La rivincita dei bassi - Pagina 9

Discussione iniziata da certo il 07-10-2021 - 172 messaggi - 7949 Visite

Like Tree134Likes
  1. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 3,154 Membro dal Dec 2013 #81

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelino123 Visualizza Messaggio
    Alla fine restano solo parole, è facile parlare in generale "a me non interessa nulla di questa cosa" finchè non dobbiamo uscire noi con quella persona. A parole è facile fare bella figura, vi immaginate durante a una cena tra amici e conoscenti, una ragazza si alza e dice: "io non uscirei mai con uno basso" e un ragazzo "io non uscirei mai con una grassa", anche se lo si pensa, non lo si dice per evitare brutte figure pubblicamente quindi non badate alle parole troppo "buoniste", osservate i fatti.
    Al tizio che ha scritto che le sue amiche non hanno mai detto che l'altezza sia importante, queste amiche sono mai uscite con ragazzi più basse di loro? oppure sono stati sempre con ragazzi alti? Dai fatti non si sfugge.
    Tendenzialmente ognuno può avere un ideale di bellezza, anche io "tendenzialmente" amo che l'uomo sia (anche di poco) più alto di me e abbia i capelli lunghi (della "fisicata" invece, per esempio, non me ne è mai importata una mazza: non mi scuce una piega se è magro come un manico di scopa o ha la pancetta), ma la mia storia più lunga finora è stata quella con un uomo bassino e rasato a boccia da biliardo e la mia scuffia più clamorosa, dal punto di vista fisico, ha riguardato di nuovo un basso e mooolto stempiato... perché le persone possono attrarre per altre mille caratteristiche, modo di fare, personalità, chimica, e altri duemila fattori. Quindi sì, magari sulla carta possiamo avere dei gusti personali, ma poi le carte possono venir scombinate in un baleno, e non c'entra nulla il politically correct di dire che anche i bassi e pelati possono attrarre: semplicemente è davvero così.
    Melite likes this.


     
  2. Hurrem Hurrem è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 6,309 Membro dal Aug 2017 #82

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Firecatcher Visualizza Messaggio
    Bisogna però essere sicuri che la ragazza che ti piace non usi le dating app, anche se poi non ci combina nulla comunque ha sempre davanti degli alti campioni di paragone.
    Ma dai, i campioni di paragone ci sono dovunque. Non è che serve tinder per quello, basta guardarsi intorno per strada, al supermercato, in palestra, in un locale ecc e ci saranno sempre ragazzi carini.
    Se tu piaci alla donna che stai corteggiando o frequentando, non ha bisogno di guardarsi intorno perché vuole conoscere meglio e uscire con te. Se sta su tinder o si guarda intorno non c’è speranza, ma non perché ha altri campioni di paragone, ma perché è evidente che non è presa da te.
    Parlo di un uomo qualunque, non di te nello specifico.
    nadir16 and Melite like this.
     
  3. michelino123 michelino123 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,983 Membro dal May 2019 #83

    Predefinito

    il problema che ho notato in questi ultimi anni, è che non c'è bisogno di cercare volontariamente qualcun altro per cambiare idea o provare attrazione per uno diverso. Tra social, lavoro, uscite con amici, anche se non esci di casa con l'obiettivo di conoscere gente nuova, prima o poi ti troverai a stretto contatto con molti e magari uno ti piacerà.
    Esempio: ho sentito spesso che molte coppie si sono lasciate perchè uno dei due aveva conosciuto un'altra persona in palestra o al lavoro e si sono giustificati dicendo che non lo hanno cercato, è capitato e basta.
    Non faccio difficoltà a crederci, si fa amicizia quando si è in luoghi a contatto con gli altri, non credo che la gente sul posto di lavoro non parla con un collega e lo caccia via dicendo "sono fidanzata, non voglio parlare con nessun altro uomo anche se lavoreremo accanto per i prossimi anni". Si sta in pausa pranzo insieme, magari si organizza un'uscita tutti insieme al cinema, o al ristorante, e quindi una semplice amicizia con intenzioni innocenti, potrebbe cambiare, l'attrazione non si può comandare.
    Spearow likes this.
     
  4. Spearow Spearow è offline BannedMessaggi 7 Membro dal Oct 2021 #84

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Tendenzialmente ognuno può avere un ideale di bellezza, anche io "tendenzialmente" amo che l'uomo sia (anche di poco) più alto di me e abbia i capelli lunghi (della "fisicata" invece, per esempio, non me ne è mai importata una mazza: non mi scuce una piega se è magro come un manico di scopa o ha la pancetta), ma la mia storia più lunga finora è stata quella con un uomo bassino e rasato a boccia da biliardo e la mia scuffia più clamorosa, dal punto di vista fisico, ha riguardato di nuovo un basso e mooolto stempiato... perché le persone possono attrarre per altre mille caratteristiche, modo di fare, personalità, chimica, e altri duemila fattori. Quindi sì, magari sulla carta possiamo avere dei gusti personali, ma poi le carte possono venir scombinate in un baleno, e non c'entra nulla il politically correct di dire che anche i bassi e pelati possono attrarre: semplicemente è davvero così.
    e infatti l'aspetto è solo uno dei 3 fattori chiave
    anche se sei basso e pelato puoi sempre compensare con soldi e posizione sociale
    modo di fare e personalità direi che pesano per l'1%
    la chimica è una cosa che non esiste e non vuol dire niente. la gente la cita sempre a casaccio tanto per
    francesco983 likes this.
     
  5. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 3,154 Membro dal Dec 2013 #85

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Spearow Visualizza Messaggio
    e infatti l'aspetto è solo uno dei 3 fattori chiave
    anche se sei basso e pelato puoi sempre compensare con soldi e posizione sociale
    modo di fare e personalità direi che pesano per l'1%
    la chimica è una cosa che non esiste e non vuol dire niente. la gente la cita sempre a casaccio tanto per
    Anche se sei il solito trollino e tra un quarto d'ora sarai bannato, è sempre interessante smontare certi punti di vista perciò ti rispondo che:
    1) il mio ragazzo storico aveva lo stesso mio reddito e posizione sociale (che poi, che "posizione sociale" puoi avere a 25 anni lo sai solo tu...), ma era una persona seria, affidabile, gentile, per questo mi era piaciuto.
    2) l'altro è stata una avventura mai sfociata in nient'altro, con un uomo che non mi ha mai fatto beneficiare del suo tenore di vita né della sua posizione, la quale tra l'altro si equiparava alla mia. Ma tra noi c'era una passione e una chimica pazzesca, a cui bastava un solo sguardo per accendersi (caratterialmente però non funzionavamo), per questo mi era piaciuto.
    Con ciò sarebbe cretino affermare che di disdegnare il bell'aspetto o una buona posizione lavorativa, ma modi di fare/personalità/chimica pesano tanto, inutile affermare il contrario. Chi lo fa o è in malafede o è insicuro (e quindi dà la colpa a questo dei suoi insuccessi) o sta, appunto, trollando.
     
  6. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline ApprendistaMessaggi 391 Membro dal Sep 2020 #86

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Per avere qualche botta e via non occorre essere chissà cosa, ma occorre senza dubbio offrire una buona presentazione di sè, saperci fare e puntare ragazze, sia per aspetto che per stile di vita, simili a te.
    Non direi; intanto la similitudine è un concetto piuttosto relativo: anche da questo forum emerge che il modo in cui mi vedo è totalmente diverso da come vengo percepito da terzi.

    Anche a voler tralasciare il mio corpo, sono un over 30 che non lavora, mantenuto dai genitori, senza alcuna esperienza con le donne e di vita sociale in generale che esce poco di casa e soffre di ansia; mi faccio accompagnare dai genitori con la macchina se devo andare da qualche parte, non avendo nemmeno la patente.

    Una donna fa sesso senza problemi con un assassino, uno spacciatore, un drogato, un alcolizzato, un immigrato povero in canna e/o senza fissa dimora, un disabile ecc. e allo stesso tempo non si sogna nemmeno di sverginare il sottoscritto, perché (anche a voler fingere di non essermela giocata a prescindere per il mio corpo) dalla sua prospettiva sono pigro e immaturo e questo mi rende peggiore dai casi sopracitati.
    Io non sono pericoloso e non ci metterei nulla a tirarmi giù le mutande, le mie mancanze o presunte tali non hanno niente a che vedere col sesso, eppure una donna mi vedrà come un peso e sceglierà senza il minimo dubbio di fare sesso con un omicida (come i fratelli Bianchi che si sono passati mezza città) piuttosto che col sottoscritto; per le donne è una cosa ovvia sentirsi sminuite dal fare sesso con me e scelgono il delinquente ad occhi chiusi, io vedo le cose diversamente (ma tanto quello che penso non conta nulla).

    Esempio numero 2. Scrivo piuttosto bene e su internet discuto di tutto senza problemi. Ma siccome non lavoro e non ho ancora la laurea, sono considerato un bifolco rozzo e ignorante che non capisce niente, se non direttamente analfabeta.
    Il fatto che legga 20 libri l'anno (che, per carità, è anche poco, ma il 50% della popolazione italiana non ne legge neppure uno), ancora, non conta niente, specialmente se la donna in questione è laureata: per lei non sono colto, intelligente, o titolato a parlare di niente a prescindere, perché non ho neppure una misera laurea triennale. Magari si è laureata col minimo e quando apre la bocca dice scemenze e sarei io a non considerarla al mio livello, ma nella sua testa sono inferiore e basta.
    Ora, appunto, anche a me verrebbe da puntare a una donna con cui possa parlare (che di solito ha la laurea), ma se dovessi cercare una simile a me per status non sarei neppure al livello di un'operaia che parla in dialetto e bestemmia, perché lei si mantiene da sola e pensa che non sappia stare al mondo adottando come misura del valore di una persona la capacità di guadagnare soldi.

    Inoltre c'è il problema dell'ipergamia: anche trovando la peggior donna al mondo sotto ogni punto di vista (che comunque non vorrei), mi potrebbe scavalcare senza problemi scegliendo qualcuno messo meglio di lei (è pieno di disperati che voglio fare sesso, ho letto di un quarantenne che è andato con una di 65 perché sosteneva di essere brutto e non trovare nessuna)... Quindi il discorso "simile a te" si scioglie come neve al sole.

    Ma tanto il 90% delle donne vuole l'uomo minimo alto 1.80, con capelli e muscoli, sono eliminato a prescindere; dovrei proprio trovare quella di 1.50 obesa che vive in piena campagna senza una connessione a internet...

    Citazione Originariamente Scritto da nadir16 Visualizza Messaggio
    Portare avanti una relazione, amalgamarsi con l'altro, supportarlo e sopportarlo (a volte), quello sì, è più difficile
    Veramente di norma mi si consiglia di andare a lavorare per avere qualcosa da offrire, dando per implicito che una donna verrebbe a letto con me solamente per mettere le mani sui miei soldi.
    Ultima modifica di Humidity; 15-10-2021 alle 15:46
     
  7. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,094 Membro dal Sep 2015 #87

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    Ma dai, i campioni di paragone ci sono dovunque. Non è che serve tinder per quello, basta guardarsi intorno per strada, al supermercato, in palestra, in un locale ecc e ci saranno sempre ragazzi carini.
    Con la differenza che un conto è vederli per strada, un altro è poterli selezionare direttamente in un'app dove ti approcciano loro. Questo ha contribuito parecchio ad alzare le aspettative femminili, c'è anche un topic kilometrico a riguardo.
    Dopodichè se la ragazza sta su tinder non significa che tu non abbia possibilità con lei, ma il tutto diventa molto più difficile.
    Spearow likes this.
     
  8. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 3,154 Membro dal Dec 2013 #88

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Humidity Visualizza Messaggio
    Anche a voler tralasciare il mio corpo, sono un over 30 che non lavora, mantenuto dai genitori, senza alcuna esperienza con le donne e di vita sociale in generale che esce poco di casa e soffre di ansia; mi faccio accompagnare dai genitori con la macchina se devo andare da qualche parte, non avendo nemmeno la patente.
    Mi spiace, ma uomo di questo genere viene percepito - ed è - come una persona con dei problemi seri, in varie sfere della propria vita. E' per questo che non sei appetibile per le donne. Senza offesa: perché una donna dovrebbe invaghirsi e accollarsi un uomo con tutti questi problemi?
    Esempio:
    - un uomo in sovrappeso, ma con tante altre buone qualità, non viene certo scartato da tutte per il suo aspetto
    - un uomo che non lavora perché la sua azienda ha chiuso e si ritrova disoccupato, non viene considerato un fallito ma uno che sta passando un periodo difficile e deve ripartire
    - un uomo che, in un momento della sua vita soffre di ansia, ma è conscio del problema e vuol farsi aiutare da persone competenti a risalire, non viene considerato una nullità, ma qualcuno che deve guarire
    ecc. ecc.
    Sono anni che ti leggo ed elenchi solo caratteristiche negative di te stesso... hai mai fatto qualcosa per migliorarti?
    Lo vedo anche io che scrivi bene e che probabilmente sei una persona intelligente, ma questo, da solo, non basta perché ti manca tutto il resto, compresa l'ESSENZIALE vita sociale, perché se intanto quella ce l'hai, puoi venire a contatto con persone, farti esperienze nel rapporto con gli altri, incrociare sulla tua strada qualche donna... Se anche la vita sociale sta a zero (o quasi) ... speri davvero che un giorno magicamente perderai la verginità perché qualcuna ti è venuta a bussare alla porta?
    Melite and Mercury3000 like this.
     
  9. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline ApprendistaMessaggi 391 Membro dal Sep 2020 #89

    Predefinito

    @nadir16

    Allora perché una donna dovrebbe stare (e sta), con qualcuno che la manda più volte al pronto soccorso o la fa direttamente secca? Perché vanno a letto coi ciechi, che non le possono nemmeno vedere e ai quali dovranno fare da badanti in eterno? Se una donna si accolla uno che è paralizzato sulla sedia a rotelle, perché mi dovrebbe snobbare in quanto zavorra? Non ha senso. Poi accollare cosa? Per fare sesso? A una donna non costa nulla fare sesso.

    Se mi hai letto per anni saprai inoltre che non ho fatto altro che andare da psicologi, buttarmi in diete e quant'altro, quindi perché insinui che abbia perso tempo crogiolandomi nella mia condizione?

    Rispetto alla vita sociale, le ragazze vanno a conoscere dal nulla quelli che piacciono loro, o comunque lanciano dei segnali. Lo vedo all'università da anni, ma curiosamente non lo fanno con me, che sono trasparente come l'acqua. Io non posso farmi avanti perché sono maschio e brutto, risulterei molesto.
    Guarda caso sono quello più basso e con meno capelli, nonché l'unico a non essere magro né muscoloso, ma leggermente in sovrappeso... Non credo sia paranoia il fatto di venire ignorato a causa del mio corpo, un corpo che m'impedisce proprio di essere visto, in quanto sotto determinati standard sociali.
     
  10. L'avatar di Stormrider

    Stormrider Stormrider è offline JuniorMessaggi 1,760 Membro dal Aug 2021 #90

    Predefinito

    Magari trovare la campagnola che vive senza connessione a internet...così me la sposo e la metto a coltivare l'orto. Vuoi mettere, ortaggi e frutta fresca sempre.
    A man carried a monkey about for a show, and because he was a little wiser than the monkey, grew vain, and conceived himself as much wiser than seven men.