Rincorrere o lasciar perdere?

Discussione iniziata da Lavieestbelle24 il 04-05-2021 - 13 messaggi - 1380 Visite

Like Tree3Likes
  1. Lavieestbelle24 Lavieestbelle24 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal May 2021 #1

    Predefinito Rincorrere o lasciar perdere?

    Ciao a tutti! Vorrei parlarvi di un dubbio che mi attanaglia e avere qualche opinione e consiglio da voi. Praticamente da due settimane a questa parte ho iniziato a frequentarmi con una ragazza. Tutti e due molto presi, ci siamo visti praticamente otto giorni su due settimane considerando che abitiamo su due vie vicine. Conoscendoci scopro che lei viene da una relazione di 7 anni con un ragazzo con cui, neanche dopo l'ultima volta che si sono lasciati, non è riuscita a dare un taglio. Mi aveva detto che dopo del tempo si erano sentiti e avevano deciso in comune di bloccarsi, ma nel mentre della "frequentazione" con me lei mi dice che lui l'ha sbloccata e l'ha cercata. La cosa mi insospettì però volevo darle fiducia anche perchè se volevo provare a costruire qualcosa con lei sarebbe stato inutile non dargliela. Due giorni fa lei mi scrive che non ce la fà e che ha delle difficoltà enormi a lasciarsi andare, che ha un "blocco mentale" e che forse è meglio che sta da sola. Fin qui okay, nulla di strano, ognuno è libero di fare ciò che vuole e le cose nei rapporti si fanno in due, però non riesco a spiegarmi questa cosa. Io ho pensato "magari vuole solo sesso, di solito dopo relazioni lunghe può succedere questo", ma mentre eravamo insieme lei mi chiedeva sempre coccole, mi tevena la mano e addirittura mi chiamava amore (dopo due settimane che ci conoscevamo. Gli feci notare questa cosa e lei mi disse che era una sua abitudine). Una sera siamo andati a casa mia al mare, abbiamo fatto la spesa insieme, cucinato e visto serie tv su netflix con lei che mi chiedeva sempre di abbracciarla finendo poi per addormentarmi sul suo petto mentre lei mi faceva i grattini in testa. Io mi trovavo bene con lei quindi ho pensato "magari è il suo modo di fare e si troverà a suo agio con me" ed ho lasciato correre, apprezzando. Poi di punto in bianco il distacco. Mi scrive questa cosa e quando ci vado a parlare per capire meglio la situazione, mi trovo una ragazzina che diceva le cose con mezzo sorriso stampato sulla faccia (cosa che mi ha dato un urto fino al punto di dirle "scusa, ma che ***** ti ridi?", dicendomi: "io sto bene ora però ho paura che magari tra due mesi non è così". Ci ho parlato ed é stata chiara, al momento non ha voglia e non se la sente di avere una relazione.Però c'é una cosa che non capisco. Lei mi chiese di andare ad una festa a sorpresa con tutti i suoi amici, declinando l'invito(conoscere gli amici per me é un passo importante e non so, avevo paura che magari dicendo si a tutto l'avrei "pressata" O che comunque magari voleva altro tempo per conoscermi e capire se gli andavo bene. A parte che soffro di afta e quando mi vengono, mi si presenta sempre sulla punta della lingua e non posso chiudere la bocca in pratica. Una delle motivazioni principali era quella, che quindi avrei fatto il pesce per tutta la durata della festa). Quando gli ho chiesto le motivazioni di questo distacco improvviso dall'oggi al domani, ha esordito così:"alla festa avevo bevuto, e quando bevo sono veritiera al 100%, ci ho pensato, mi sono sentita così e te l'ho detto". Ora dico sol: ma che ***** vuol dire?Ho provato a contattarla questi giorni per parlarle, volevo dirle come mi sono sentito in quei giorni con lei. Avevo piacere di parlarci un'ultima volta in tutta tranquillità, parlando di come sono stato bene e del fatto che lei fosse una bella persona ai miei occhi. Da li avrei dato un taglio definitivo, volevo solo avere un buon ricordo dall inizio alla fine e in realtà capire anche lei..Avrei fatto meno fatica a prendere appuntamento con Trump che a prendere 15 minuti del suo tempo. Sempre sfuggente, mi da un appuntamento e la prima volta lo rimanda. Poi ieri avremmo dovuto vederci ed é uscita con le amiche dicendomi: "No, oggi non ce la faccio, mi dispiace". Li ho sbottato. Ho sbottato perché comunque lei si comportava come se fosse veramente presa. Per me il rispetto é un'etica di vita, lo do e lo pretendo indietro, e pur di parlare ero disposto a calpestare un il mio orgoglio. Gli ho mandato un audio dicendogli che era una ragazzina senza palle e che avrebbe dovuto crescere, e che avendo 23 anni era il caso di iniziare ad affrontare le situazioni a testa alta. Mi ha risposto a tono e mi ha detto che erano ***** suoi e che per lei era una ricorrenza triste, quindi voleva stare con le amiche e che le cose cattive dette da persone di cui non gli interessa non le fanno niente. Alla fine gli ho spiegato quello che volevo dirgli, tuttavia per telefono ed era quello che volevo evitare questo io non so cosa fare, perchè lei mi piace molto. Vive alla giornata e si gode le piccole cose, cosa che vorrei apprezzare di più anche io però non capisco se non le interesso e basta o se devo battere ferro finchè caldo, nel senso che magari vuole delle sicurezze che al momento non gli ho dato. Siccome la ragazza di mio fratello lavora come allenatrice di pallavolo gli avevo detto che se le interessa avrei potuto metterla in contatto con lei per lavorare lì. Essendo una cosa che voleva fare da tempo gli piaceva molto l'idea e dopo che abbiamo parlato della nostra situazione le scrissi un messaggio dicendole che se avesse avuto piacere a passare del tempo insieme gli bastava scrivermi (un pò da sottone). Se come dice lei il blocco mentale lo ha ed ha paura però si trova bene con me, io sarei ben disposto a corteggiarla e cercare di conquistarla però ho paura che non sia così e semplicemente non abbia tutto questo grande interesse (ciò nonostante non mi so spiegare il suo comportamento in queste due settimane. Dove mi cercava sempre e voleva passare del tempo insieme). Un'ultima informazione: lei, parlando al cellulare mi scrisse anche "vogliamo continuare a sentirci?". Non riesco a capire se sono segnali o semplicemente non vuole rotture di palle. Mi ero scordato di dirvi che durante la chiacchierate io le dissi "io nella giornata ho voglia di sentire Francesca (si chiama così) per te è così o magari un pò meno?" e lei mi disse che non sempre aveva voglia di sentirmi.


     
  2. Lavieestbelle24 Lavieestbelle24 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal May 2021 #2

    Predefinito

    Qualche parere? per favoreeeee
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,268 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Non è interessata. Ancora ha in testa l'ex poi si è lasciata da poco non puoi pretendere che si scordi tutto e si innamori di te. È stata chiara che di te non le importa nulla. Ti ha un po' illuso è vero, a maggior ragione devi allontanarti da lei. Il mio consiglio è lasciare stare le persone che si sono lasciati da poco, rischi di perdere tempo, di avere delusioni e di subire corna
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,268 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Si comportava in quella maniera con te perché ne aveva bisogno, per sfogarsi, finito lo sfogo ti ha buttato via come un oggetto. Ora sta a te, se hai dignità lascia perdere.
    norge and AndrewBoss like this.
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  5. Adanyy Adanyy è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,579 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Per principio non frequento MAI una donna che è appena uscita da una relazione.
    Farlo significa solo entrare in un gioco in cui se ne esce SEMPRE perdenti.
    Spero che ti sia fatto le tue trombate, ma se non vuoi farti veramente male taglia subito ogni ulteriore contatto.
     
  6. Lavieestbelle24 Lavieestbelle24 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal May 2021 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    Per principio non frequento MAI una donna che è appena uscita da una relazione.
    Farlo significa solo entrare in un gioco in cui se ne esce SEMPRE perdenti.
    Spero che ti sia fatto le tue trombate, ma se non vuoi farti veramente male taglia subito ogni ulteriore contatto.
    In teoria si è lasciata da un anno e mezzo, mica 2 mesi.
     
  7. Treemax Treemax è offline Super ApprendistaMessaggi 942 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Sono d accordo con glibaltri itenti sei stato solo un orsacchiotto in cui lei si e cocxolata e ora fine. Taglia di netto e guarda altrove poi se in futuro ci ripensera' vesrai cosa fare .
     
  8. Lavieestbelle24 Lavieestbelle24 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal May 2021 #8

    Predefinito

    Me ne farò una ragione. Però devo ammetterlo che questa volta mi hanno colpito forte. Era un periodo così e quel modo di godersi le piccole cose mi piaceva particolarmente. Che devo dirvi...
     
  9. manubi manubi è offline ApprendistaMessaggi 470 Membro dal Apr 2019 #9

    Predefinito

    Per me ti sta mancando di rispetto e quindi ci sta il corteggiare, ma in questo caso faresti lo zerbino e basta. Non cercarla più.
     
  10. AndrewBoss AndrewBoss è offline PrincipianteMessaggi 159 Membro dal Apr 2021 #10

    Predefinito

    Ciao... capisco perfettamente purtroppo

    Io ho avuto a che fare qualche mese fa con una donna che non riusciva a superare del tutto una storia finita male da quasi 5 anni... pensa te. Tutti abbiamo storie finite magari male, ma bisogna guardare avanti.

    Nel tuo caso la situazione è ancora più delicata perchè la storia di questa ragazza è abbastanza recente... Non c'è cosa peggiore che intavolare una frequentazione o relazione con una persona che non riesce o non vuole dimenticare il passato. E' estenuante e completamente svuotante...

    Con il senno di poi io mi sono reso conto che per la donna di cui ti parlavo sono stato solo un appoggio in un determinato momento (le era morto il cagnolino) e poi infatti dopo pochi mesi mi ha spedito. Ma sicuramente bisogna trarre lezioni da certe situazioni... come dicevo sopra, tutti abbiamo storie del passato che ci condizionano. Ma c'è un limite a tutto.

    Non ha senso conoscere nuovi/e partner e illuderli/e se poi in realtà non vuoi metterti davvero in gioco. Lo un comportamento senso ed egoista.

    Detto questo lasciala perdere... davvero. Non vale la pena rincorrere chi non ci vuole veramente
    Ultima modifica di AndrewBoss; 08-05-2021 alle 07:01