Super ApprendistaMessaggi 646 Membro dal Oct 2017 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Xena14 Visualizza Messaggio
    Che prove concrete ha per poter dimostrare che era la tua amante?
    Anche se non ci fossero prove, quante possibilità esistono di persone che di punto in bianco, senza motivo, vengono da te a dirti che vanno a letto con tuo marito? (esempio)
    Lui potrebbe inventare che la persone, più volte respinta, inventa una relazione di sesso per dispetto?
    Una cosa del genere a mio avviso, fa acqua da tutte le parti
     
  8. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Super ApprendistaMessaggi 646 Membro dal Oct 2017 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da hamtaro Visualizza Messaggio
    La cosa più banale e stupida del mondo... messaggi, a meno che non li abbia cancellati.
    Ma non è questo... è chiaro che vorrei salvare il mio rapporto (nonostante, quando ho tradito, non dico che sia giustificabile, ma ero in una situazione in cui non avevo più una fidanzata, ma una persona assente in tutto da molto tempo, altrimenti non l'avrei mai fatto), ma sinceramente mi dispiace che quest'altra persona sia ancora rabbiosa con me, e soprattutto che si senta presa in giro perché in quel momento per me era reale e non era una presa di giro...
    Non so se vorrà annientarmi, mi disse che non l'avrebbe fatto... poi su un social ho visto recentemente un paio di cose che riguardavano me, niente di compromettente di per sé, ma come se fossero frecciate e da lì il panico. Magari finisce lì, magari boh.
    La cosa assurda è che avrei voluto contattarla già da un mesetto per parlare e chiarirci. Ma avevo paura di "svegliare il can che dorme" e di ferirla... ma per me era importante (non per pulirmi la coscienza) che sapesse davvero che per me è stata importante e stavo provando dei sentimenti per lei, ma poi non sono evoluti oltre. Ci ho provato a farli crescere, ma mi sono ritrovato ad essere comunque innamorato della mia ragazza...
    Non so se ignorare questa sottospecie di frecciata oppure aprire un dialogo e parlarci... rischiando, forse.
    Forse l'ho illusa senza rendermene conto, anche se sapeva la situazione, le ho sempre detto che ero confuso e non sapevo come sarebbe andata, sono sempre stato molto chiaro. Possibile che a distanza di mesi torni fuori l'ombra della vendetta?
    Sì, a distanza di mesi, potrebbe ancora non essere finita da parte sua. Si era innamorata e si è sentita usata ed ingannata. E' inutile da parte tua scusarti, giustificarti. A lei che tu eri confuso non frega niente. Che per te lei era importante ma hai comunque voluto chiudere, peggiora le cose.
    Ritratto quello che ho scritto prima: lasciala stare e prega solo che non faccia casini. Se farà casini, assumiti la responsabilità e prega che la tua fidanzata ritrovata ti perdoni.
     
  9. L'avatar di Xena14

    Xena14 Xena14 è offline FriendMessaggi 3,759 Membro dal Oct 2017
    Località Nel Paese delle Meraviglie
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fiorediciliegio Visualizza Messaggio
    Anche se non ci fossero prove, quante possibilità esistono di persone che di punto in bianco, senza motivo, vengono da te a dirti che vanno a letto con tuo marito? (esempio)
    Lui potrebbe inventare che la persone, più volte respinta, inventa una relazione di sesso per dispetto?
    Una cosa del genere a mio avviso, fa acqua da tutte le parti
    Farà anche acqua da tutte le parti ma non esistono prove.
    In ogni caso questa è l'ennesima dimostrazione che non tutti possono concedersi un'amante.
    fiorediciliegio likes this.
    No regrets
     
  10. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Super ApprendistaMessaggi 646 Membro dal Oct 2017 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Xena14 Visualizza Messaggio
    Farà anche acqua da tutte le parti ma non esistono prove.
    In ogni caso questa è l'ennesima dimostrazione che non tutti possono concedersi un'amante.
    Sai cosa? Questa è una storia tra fidanzati dai. Chissà quanto sono giovani. Non mi sento di ''condannare'' l'ex amante di lui. Ci sta che questa si è innamorata, che sperava etc. etc. Lui poi si era anche un po' invaghito. Insomma non abbiamo a che fare con un uomo sposato, con figli che si fa l'amante con la sua stessa situazione, con la quale chiarisce la sua posizione da subito.
    Spero per lui che l'ax amante si calmi presto.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]