Ripensare a un ragazzo dopo 3 anni

Discussione iniziata da nuccia92 il 19-01-2021 - 54 messaggi - 1754 Visite

Like Tree41Likes
  1. nuccia92 nuccia92 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Jan 2021 #1

    Predefinito Ripensare a un ragazzo dopo 3 anni

    Ciao a tutti,
    sono nuova del forum e vi scrivo per trovare un po' di sollievo e conforto... Vi racconto la mia storia.
    Tre anni fa (all'epoca ero single) una sera di maggio uscii con mio fratello ed altri suoi amici, uno di questi era già mio amico (e specifico soltanto amico), l'altro era un suo compagno di corso, non fidanzato, che avevo visto un'altra volta ma che non si era per niente dimostrato interessato a me, e che quella sera si era portato il fratello maggiore, single pure lui e decisamente un bellissimo ragazzo.
    Andammo in un pub a bere una birra, e seduti al tavolo mi veniva spontaneo parlare di più col mio amico che già conoscevo, mentre mio fratello conversava con gli altri due ragazzi. Ma dopo un po' il fratello del collega di mio fratello (scusate il gioco di parole) ha cercato di allargare la conversazione e coinvolgere me e l'altro amico, e poi ci ha chiesto se stavamo insieme... Siamo entrambi caduti dalle nuvole, e mi sono affrettata a chiarire il fatto che fossimo semplici amici di università. Così questo ragazzo da quel momento ha cominciato a parlare con me, ed è stata una bellissima conversazione, sapendo che studiavo medicina mi ha fatto un sacco di domande, si dimostrava interessato a quello che dicevo, mi sorrideva... Poi quando siamo usciti dal pub per andare verso il parcheggio mi camminava vicino e abbiamo parlato per tutto il resto del tempo... Quando siamo arrivati alla sua macchina si è voluto assicurare che non dovessi fare tanta strada a piedi per tornare a casa, che tra l'altro era vicina a dove aveva parcheggiato, pur sapendo che comunque sarei tornata con mio fratello e non da sola... e nel momento di salutarmi mi ha abbracciata e fatto una carezza sul braccio
    Ovviamente dopo una serata così ero cotta ed avevo l'impressione di essergli quantomeno piaciuta anch'io, anche se non si era spinto a chiedermi il numero, ma credo che la presenza dei rispettivi fratelli e dell'altro ragazzo l'avesse magari bloccato, e infatti anch'io mi sarei sentita un po' in imbarazzo all'idea, anche perchè sono molto riservata.
    Così ho fatto pressione su mio fratello per uscire di nuovo tutti insieme e poterlo rivedere, e dopo circa un mese lui e il suo collega si sono messi d'accordo, e stavolta saremmo stati solo noi 4 senza l'altro mio amico. Senonchè nel prendere accordi il collega di mio fratello gli scrisse per messaggio che non credeva che fosse stata un'uscita adatta a me, in quanto avevano intenzione di parlare di studio tra loro. Mio fratello allora mi ha dissuasa dall'uscire di nuovo con loro, convinto che questo ragazzo fosse solamente stato gentile con me e che mi ero illusa, e ha risposto di sua iniziativa con una scusa dicendo che mi era sorto un altro impegno. Al che il suo collega poi ha cambiato completamente tono, dicendo che assolutamente non intendeva escludermi e, della serie, ero la benvenuta... E mio fratello invece mi ha impedito lo stesso di unirmi a loro ribadendogli che ero già impegnata e lasciandomi a casa da sola!
    L'idea che mi feci io è che probabilmente non stavo simpatica a quel suo collega, mentre suo fratello avrebbe avuto piacere di rivedermi e perciò gli avrebbe consigliato poi di cambiare versione... E per colpa anche dell'intromissione di mio fratello (penso per gelosia, o per non doversi contraddire, non lo so) non fu possibile incontrarci nuovamente! Ovviamente avrà sicuramente pensato che non fossi interessata a lui, perciò non ebbi neanche il coraggio di chiedergli l'amicizia su Facebook... Cosa di cui mi sono amaramente pentita, tenendo conto di cosa successe in seguito.
    Qualche mese dopo, in autunno, il collega di mio fratello si laureò in Giurisprudenza senza neanche avvertirlo... E mio fratello lo scoprì per caso guardando la sua foto profilo su Whatsapp di lui incoronato con l'alloro! In quell'occasione mio fratello gli ha scritto per chiedergli com'era andata ecc e tra una cosa e l'altra ci siamo ritrovati a uscire di nuovo tutti insieme, anche con l'altro mio amico. Io, nonostante il suo collega si fosse comportato male, non stavo più nella pelle di rivedere suo fratello, avevo continuato a pensarlo tutta l'estate e non mi ero rassegnata...
    Sembrava davvero troppo bello, e infatti ebbi una brutta sorpresa: non aveva avvertito che sarebbe arrivato accompagnato dalla sua nuova fidanzata!!!
    Eh sì, si presentò mano nella mano con questa qui, tra l'altro matricola universitaria di quasi 10 anni meno di lui e bassissima... Non so sinceramente come feci a incassare il colpo e fare finta di niente tutto il tempo... Tornammo nel solito pub e dovetti pure parlare con questa ragazza, scoprendo che tuttavia avevamo entrambe dei lati in comune: entrambe eravamo riservate, avevamo scelto una facoltà scientifica, eravamo studiose, ambiziose, senza grilli per la testa... Insomma, da ragazzo intelligente qual era, quantomeno non aveva scelto un'oca giuliva... Che magra consolazione! E nel frattempo capii che il collega di mio fratello non mi poteva soffrire perchè mi ignorò totalmente tutta la sera...
    Tuttavia, suo fratello a un certo punto si mise a parlare con me come la volta prima, e si ricordava tutto quello che ci eravamo detti, dei miei progetti per la tesi che gli avevo raccontato... e come gli spiegavo le cose lui diceva alla sua ragazza: "vedi che brava che è, com'è preparata!". E nei suoi confronti per dire non si è lasciato sfuggire neanche un bacio, una carezza o un tesoro... E a fine serata ovviamente non poteva abbracciarmi come prima con lei di mezzo, ma mi guardava fisso...
    Dopo quella volta non l'ho più rivisto perchè mio fratello non ha più voluto uscire con loro perchè se l'era presa col suo collega per quel fatto di avergli tenuto nascosto la laurea, che neanch'io comprendo... Questo suo collega in questi 3 anni però gli ha scritto diverse volte, e mio fratello non gli risponde mai... L'ultima volta è stato per gli auguri di Natale di quest'anno, e neanche lì mio fratello ha voluto ricambiare... Tra l'altro ormai tutti e due abbiamo finito gli studi e siamo tornati a vivere nella città dei nostri genitori per motivi di lavoro, e io anche per ragioni sentimentali, dato che qualche mese dopo questa botta iniziai a frequentare un ragazzo del mio paese che già conoscevo, con il quale sono tuttora fidanzata e a marzo sono ormai tre anni.
    Ma io purtroppo non posso fare a meno di non pensarci dopo tutto questo tempo, me la prendo con mio fratello per essersi messo in mezzo, mi chiedo come sarebbero andate le cose, se ci saremmo frequentati e poi fidanzati, se quella sera era venuto lo stesso con la sua ragazza solo per rivedermi, se provava ancora qualcosa per me, se il mio ragazzo attuale, benchè sia innamoratissimo di me, alla fine sia solo un ripiego, continuo a mettere loro due a confronto nella mia testa... Ultimamente l'ho ricercato su Facebook e ho visto che è ancora fidanzato con quella ragazza, hanno la foto profilo insieme... E mi domando se magari ogni tanto anche lui ripensa a me come faccio io... Se magari i tentativi che fa suo fratello per contattare il mio in realtà non siano un modo per lui per informarsi anche su di me... E poi piombo nello sconforto perchè magari non è vero niente di quello che immagino, perchè tra di noi concretamente non c'è mai stato niente, solo due incontri e un qualcosa rimasto in sospeso...


     
  2. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #2

    Predefinito

    Sei fidanzata da 3 anni, con il tuo lui innamoratissimo, e pensi a questo che hai visto una sera 3 anni fa? Lascia il tuo ragazzo subito, non farlo soffrire inutilmente.

    Per il bene comune sconsiglio la specializzazione in psichiatria.
     
  3. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline FriendMessaggi 3,144 Membro dal Aug 2019 #3

    Predefinito

    Sei molto sognatrice. Ti sei costruita una bella fiaba tutta da sola, e stai ancora dietro al nulla, alle tue romantiche fantasie.
    Se un ragazzo è interessato, non aspetta te, o il fratello, o l'amico, o che ne so per rivederti. Tuo fratello aveva ragione quando ti diceva che lui non era interessato.
    Ma figurati se lui veniva lì con la ragazza perché voleva rivederti e non ha smesso di pensarti. Cara, devi recuperare il contatto con la realtà! Lui è uno che hai conosciuto una sera, sul quale hai ricamato sopra sogni romantici. È tutto frutto della tua suggestione.
    Dovresti veramente parlarne con qualche professionista, perché a lungo andare questo tuo modo di vivere le infatuazioni potrebbe riservarti un'esistenza infelice, fatta di sogni infranti.
    ventodestate88 likes this.
     
  4. nuccia92 nuccia92 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Jan 2021 #4

    Predefinito

    Hai ragione, io voglio bene al mio fidanzato e non butterei mai via questi tre anni con lui, ma sarà anche il momento particolare che sto vivendo che mi ha messo in crisi anche su questo... Cioè se non sono a lavoro sono sempre in casa, sto molto più a contatto con i miei suoceri che non sopporto tanto, il mio ragazzo ora è disoccupato e i miei mi stressano per questo motivo, poi a Natale il fratello di questo ragazzo si è rifatto vivo e inevitabilmente ho ripensato a tutta questa faccenda... Prima non mi capitava, ma evidentemente sto proiettando delle mie scontentezze su una vecchia speranza vana... Diciamo che io dopo sono andata avanti con la mia vita, il mio fidanzato me l'aveva fatto dimenticare, altrimenti non mi ci sarei mai messa insieme, ma ora è come se volessi tornare indietro a quel periodo e mi viene la malinconia... Quindi spero che tutte queste mie elucubrazioni si attenuino se migliora la situazione attuale... Purtroppo anche se voi dite che non è niente di più che una fantasia di una povera suonata io l'ho vissuta all'epoca come una delusione, e voglia o no nel tempo i dubbi rimasti riaffiorano... Sicuramente non sono nè la prima nè l'ultima a cui capita, basta leggere qui sul forum altri racconti di questo tipo.
     
  5. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuccia92 Visualizza Messaggio
    Hai ragione, io voglio bene al mio fidanzato e non butterei mai via questi tre anni con lui, ma sarà anche il momento particolare che sto vivendo che mi ha messo in crisi anche su questo... Cioè se non sono a lavoro sono sempre in casa, sto molto più a contatto con i miei suoceri che non sopporto tanto, il mio ragazzo ora è disoccupato e i miei mi stressano per questo motivo, poi a Natale il fratello di questo ragazzo si è rifatto vivo e inevitabilmente ho ripensato a tutta questa faccenda... Prima non mi capitava, ma evidentemente sto proiettando delle mie scontentezze su una vecchia speranza vana... Diciamo che io dopo sono andata avanti con la mia vita, il mio fidanzato me l'aveva fatto dimenticare, altrimenti non mi ci sarei mai messa insieme, ma ora è come se volessi tornare indietro a quel periodo e mi viene la malinconia... Quindi spero che tutte queste mie elucubrazioni si attenuino se migliora la situazione attuale... Purtroppo anche se voi dite che non è niente di più che una fantasia di una povera suonata io l'ho vissuta all'epoca come una delusione, e voglia o no nel tempo i dubbi rimasti riaffiorano... Sicuramente non sono nè la prima nè l'ultima a cui capita, basta leggere qui sul forum altri racconti di questo tipo.
    É proprio la delusione che ora ti fa avere questo pensiero distorto di ciò che poteva essere e non è stato. Stai proiettando la tua infelicita su questa cosa, pensando che magari ora con lui saresti stata felice. Sbagliato. Dovresti consultare uno psicologo
    Numerozero likes this.
     
  6. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melograna Visualizza Messaggio
    Sei molto sognatrice. Ti sei costruita una bella fiaba tutta da sola, e stai ancora dietro al nulla, alle tue romantiche fantasie.
    Se un ragazzo è interessato, non aspetta te, o il fratello, o l'amico, o che ne so per rivederti. Tuo fratello aveva ragione quando ti diceva che lui non era interessato.
    Ma figurati se lui veniva lì con la ragazza perché voleva rivederti e non ha smesso di pensarti. Cara, devi recuperare il contatto con la realtà! Lui è uno che hai conosciuto una sera, sul quale hai ricamato sopra sogni romantici. È tutto frutto della tua suggestione.
    Dovresti veramente parlarne con qualche professionista, perché a lungo andare questo tuo modo di vivere le infatuazioni potrebbe riservarti un'esistenza infelice, fatta di sogni infranti.
    Messaggio stupendo, complimenti sinceri. Quello che volevo comunicare io ma in maniera meno rude. Chapeau
    Melograna likes this.
     
  7. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuccia92 Visualizza Messaggio
    Hai ragione, io voglio bene al mio fidanzato e non butterei mai via questi tre anni con lui, ma sarà anche il momento particolare che sto vivendo che mi ha messo in crisi anche su questo... Cioè se non sono a lavoro sono sempre in casa, sto molto più a contatto con i miei suoceri che non sopporto tanto, il mio ragazzo ora è disoccupato e i miei mi stressano per questo motivo, poi a Natale il fratello di questo ragazzo si è rifatto vivo e inevitabilmente ho ripensato a tutta questa faccenda... Prima non mi capitava, ma evidentemente sto proiettando delle mie scontentezze su una vecchia speranza vana... Diciamo che io dopo sono andata avanti con la mia vita, il mio fidanzato me l'aveva fatto dimenticare, altrimenti non mi ci sarei mai messa insieme, ma ora è come se volessi tornare indietro a quel periodo e mi viene la malinconia... Quindi spero che tutte queste mie elucubrazioni si attenuino se migliora la situazione attuale... Purtroppo anche se voi dite che non è niente di più che una fantasia di una povera suonata io l'ho vissuta all'epoca come una delusione, e voglia o no nel tempo i dubbi rimasti riaffiorano... Sicuramente non sono nè la prima nè l'ultima a cui capita, basta leggere qui sul forum altri racconti di questo tipo.
    Se gli vuoi bene ma non lo ami dovresti lasciarlo. Se invece pensi di non amarlo perché hai in testa questo, liberati da questa costruzione mentale basata sul nulla, altrimenti prima o poi finirai per tradire il tuo uomo
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 5,270 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    Ciao Nuccia, dovresti lasciar perdere, avete preso strade diverse e lui non aveva te in testa altrimenti non si sarebbe mai fidanzato con quella ragazza. Per quanto riguarda la tua relazione attuale, credo che tu stia facendo un errore, se hai in testa un altro vuol dire che non ami il tuo ragazzo. Si gli vuoi bene ma dovresti lasciarlo appunto per il suo bene ed il tuo, non sei innamorata e se dopo 3 anni pensi ancora a quel ragazzo, vuol dire che non sei presa più di tanto dal tuo attuale ragazzo e non ha senso mentire a lui o a te stessa. 3 anni sono lunghi è vero ma pensa se passassero molti più anni(e faceste dei passi più importanti come il matrimonio o figli) e alla fine arriveresti al giorno in cui ammetterai a te stessa che non provi amore verso di lui ma verso un altro. Ecco in quel caso sarebbe peggiore e non lo auguro a nessuno, quindi dovresti prendere questa decisione importante per quanto dolorosa sia
    nuccia92 and Melite like this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  9. michelino123 michelino123 è online JuniorMessaggi 1,675 Membro dal May 2019 #9

    Predefinito

    Tornammo nel solito pub e dovetti pure parlare con questa ragazza, scoprendo che tuttavia avevamo entrambe dei lati in comune: entrambe eravamo riservate, avevamo scelto una facoltà scientifica, eravamo studiose, ambiziose, senza grilli per la testa... Insomma, da ragazzo intelligente qual era, quantomeno non aveva scelto un'oca giuliva... Che magra consolazione! E nel frattempo capii che il collega di mio fratello non mi poteva soffrire perchè mi ignorò totalmente tutta la sera...
    Tuttavia, suo fratello a un certo punto si mise a parlare con me come la volta prima, e si ricordava tutto quello che ci eravamo detti, dei miei progetti per la tesi che gli avevo raccontato... e come gli spiegavo le cose lui diceva alla sua ragazza: "vedi che brava che è, com'è preparata!". E nei suoi confronti per dire non si è lasciato sfuggire neanche un bacio, una carezza o un tesoro... E a fine serata ovviamente non poteva abbracciarmi come prima con lei di mezzo, ma mi guardava fisso...
    mi chiedo come sarebbero andate le cose, se ci saremmo frequentati e poi fidanzati, se quella sera era venuto lo stesso con la sua ragazza solo per rivedermi, se provava ancora qualcosa per me, se il mio ragazzo attuale, benchè sia innamoratissimo di me, alla fine sia solo un ripiego, continuo a mettere loro due a confronto nella mia testa... Ultimamente l'ho ricercato su Facebook e ho visto che è ancora fidanzato con quella ragazza, hanno la foto profilo insieme... E mi domando se magari ogni tanto anche lui ripensa a me come faccio io...
    mamma mia, ti sei fatta un film. e scommetto che lui si è scelto una ragazza "come te" che studia un corso scientifico perchè in realtà voleva te ma ha ripiegato su di lei.
    come sarebbero andate le cose? nessuno lo sa, da fuori le persone sembrano sempre migliori, ma solo quando si ha un rapporto stretto escono fuori i difetti.
    magari ti avrebbe tradito dopo 6 mesi, magari ti saresti stufata dopo due, magari vi sareste trasferiti in francia.
    ecco perchè io ho zero fiducia nelle relazioni, perchè potrei essere lasciato per un tizio con di 3 anni prima con cui non c'è stato assolutamente nulla ma solo una serata passata in amicizia.
    hptv likes this.
     
  10. L'avatar di hptv

    hptv hptv è offline ApprendistaMessaggi 262 Membro dal Jan 2021
    Località IT
    #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Ciao Nuccia, dovresti lasciar perdere, avete preso strade diverse e lui non aveva te in testa altrimenti non si sarebbe mai fidanzato con quella ragazza. Per quanto riguarda la tua relazione attuale, credo che tu stia facendo un errore, se hai in testa un altro vuol dire che non ami il tuo ragazzo. Si gli vuoi bene ma dovresti lasciarlo appunto per il suo bene ed il tuo, non sei innamorata e se dopo 3 anni pensi ancora a quel ragazzo, vuol dire che non sei presa più di tanto dal tuo attuale ragazzo e non ha senso mentire a lui o a te stessa. 3 anni sono lunghi è vero ma pensa se passassero molti più anni(e faceste dei passi più importanti come il matrimonio o figli) e alla fine arriveresti al giorno in cui ammetterai a te stessa che non provi amore verso di lui ma verso un altro. Ecco in quel caso sarebbe peggiore e non lo auguro a nessuno, quindi dovresti prendere questa decisione importante per quanto dolorosa sia
    Pero aspetta, se una persona ha una pulsione sessuale/emozionale verso un’altra persona non é detto che non ami il proprio partner. Almeno secondo me. A me era capitato qualche pensiero fuori dagli schemi, ma amavo la mia partner e la cosa é finita lì.
    nuccia92 likes this.