riabituarsi ad un'altra storia, un'altra persona...

Discussione iniziata da soleluna09 il 27-08-2012 - 8 messaggi - 696 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By Rita_SJ
  1. soleluna09 soleluna09  offline BannedMessaggi 18,933 Membro dal May 2011 #1

    Predefinito riabituarsi ad un'altra storia, un'altra persona...

    riabituarsi ad un'altra storia, un'altra persona...
    facile o difficile?
    esperienze personali?


     
  2. L'avatar di Rita_SJ

    Rita_SJ Rita_SJ  offline PrincipianteMessaggi 74 Membro dal Aug 2012 #2

    Predefinito

    Credo che l'istinto la dica lunga...quando non si hanno pi vent'anni ed un po' di esperienza credo che l'istinto cerchi qualcosa che sfugge al nostro ideale. Mi spiego...magari quando sei giovani immagini in tuo uomo in un certo modo, con un certo tipo di fascino, un certo atteggiamento....poi scopri che semplicemente non lo volevi cos. A volte lo scopri anche dopo anni perch non ti piace come risponde, o quello che porta, o cosa pensa...non lo so...ma qualcosa che non avevi "visto " all'inizio perch eri semplicemente obnubilato dall'idea dell'amore.
    Pi in l negli anni magari sei colpita da tutt'altre caratteristiche inaspettate, di solito soprattutto da come agisce, sa piccoli gesti, da come ti senti quando ti bacia.
    Improvvisamente stai con un altro....non ti devi abituare. Semplicemente, anche se lui l'opposto dell'altro compagno, ti ritrovi ad essere la compagna di di qualcun'altro. Se ti "devi abituare" secondo me qualcosa che non va salter presto all'occhio...o al cuore.
    soleluna09 likes this.
     
  3. panevin panevin  offline BannedMessaggi 1,683 Membro dal Jul 2011 #3

    Predefinito

    Ogni persona diversa, quindi ogni volta si deve praticamente ricominciare da zero.

    Dov' la novit per cui era necessario aprire addirittura una nuova discusssione?

    "Riabituarsi ad un'altra storia" non capisco nememno cosa significhi.
    Sarebbe come chiedere a qualcuno che cambia Nazione ogni mese, come faccia ad abituarsi ogni volta a vivere in un posto diverso.....ci si abitua e Stop.
    Non c' una formula magica o una soluzione Assoluta a queste domande.
     
  4. soleluna09 soleluna09  offline BannedMessaggi 18,933 Membro dal May 2011 #4

    Predefinito

    non ho detto che c' una soluzione assoluta a queste domande
    ho aperto il topic per far parlare delle vostre esperienze personali
     
  5. soleluna09 soleluna09  offline BannedMessaggi 18,933 Membro dal May 2011 #5

    Predefinito

    cosa intendi per un p d'esperienza?
     
  6. L'avatar di Rita_SJ

    Rita_SJ Rita_SJ  offline PrincipianteMessaggi 74 Membro dal Aug 2012 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da soleluna09 Visualizza Messaggio
    cosa intendi per un p d'esperienza?
    Esperienza nella vita di coppia. Credo tutti sappiamo quanto vivere con qualcuno sia diverso da frequentarlo e basta. Quando ti scontri con i problemi di tutti i giorni rischi, se la coppia non solida, che qualsiasi pretesto sia buono per tirarsi indietro.
     
  7. soleluna09 soleluna09  offline BannedMessaggi 18,933 Membro dal May 2011 #7

    Predefinito

    parli di convivenza o solo di fidanzamenti ognuno a casa propria?
     
  8. L'avatar di Rita_SJ

    Rita_SJ Rita_SJ  offline PrincipianteMessaggi 74 Membro dal Aug 2012 #8

    Predefinito

    Decisamente convivenza, anche se a posteriori forse ad una certa non ti serve certo convivere con una persona per capire se certe situazioni possono funzionare oppure no. Almeno credo....!