Riusciro' dopo un tradimento a recuperare la fiducia in mia moglie?

Discussione iniziata da SandroL il 18-11-2022 - 523 messaggi - 33736 Visite

Like Tree510Likes
  1. SandroL SandroL è offline PrincipianteMessaggi 93 Membro dal Nov 2022
    Località Italia - Paderno
    #1

    Predefinito Riusciro' dopo un tradimento a recuperare la fiducia in mia moglie?

    IL MIO STATO DOPO LA SCOPERTA
    Da circa una ventina di giorni sto vivendo il periodo piu' nero della mia vita. Forse un dolore che equiparerei ai lutti delle persone piu’ care, dove pero' in quel caso una ragione ci si resce in qualche modo a darsela. Mi perdonerete per la difficoltà che ho nello scrivere al meglio cio’ che provo ma davvero questo tradimento si sta rivelando quanto di piu' traumatizzante mi potesse capitare. Mi sento quasi in uno stato di paura, come se fossi braccato da demoni che mi han portato via ogni sicurezza e ogni punto di riferimento. Mi nascondo quando devo piangere per non farmi vedere dai figli che credo abbiano intuito poco della situazione. Dormo poco, sono sempre con il battito in gola alterato, non mangio da giorni, anche al lavoro i colleghi iniziano a farmi domande: sono gia' a -6kg! caspita, non mi poteva capitare prima della prova costume? A volte la butto sul ridere per alleviare la situazione.

    IL PRIMO INDIZIO
    Andiamo per ordine. Una ventina di giorni fa sul gruppo WhatsApp di famiglia arriva uno screen shot dove si vede una chat di poche righe tra mia moglie e l’altro con emoticons inequivocabili. Lei pensava di scrivere a lui, … un messaggio di saluti apparentemente neutro se non che c’erano bacini e cuoricini alla fine di ogni post.
    Ho strabuzzato gli occhi pensando che fosse un errore, l’ho subito chiamata per eliminare il messaggio ma aveva il cellulare spento. Scoprirò che era banalmente al lavoro con il telefono che non si caricava a dovere… ma per me sono state un paio di ore di delirio totale dove avra’ ricevuto circa 35 telefonate mie a vuoto.
    In quelle due ore cerco tutto su quel nome: so chi e’, dove lavora, chi e’ la moglie, bella, quanti figli, che sport fa, interessi… so tutto di lui, apparentemente una famiglia felice come lo era la nostra.
    La sera la moglie mi spiegherà con freddezza che si tratta solo di un cliente e che lei usa quelle emoticons anche coi altri colleghi, in gran parte miei amici, ma sa che non sono un ingenuo: lei e’ una donna integerrima e formale con tutti, ho sempre apprezzato il suo non essere frivolo con gli uomini tanto che non ho mai avuto modo di essere granché’ geloso...
    Voglio crederci ma passo la prima notte con un tarlo nella testa che non vuole andarsene.

    INDAGO....
    Il giorno dopo la testa ricomincia a girare a 1000. Faccio una cosa che non andrebbe fatta ma, una volta a casa da solo, vado sul pc ed entro con il suo profilo. Cerco il nome di lui: bam! Trovo delle bozze di email dove gli dichiarava tutto il suo amore e quanto era bello vedersi ed amarsi. Credo di aver perso un pezzo di cuore e qualche anno di vita.
    Cerco ancora e vedo un word con copia ed incolla delle loro chat, riga per riga ripercorro un anno di messaggi anche nel giorno del mio compleanno o quando eravamo in viaggio assieme a Venezia. Muoio, come ho fatto ad non accorgermi di nulla?
    Leggo anche i dettagli degli incontri… mi faccio forza e faccio un ultimo controllo, guardo il satellitare della macchina di mia moglie e vedo che nei giorni che si danno appuntamento e’ in un noto Motel di Cusago, dall’altra parte della citta’. Vado indietro di ogni giorno, ogni volta che vedo una sosta li’ di 4 ore e’ una frustata alla schiena, mi trema la mano mentre navigo online, conto alla fine almeno 15 soste nell’anno in cui si sono visti.
    A quel punto le mando un messaggio disperato di tornare dal lavoro e che sapevo tutto del Motel.

    MI CROLLA IL MONDO
    Da quel momento inizia per me una sorta di depressione, la sera lei in lacrime mi dice che seppur innamorata di me, del marito ideale che ogni donna vorrebbe, si e’ sentita sovraccaricata dalle responsabilita’ del lavoro, dei figli, della casa. Che l’avvicinarsi dei 50 anni le stava creando una forte insicurezza. Che si era sentita trascurata da me, cosa che in parte ammetto. Negli ultimi due, tre anni avevamo diradato i rapporti sessuali per via della stanchezza e di una certa superficialita’ nel coltivare l’intimo quotidiano. Fatto sta che quando lei ha ricevuto le prime avance di questo cliente durante un corso aziendale lei si e’ risentita apprezzata e desiderata. Mi dira’ che aveva gia’ intenzione di rompere e che solo a letto con me provava il vero amore, tse: ci devo credere? Mi dice che l’esser stata scoperta e’ stata la miglior cosa che le potesse capitare, non riusciva piu’ a vivere quella doppia vita. Da allora quelle chat vado a rileggerle e rileggere e rileggere.

    IL TRADITORE
    Ho contattato lui, il traditore, via telefono, non risponde provo poi via chat: prima l’ho minacciato di dire tutto alla moglie,
    Gli ho chiesto di cancellare ogni like ai post di mia moglie sui social
    Ho capito che non ha senso vendicarsi contro di lui, anche se ognitanto un rigurgito di vendetta lo devo sopire.
    Mi dice che non erano inammorati, lei le diceva che era innamtorata del marito ma si sentiva trascirata. E che si stavano prticamente gia' lasciando.
    Gli ho chiesto di chiamare mia moglie per congedarsi defintivamente, so chi sono parlati e lei si e' convinta che ha solo giocato con un pirla. Lui ha cancellato ogni contatto.
    Giorni dopo si e' chattato ancora per un chiarimento, lui da come scrive e' preso dai sensi di colpa poiche' in casa non ha parlato con la moglie... alla fine della storia ero io che consolavo lui consigliandogli di non confessare e di pensare alla serenita’ dei suoi figli…

    IL NUOVO RAPPORTO e LE CRISI MIE E DI LEI
    Dalla prima sera in cui scopro tutto lo facciamo come mai fatto prima e cosi nei giorni successivi fino a oggi, abbiamo riscoperto la passione dei primi anni. Lei ha una nuova femminilita' e nuove fantasie a letto.
    Ovvio, io devo scacciare certe immagini mentre lo facciamo ma non mi preoccupo se lei nella sua mente fara' - molto probailmente - paragoni, ho deciso che voglio vivere il presente e sganciarmi dal passato.
    Anche i figli ci deridono dicendo che ci diamo troppi bacini. Sentiam le farfalle in pancia come un tempo. Ma sono giorni per me di forte stress, alti e tremendi bassi. Mi registro le sensazioni su di un diario sul cellulare per capire a distanza che cosa mi sta succedendo dentro: confondo i giorni e i ricordi, almeno ne sto tenendo traccia, ogni evento rilevante e ogni ondata emotiva che come uno tsunami quando arriva mi trasporta inerme e mi rompe le ossa. Non ho nessuno con cui parlare e confidarmi, solo qualche collega sa qualche mezza verita’ ma non voglio infangare la reputazione di lei. Vedo costantemente nella mia mente loro che si cercano e si amano clandestinamente, vedo le frasi delle loro chat, le canzoni che si dedicavano, ecc e mi chiedo: per quanto io possa aver assecondato mesi e mesi di quotidianità piatta come ho potuto meritarmi tutto questo?
    Ho pianto per notti di fianco a mia moglie che mi teneva la mano, ma solo una sera quando rientrata mi ha visto rannicchiato nudo in un angolo con una crisi di nervi ha capito il mio vero stato e si e’ finalmente sfogata mostrando il vero senso di colpa e frustrazione che non aveva ancora metabolizzato.
    Lei si chiede solo ora come ha potuto cedere al primo messaggio di avances, come ha potuto accettare il primo pranzo con lui, e poi cedere agli incontri intimi in motel…
    Io ora intravedo la fase in cui pensare veramente al perdono, se mai ne saro' davvero capace. Non riesco ancora a mangiare. Ancora mi cade l’occhio sul suo telefono quando arriva un messaggio.
    Quando sono solo mi rifaccio male e vado a rileggere i messaggi con lui quando forse era felice. A tratti mi sento un voyeur.
    Ammetto che ora abbiamo un rapporto adi un livello superiore, ci siamo aperti su tutto, parlando di cose che prima davamo per scontato o consideravamo un tabu, e' la moglie di prima ma una donna nuova.
    Ci cerchiamo costantemente, ci facciamo regali e promesse da ragazzini.

    I DUBBI
    Sento che siamo sulla strada giusta, ci stiamo informando comunque per una terapia di coppia per capire bene cause ed errori da non ripetere. Ma in questi casi se ne esce davvero? Riuscirò a non pensare a quelle 15 date che ogni anno mi si presenteranno sul calendario? Riuscirò a non avere ancora il cuore in gola nel sentire il nome del motel dove andavano? Erano soliti chiamarlo Wonderland, ora io e mia moglie ci scherziamo sopra. Riusciro’ a cancellare il nome di lui? Tutti i demoni che non riesco ancora a scacciare. Non so se la fiducia verso mia moglie potra’ ritornare totalmente a quella di un tempo. Son convinto che chi ha tradito una volta lo rifara’ ancora.

    CONCLUSIONE
    Brutta la vita di chi ha subito un tradimento ma anche bella se si ha la possibilità di capire e rimediare agli errori, di amare di piu’ di quanto si credesse fosse possibile. (Postato senza rileggere, scusate gli errori, ma mi fa ancora troppo male rileggere il tutto). Sandro L.
    melli72 likes this.


     
  2. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline Super FriendMessaggi 7,561 Membro dal Nov 2019
    Località Vergate sul Mincio, Italia.
    #2

    Predefinito

    Ma non ti avevano già detto tutto quello che c'era da dirti? 🤔
    Animula vagula blandula
     
  3. L'avatar di 81Giulia

    81Giulia 81Giulia è online JuniorMessaggi 1,523 Membro dal Jun 2022 #3

    Predefinito

    Qualcuno fa un riassunto per cortesia?
    SandroL likes this.
    «Quando siamo troppo allegri, in realtà siamo infelici. Quando parliamo troppo, in realtà siamo a disagio. Quando urliamo, in realtà abbiamo paura. In realtà, la realtà non è quasi mai come appare.» (Virginia Woolf)
     
  4. MisterOrange MisterOrange è offline ApprendistaMessaggi 405 Membro dal Jul 2022 #4

    Predefinito

    Letta così, secondo me se non la scoprivi restavi cornuto a vita.
    Poi addirittura consolare lui tu?
     
  5. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline Super FriendMessaggi 7,561 Membro dal Nov 2019
    Località Vergate sul Mincio, Italia.
    #5

    Predefinito

    @Giulia... Lei lo ha tradito e lui è indeciso se addobbare le corna di renna per farle arrivare a, e passare, un allegro Natale oppure mangiare il panettone da solo come un cane. Insomma, cose che capitano ai vivi 🤷🏻*♂️
    LaPeppa and 81Giulia like this.
    Ultima modifica di Soldatojoker; 19-11-2022 alle 11:02
     
  6. L'avatar di Fraxo

    Fraxo Fraxo è offline FriendMessaggi 3,854 Membro dal Nov 2021 #6

    Predefinito

    SJ, è lui che ha da dirci qualcosa e insegnarci come funziona il bel mondo dei tradimenti. Non l'hai capito che è un altro di quelli a cui il tradimento salverà il matrimonio? C'è qualcuno malato dentro questo forum che vuole a tutti i costi far passare questo messaggio.
    Soldatojoker and Sadstar like this.
    L'amore è un sogno e chi lo possiede non potrà mai riceverlo, perché è solamente suo, quindi lo può solamente donare, tutto il resto sono solamente chiacchiere. (B y mE!)
     
  7. MisterOrange MisterOrange è offline ApprendistaMessaggi 405 Membro dal Jul 2022 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fraxo Visualizza Messaggio
    SJ, è lui che ha da dirci qualcosa e insegnarci come funziona il bel mondo dei tradimenti. Non l'hai capito che è un altro di quelli a cui il tradimento salverà il matrimonio? C'è qualcuno malato dentro questo forum che vuole a tutti i costi far passare questo messaggio.
    Questo non lo so, ma o è ancora sotto botta, o lei gli fa credere la qualsiasi, oppure pare quasi che a trombargli la moglie per 1 anno l'altro gli ha fatto un favore.
    Sadstar likes this.
     
  8. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline Super FriendMessaggi 7,561 Membro dal Nov 2019
    Località Vergate sul Mincio, Italia.
    #8

    Predefinito

    Certo Fraxuccio che l'ho capito. E sono quelli che più amo 😍 . Le corna sono solo un accento rosa tra le parole "è vivere"... 😜
    LaPeppa likes this.
    Animula vagula blandula
     
  9. L'avatar di 81Giulia

    81Giulia 81Giulia è online JuniorMessaggi 1,523 Membro dal Jun 2022 #9

    Predefinito

    Grazie molte Soldato

    Io sono sempre per la "pausa di riflessione", perché almeno si può prendere una decisione più consapevole. Per me il perdono sulla fiducia non ha valore alcuno, ed al contempo mi sembra affrettato prendere decisioni drastiche quali il divorzio. Trovo che una separazione temporanea sia la soluzione migliore, perché il tradito può fare delle valutazioni con calma e anche il traditore ha modo di capire se vuole stare ancora nella relazione.
    Alebabi73 and melli72 like this.
    «Quando siamo troppo allegri, in realtà siamo infelici. Quando parliamo troppo, in realtà siamo a disagio. Quando urliamo, in realtà abbiamo paura. In realtà, la realtà non è quasi mai come appare.» (Virginia Woolf)
     
  10. L'avatar di LaPeppa

    LaPeppa LaPeppa è offline Super FriendMessaggi 5,028 Membro dal Mar 2022
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    Sandro ho letto quello che hai scritto ieri. Un passaggio mi è rimasto in mente.

    Oltre a questo allontanamento tra voi e la mancanza di intimità dentro e fuori dal letto, parlavi di fastidio a stare nella stessa stanza, qualcosa del genere. Non vi reggevate più.

    Premesso che non dubito della tua sofferenza e faccio il tifo per la vostra coppia, adesso che ti sei traumaticamente risvegliato lei ti aveva parlato o dato segnali di mancanza di attenzione?

    Cosa è cambiato da prima ad ora? Nel senso che quella moglie così scontata e fastidiosa ora invece è oggetto di desiderio e riconquista. È l' istinto di maschio che ti fa marcare la femmina col suo odore?

    Stamattina sono piuttosto cinica: vicende come la tua mi ricordano i contratti coi gestori telefonici. In passato ne ho tenuto uno per qualcosa come 13 anni. Era diventato sconveniente economicamente. Chiamo e spiego la mia necessità ed il fatto che a pari condizioni sarei rimasta con loro. Assolutamente non si poteva fare nulla. Dico anche che mi troverò costretta a cambiare operatore e che poi non mi frantumino i cosiddetti per tornare con loro. Niente da fare.

    Cambio operatore. E cosa è successo? Ancora oggi che è passato un altro decennio mandano sms e telefonano: torna con noi!!!!!! Ok, sono messaggi automatici. Nessuna sofferenza.

    Ma benedetti, ascoltare prima no???

    Sandro tranquillo. Ora mi mangio un vasetto di Nute.lla e mi passa.
    MisterOrange likes this.
    Larga la foglia, stretta la via dite la vostra che ho detto la mia 🌿

    Cadi sette volte, rialzati otto 🤼