Scegliere la felicità dell'altro sacrificando la propria

Discussione iniziata da michelino123 il 24-07-2020 - 22 messaggi - 1152 Visite

Like Tree34Likes
  1. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,846 Membro dal May 2019 #1

    Predefinito Scegliere la felicità dell'altro sacrificando la propria

    Molte coppie si lasciano perchè prima o poi, quando c'è bisogno di scegliere, ovviamente si mette al primo posto se stessi rispetto all'altro.
    Mi viene in mente un lavoro ben pagato lontano da casa dove non puoi fare a meno di non perdere l'occasione e quindi sei quasi costretto a finire il rapporto, oppure un tradimento con un nuovo collega di lavoro.
    E invece le altre coppie che stanno ancora insieme anche dopo 10, 20 anni?
    Secondo voi è perchè hanno deciso di sacrificarsi per amore o semplicemente non c'è stata nessuna occasione per mettersi alla prova?
    Cioè magari anche loro si separerebbero in caso di un lavoro ma visto che questa occasione non si è mai verificata, si sta ancora insieme. Oppure non c'è mai stata l'occasione di un rapporto extraconiugale, cioè non ti si è mai presentata una ragazza davanti che voleva portarti a letto e quindi tu sei fedele non per scelta ma per mancanza di alternative.
    Esistono invece esempi che davvero dimostrano il vero amore? cioè io ho rinunciato a questo per te, e ho messo me stesso al secondo posto?
    Come dire, tu non hai mai preso un orologio di lusso trovato per strada, perchè sei onesto o perchè non l'hai mai trovato?


     
  2. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 2,064 Membro dal Mar 2020 #2

    Predefinito

    Secondo me sono due cose diverse, un lavoro e un tradimento. Ci sono motivazioni diverse, obiettivi diversi, soprattutto nel primo caso si fa allo scoperto, nel secondo di nascosto. Non sono paragonabili.
    fantasticonov and Clizio like this.
     
  3. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #3

    Predefinito

    Esistono sì degli esempi: io ho accettato che mia suocera vivesse con noi per 8 anni, perché malata, per amore di mio marito. Gli anni che dovrebbero essere i più belli per una famiglia coi bambini piccoli. Ho rinunciato alla mia privacy e ho accettato questa privazione di quella che doveva essere la mia famigliola ideale, quella che avevano tutti glia ltri tranne me. Non torneranno più quei momenti, adesso i miei figli sono grandi ed è tutto diverso. Comunque è andata così, pazienza, sarei stata male a dirgli di no e a vederlo triste. Sicuramente adesso mi sento in credito e pur dedicandomi a mio marito con tutta la dedizione possibile, sono diventata più egoista.
     
  4. DonnaFemmina DonnaFemmina è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 34 Membro dal Jul 2020 #4

    Predefinito

    Non puoi paragonare le due cose, concordo con Antonio60!
    Io credo che se c’è veramente amore, anche davanti alle occasioni, si possa rinunciare o meglio ritengo che, nel caso del tradimento, non bisogna alimentare semplicemente delle situazioni per evitare che esplodano! Mia nonna diceva di non mettere mai il fuoco attaccato alla paglia perché si accende!
    Io per esempio da poco ho pensato che un collega ci provasse e ci ho parlato chiaro, perché non voglio nemmeno che l’occasione capiti!
    Per il discorso lavoro...se c’è amore, si sopravvive anche a distanza in totale fedeltà!
    fantasticonov likes this.
     
  5. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,893 Membro dal Jun 2020 #5

    Predefinito

    Mettere al primo poste se stesso invece che la coppia (attenzione, la coppia, non l'altro) non è affatto ovvio. Fino a che ho creduto fino in fondo nella mia coppia, non ho avvertito un particolare senso di sacrificio nel rinunciare ad alcune cose, cose anche importanti, come prospettive di lavoro o di maternità.
    luca9028 and Dafne608 like this.
     
  6. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #6

    Predefinito

    Si l'ho fatto ,ho sempre messo la felicità dell'altro prima della mia ma è questione di natura,sono fatta cosi.Ho pure rinunciato a lavori importanti e ben pagati per non rinunciare alla mia storia.A volte è stato apprezzato e a volte no,ma pazienza,io ho seguito il mio cuore e non potevo fare altrimenti.Per me i sentimenti sono al primo posto e chi amo è al centro della mia vita e poi vengono altri afetti ,lavoro o altro,è sempre stato cosi😊.Riguardo il tradimento,ocasioni ne ho avute molte perché tentavano spesso con me pure con il mio uomo accanto ed erano piu ocasioni da fidanzata che quando stavo da sola,ma non è il mio modo di vivere la vita,non mi sembra che tradendo apporterei qualcosa di buono o di positivo nella mia vita.A me piace vivere le relazioni senza nascondermi senza ansie e senza avere dei rimorsi o sensi di colpa.La vita è già piena di complicazioni ed è cosi fragile e corta che se muoio domani non voglio morire con la coscienza sporca.Io lo vedo e lo sento cosi,se facessi diversamente andrei contro la mia natura spontanea e sincera e mi farei solo del male a parte tradire la fiducia di chi ha creduto in me,io mi sento responsabile della felicità e del benessere degli altri,quindi non avrebbe senso visto che a certe cose non do cosi importanza.
    luca9028 and Dafne608 like this.
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 24-07-2020 alle 18:32
     
  7. L'avatar di luca9028

    luca9028 luca9028 è offline Super FriendMessaggi 6,460 Membro dal Apr 2020 #7

    Predefinito

    Trale,Rob, Isolda..chapeau..in un modo egoista avete fatto una scelta controcorrente..👏🏻
    Ultima modifica di luca9028; 24-07-2020 alle 18:32
     
  8. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luca9028 Visualizza Messaggio
    Trale,Rob, Isolda..chapeau..in un modo egoista avete fatto una scelta controcorrente..👏🏻
    Devo ringraziare alla vita che mi ha fatto comprendere molto,io non ho grande merito!
    fantasticonov likes this.
     
  9. L'avatar di luca9028

    luca9028 luca9028 è offline Super FriendMessaggi 6,460 Membro dal Apr 2020 #9

    Predefinito

    Beh é vero in parte Isolda..scegliere il bene degli altri sacrificando le proprie aspirazioni o desideri é una scelta nobile che spetta alla coscienza delle singole persone..è il mio pensiero , ed è opinabile dalle altre persone..
    fantasticonov likes this.
     
  10. BenShapiro BenShapiro è offline BannedMessaggi 297 Membro dal May 2020 #10

    Predefinito

    Nella vita ho imparato che bisogna pensare prima di tutto al proprio benessere e alla propria felicità. Io ho la responsabilità di rendermi felice. Non sacrificherò mai la mia felicità per quella di qualcun altro.