Riflessioni sul perdono del tradimento

Discussione iniziata da Hope4thefuture il 25-12-2017 - 10 messaggi - 919 Visite

Like Tree12Likes
  • 1 Post By Azzy
  • 2 Post By MonacoFrigido
  • 2 Post By Regolarefollia
  • 2 Post By giuppydb
  • 2 Post By flair
  • 1 Post By Sasha38
  • 1 Post By Az4za
  • 1 Post By roma_amor
  1. Hope4thefuture Hope4thefuture è offline BannedMessaggi 104 Membro dal Jul 2017 #1

    Predefinito Riflessioni sul perdono del tradimento

    Oggi leggevo degli articoli in rete riguardo il vero significato del termine "amare".
    In sintesi amare è volere il bene di quella persona, pensare ai suoi bisogni e non ai tuoi (sono secondari). L'articolo diceva tante altre cose, ma che ritengo superflue, perchè mi vorrei soffermare su questo punto.
    Ovvero la domanda è: se amare è semplicemente un dare senza aspettarsi di ricevere, un pensare a lei e non a noi stessi; allora laddove lei (o lui, dico lei perchè sono uomo) ti confessasse un tradimento, dovresti perdonarla su due piedi, corretto? Viceversa non la amavi davvero, ma era solo un oggetto d'amore, che non appena ha commesso un errore (seppure il più grave) l'hai gettata via in modo irreversibile.

    Sinceramente in linea teorica e razionale potrei anche condividere quell'articolo, ma non riuscirei mai e poi mai a perdonarla nel caso mi tradisse. Quindi cosa significa? Non so amare? E voi?

    Buon Natale a tutti!


     
  2. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,309 Membro dal Dec 2015 #2

    Predefinito

    Beh dipende. A volte un tradimento va compreso, ci può essere un concorso di colpa. Se invece è linfa vitale per il traditore, allora niente perdono, perché quella coppia non ha nessuna base per esistere. O se tradisce perché PENSA di aver trovato di meglio. Allora che si tenesse il meglio.
    Ripeto...dipende.
    SilentScream likes this.
    Welcome Home
     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 11,637 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #3

    Predefinito

    Il fatto che un articolo scriva qualcosa, non significa necessariamente che sia vero.
    Azzy and flair like this.
    UN BEL CALCIO
     
  4. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline Super FriendMessaggi 5,577 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #4

    Predefinito

    L'amore incondizionato è dedicato solo a mia figlia. Per me, in tutti gli altri rapporti sani deve esserci un equilibrio dare/avere.
    noncercarmi and Luce_Ombra like this.
     
  5. L'avatar di giuppydb

    giuppydb giuppydb è offline JuniorMessaggi 1,206 Membro dal May 2014 #5

    Predefinito

    Tradire o essere traditi non è questa gran tragedia.
    noncercarmi and bacon like this.
     
  6. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,261 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #6

    Predefinito

    In tutta onestà il fatto che un giornalista scriva ..."pensare ai suoi bisogni e non ai tuoi (sono secondari)", mi da molto da pensare.
    Scusate ma ... I miei bisogni sono secondari a quelli di mio marito? Devo pensare prima di tutto ai suoi bisogni e solo dopo vengono i miei? Ma anche no.
    Io sono sua pari, non mi metto in secondo piano rispetto a lui e rispetto a nessuno.
    Il percorso, se deve esserci, lo si fa fianco a fianco, nessuno ha il dovere di stare dietro l'altro.
    Ma scherziamo?

    Naturalmente è un punto di vista, tuttavia mi domando chi abbia approvato la pubblicazione dell'articolo o ... se tu l'hai interpretato male
    SilentScream and Azzy like this.
     
  7. L'avatar di Diversus

    Diversus Diversus è offline PrincipianteMessaggi 19 Membro dal Dec 2017
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Concordo con quella descrizione, il vero amore, da non confondere con le infatuazioni o i sodalizi, è volere prima di tutto il bene dell’altra/o. Cosa rarissima, sempre più rara. Cosa ancora più rara è che sia reciproca, più spesso accade che uno dei due ami fino ad annientarsi, mentre l’altro/a si rimpinzi dell’amore che riceve dando poco o nulla in cambio. È uno dei grandi rischi dell’amore.
    Sul tradimento penso anch’io che dipenda da tanti fattori. Il punto a volte non è tanto se perdonare o no, ma se è il caso di continuare, per il bene di entrambi. Spesso il tradimento è un segnale di forte malessere della coppia, e quindi a quel punto, se si ama, si deve anche saper lasciare andare. Altre volte invece sarebbe stupido buttare tutto per un errore insignificante.
     
  8. L'avatar di Sasha38

    Sasha38 Sasha38 è offline Super ApprendistaMessaggi 563 Membro dal Nov 2016 #8

    Predefinito

    Riguardo il vero amore inteso con la "A" maiuscola concordo in parte ..cioè sicuramente è pensare al bene dell altra/o incondizionatamente ma senza annullare noi stessi o almeno non ritenere il proprio benessere meno importante dell altro..se è vero amore in teoria questa esigenza o pensiero non esiste!!..riguardo il perdono beh io personalmente ritengo che sia una qualità di pochi poiché richiede una grande capacità e volontà di non rimettere mai più in discussione qualcosa come appunto un tradimento che ha causato molto dolore e non è sempre facile da mantenere anzi a volte è più semplice passare oltre che perdonare!!..
    Luce_Ombra likes this.
     
  9. Az4za Az4za è offline PrincipianteMessaggi 49 Membro dal Jun 2017 #9

    Predefinito

    Cari amici voglio dare il mio parere.
    La vita è una e il tempo è l unica cosa preziosa che abbiamo. Va investito al meglio per Noi e per chi ci sta intorno. Amare, innanzitutto, significa volersi bene, stare bene e donare la nostra felicita a chi scegliamo di accompagnarci nel cammino della vita o che sia breve o lungo. L articolo di cui parla il nostro amico virtuale, a mio parere, va interpretato nell' ottica della felicita personale. Nel senso che: se una persona decide di fare un qualcosa o un qualsiasi gesto . dovrebbe donarlo perché provoca piacere e non per un torna conto personale.. Volersi bene è proprio questo dare un pezzettino della nostra serenità, felicita, bene a chi vogliamo accanto senza bisogno di ricevere perché gia stiamo bene a prescindere degli altri e non viviamo in funzione di esse. Riguardo al tradimento e tutta una questione di consapevolezza di se è di attegiamento riguardo alla vita e a come si affronta. Poiché io affronto la vita con totale sincerità e tranquillità non vedo il motivo per cui debba tradire ... Ma se lo subissi perdonerei ma la evidentemente abbiamo modi diversi di affrontare il cammino della vita .Quindi preferisco continuare da solo E cercare il positivo dall' esperienza.
    Azzy likes this.
     
  10. roma_amor roma_amor è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,704 Membro dal Dec 2015 #10

    Predefinito

    amare è volere il bene di quella persona, pensare ai suoi bisogni e non ai tuoi (sono secondari).
    questo è l'amore per i propri figli. non esiste questo amore tra fidanzati o sposati. pensare all'altro e non a sè è impossibile infatti se pensi solo a lui vuol dire che se ti tradisce sei felice perchè lui è stato felice con un'altra, vuol dire che se ha 1 mese di vacanza e sceglie di stare con gli amici e non con te devi essere felice perchè sta facendo ciò che ama fare. potrei continuare ma credo sia stata capita la cosa
    Berlin__ likes this.
    Ultima modifica di roma_amor; 06-01-2018 alle 19:53