Scarsi risultati all'Università

Discussione iniziata da Bartolino il 09-03-2018 - 24 messaggi - 2488 Visite

Like Tree20Likes
  1. L'avatar di Bartolino

    Bartolino Bartolino è offline PrincipianteMessaggi 168 Membro dal Jun 2017 #1

    Predefinito Scarsi risultati all'Università

    Salve, ho un figlio di 21 anni che frequenta l'Università, lo mantengo fuori sede con sacrificio essendo un padre separato che deve mantenere la ex moglie e il figlio agli studi. I risultati non sono certo brillanti, in 2 anni ha superato solo 5 esami e con voti bassi e quasi mai al primo appello. Mi dice che vita fa nella città dove studia, una vita non proprio da studente, feste, giochi di ruolo con altri studenti ecc.Sono demoralizzato perché è un ragazzo intelligente e con ambizioni ma i risultati sono scarsi. Devo parargli e fargli un discorso serio ma non so come affrontare il discorso perché lui sdrammatizza sempre. Consigli.Grazie.


     
  2. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline SeniorMessaggi 13,718 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #2

    Predefinito

    Fagli capire che la situazione è seria e che non hai intenzione di buttare altri soldi per i suoi studi se non dimostra impegno.
    Dagli un termine: un altro anno e il numero di esami che deve superare.
    Al mancato raggiungimento dell'obiettivo,digli che dovrà trovarsi un lavoro per mantenersi fuori sede.
     
  3. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 2,949 Membro dal Aug 2017 #3

    Predefinito

    D'accordo con Gigetta. Mantenere agli studi universitari non è un obbligo (nessuno può costringerti a farlo).
    Digli che se non ti porta risultati entro la prossima sessione (quella estiva) smetti di mantenerlo e si dovrà dar da fare da solo.
    Optimist : someone who figures out that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like the cha-cha-chá
     
  4. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,098 Membro dal Feb 2015 #4

    Predefinito

    Io sono dell'idea di dire a tuo figlio di cercarsi un lavoro adatto a mantenersi gli studi fuori sede. A prescindere dai risultati ottenuti. Io facevo la babysitter, la dogsitter, etc. perché anche i miei genitori erano separati e lo vedevo da sola che non potevano mantenere i miei divertimenti oltre che i miei studi.
    Gli studenti di mio marito che frequentano un istituto tecnico statale, fanno i portapizze, guadagnano 70 euro a sera. Se lo fanno dei ragazzi di 16 -18 anni, può farlo anche tuo figlio di 21, senza affaticarsi troppo. Non capisco perché preoccuparsi di come affrontare un argomento così banale. Adesso temo che tu lo stia viziando.
    Tra l'altro ai miei tempi c'era la casa dello studente per chi aveva una buona media e un reddito basso ... insomma parla con lui di questo in totale tranquillità. Non la metterei sull'ultimatum perché sarebbe come considerarlo ancora un bambino e bambino non è.
     
  5. L'avatar di Bartolino

    Bartolino Bartolino è offline PrincipianteMessaggi 168 Membro dal Jun 2017 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    D'accordo con Gigetta. Mantenere agli studi universitari non è un obbligo (nessuno può costringerti a farlo).
    Digli che se non ti porta risultati entro la prossima sessione (quella estiva) smetti di mantenerlo e si dovrà dar da fare da solo.
    Sono d'accordo Hurren è quello che gli ho detto e lui mi ha risposto di stare tranquillo che prenderà ancora la borsa di studio, che ora le lezioni che segue sono più interessanti e alla sessione prossima si rifarà.
     
  6. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è online Super FriendMessaggi 5,547 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #6

    Predefinito

    Concordo con gli altri, digli di trovarsi un lavoro. Io ho sempre lavorato durante gli studi universitari
     
  7. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è online Super FriendMessaggi 5,547 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Gli studenti di mio marito che frequentano un istituto tecnico statale, fanno i portapizze, guadagnano 70 euro a sera.
    70 euro a sera a portar pizze? Per chi lavorano, per Cracco?
     
  8. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 1,612 Membro dal Mar 2017 #8

    Predefinito

    Ma infatti. Vabbe' che io abito nel centro-sud, ma per fare la cameriera o la fattoria per arrotondare prendo esattamente la metà (se mi va bene).
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  9. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline Super FriendMessaggi 6,492 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Navigatore1 Visualizza Messaggio
    70 euro a sera a portar pizze? Per chi lavorano, per Cracco?
    In effetti è tantino, ma magari ci sono le mance.

    Mia figlia quando fa la cameriera per raggranellare qualche soldino in proprio prende 7 euro netti all'ora (senza mance).
     
  10. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 1,612 Membro dal Mar 2017 #10

    Predefinito

    Pensa che questa settimana, chiedendo in vari locali per trovare un lavoro estivo, la proprietaria di una gelateria mi ha proposto un entusiasmante salario corrispondente alla bellezza di 3€ l'ora Magari vado dalle parti di Trale a portare pizze, questa estate
    Hurrem, Joey91919 and ragazzobds like this.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]