S.O.S. 15 ANNI DI MATRIMONIO AL CAPOLINEA - Pagina 2

Discussione iniziata da VIVENDOADESSO il 17-07-2020 - 53 messaggi - 4625 Visite

Like Tree47Likes
  1. babydoll1974 babydoll1974 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 385 Membro dal Jan 2010
    Località Italia
    #11

    Predefinito

    semplicemente penso che tu la decisione l'abbia presa, tuttavia mi sembra di trovare toni contraddittori nel tuo post. Se veramente sai cosa vuoi molli tutto, soprattutto se dici di avere il carattere deciso. I figli, o meglio i bambini, percepiscono perfettamente gli attriti ed i malumori negli ambienti familiari. Tanto vale allora, se tutto è veramente finito, avere le "palle" di prendere una decisione definitiva. Le corna sono sempre e solo una situazione di comodo, checché se ne dica sarebbe sempre più opportuno andarsene prima di far vivere gli altri nella menzogna a prescindere da dove stiano le "colpe" di una relazione che giunge al termine
    VIVENDOADESSO and Melite like this.


     
  2. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,498 Membro dal Jan 2020 #12

    Predefinito

    @vivendoadesso il tuo amante che così “delicatamente” ti suggerisce di prenderti cura del tuo matrimonio mi sa tanto di uno che preferisce che continuiate a fare gli amanti. Sei una mamma e può benissimo cosa significherebbe se tu fossi separata. Infatti dici che non fate progetti per il futuro. Lui si ritroverebbe a fare il surrogato del papà e la vostra relazione sarebbe appesantita dalla presenza di minori che non è affatto una prospettiva allettante, specie se i pargoli non sono i suoi!
    Se ti vuoi separare, fallo per te ma immaginati sola!
    VIVENDOADESSO likes this.
     
  3. L'avatar di VIVENDOADESSO

    VIVENDOADESSO VIVENDOADESSO è offline PrincipianteMessaggi 17 Membro dal Jul 2020 #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fantasticonov Visualizza Messaggio
    @vivendoadesso il tuo amante che così “delicatamente” ti suggerisce di prenderti cura del tuo matrimonio mi sa tanto di uno che preferisce che continuiate a fare gli amanti. Sei una mamma e può benissimo cosa significherebbe se tu fossi separata. Infatti dici che non fate progetti per il futuro. Lui si ritroverebbe a fare il surrogato del papà e la vostra relazione sarebbe appesantita dalla presenza di minori che non è affatto una prospettiva allettante, specie se i pargoli non sono i suoi!
    Se ti vuoi separare, fallo per te ma immaginati sola!
    Sai che anche io ho avuto questo dubbio? e ne ho parlato con lui e mi ha rassicurata che se il mio matrimonio dovesse finire, lui c'è, ci sarà. Ma non vuole essere lui la causa di questa fine. Un po' un contro senso. Non credi? sei cmq il mio amante, fino a prova contraria.
    Poi vai a sapere quello che gli passa veramente in testa? cmq i dubbi sono tanti... e per questo non riesco a lanciarmi in delle scelte drastiche. Avrei bisogno di un periodo lontanto da lui e da mio marito. Liberare la testa e valutare a mente fredda.
     
  4. L'avatar di sele57

    sele57 sele57 è offline Super SeniorMessaggi 17,862 Membro dal Apr 2008
    Località nel paese dei sogni
    #14

    Predefinito

    ormai hai tradito quindi che motivo hai di restare con tuo marito? il figlio? non preoccuparti crescerà ugualmente.....l'amante appena lasci il marito, sempre se lo lasci ti lascerà lui ..non vuole grattacapi.....
    Al ul bighe no cjavei

    e ognun al bale con so agne

    "A vê il morôs 'e jè una crôs, a no vêlu a' son dôs"

    Une biele femine 'e jè il paradîs dai vôi, l'infiâr da l'anime e il purgatori dal tacuìn"
     
  5. L'avatar di Clizio

    Clizio Clizio è offline PrincipianteMessaggi 198 Membro dal Jan 2020
    Località salento
    #15

    Predefinito

    Non capisco una cosa, in questi 5 anni di attacchi di ansia da parte di tuo marito, possibile che non siete riusciti a capire qual'era il problema??
     
  6. L'avatar di VIVENDOADESSO

    VIVENDOADESSO VIVENDOADESSO è offline PrincipianteMessaggi 17 Membro dal Jul 2020 #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Clizio Visualizza Messaggio
    Non capisco una cosa, in questi 5 anni di attacchi di ansia da parte di tuo marito, possibile che non siete riusciti a capire qual'era il problema??
    Non ha mai voluto approfondire. Ha avuto problemi al lavoro con il suo capo. Io ho creduto potesse dipendere da questo, ma in realtà lui mi ha tenuto ben distante e non mi ha mai spiegato veramente le ragioni. Penso ci sia qualcosa di irrisolto in lui, che proviene dal passato. Ho provato in tutti i modi di farlo parlare o a spingerlo a consultare un professionista, senza alcun successo.
     
  7. L'avatar di Clizio

    Clizio Clizio è offline PrincipianteMessaggi 198 Membro dal Jan 2020
    Località salento
    #17

    Predefinito

    Cioè 10 anni di matrimonio felice e poi all'improvviso il buio...mah forse ti sei arresa facilmente
    BullsEye68 likes this.
     
  8. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline Super FriendMessaggi 7,522 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #18

    Predefinito

    Con il tuo marito se ha questo carattere che non vuole ne comunicare con te ne risolvere,perdi solo tempo prezioso.
    Ti passa la giovinezza cosi.
    Anche se vi separate, se sei coretta con lui e fate 50 e 50 e lo lasci vedere il bambino quando vuole,credo che ti apprezzerà e vi potete separare di buon modo,cosa che ti consiglio di fare.
    Con o senza amante,alla fine il tuo matrimonio è al capo linea come hai detto.
    norge and Maslow like this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  9. L'avatar di Maslow

    Maslow Maslow è offline JuniorMessaggi 2,140 Membro dal Nov 2019
    Località Italy
    #19

    Predefinito

    Chissà come mai ci si butta sempre fra le braccia di un altro...
     
  10. rob221 rob221 è offline Super ApprendistaMessaggi 818 Membro dal Jun 2020 #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Clizio Visualizza Messaggio
    Non capisco una cosa, in questi 5 anni di attacchi di ansia da parte di tuo marito, possibile che non siete riusciti a capire qual'era il problema??
    Non è lei a dover capire quale sia il problema, anche perché non può farlo. Lo può fare solo lui, avendo l'umiltà di chiedere aiuto.
    Se, poi, il suo problema di ansia si riflette negativamente sul matrimonio e, come inevitabilmente accadrà, sul figlio, ha anche il dovere di curarsi.
    Ormai temo che il rapporto matrimoniale sia compromesso in modo definitivo, ma almeno per il figlio dovrebbe provarci.