Questo sito contribuisce alla audience di

Una scoperta che mi ha procurato una rabbia immensa.

Discussione iniziata da Iperbole_Equilatera il 13-03-2018 - 44 messaggi - 2294 Visite

Like Tree55Likes
  1. Iperbole_Equilatera Iperbole_Equilatera è offline JuniorMessaggi 1,339 Membro dal Apr 2017 #1

    Predefinito Una scoperta che mi ha procurato una rabbia immensa.

    Perdonatemi se mi sfogo qui ma sto provando una rabbia incontenibile e mi sembra d'impazzire dal nervoso... Ho commesso il grave errore di guardare il profilo del ragazzo che mi ha umiliata ed illusa più di tutti, quello che mi voleva solo come svuotapalle, che ha infierito per anni sui miei sentimenti pur sapendo che non gl'interessassi; ecco, mi sono imbattuta in un suo patetico sermone sul rispetto della donna, contro il bullismo e contro gli uomini sessisti. Sono senza parole! La cosa che più mi addolora è che lui probabilmente si crede davvero una brava persona, non si è reso nemmeno conto del dolore che mi ha inflitto o, forse, neanche mi considera una "donna", altrimenti non si spiegherebbe questo post ipocrita! Vi faccio presente che quando gli ho fatto notare tempo fa che io avessi subito bullismo e che il suo atteggiamento mi umiliava ha reagito prendendomi pure per il ****. So che ho sbagliato io ad andare a guardare, ma ammetterete che l'incazzatura sia comprensibile, vedendo chi ti ha fatta soffrire ergersi a paladino delle donne.


     
  2. L'avatar di r1087

    r1087 r1087 è offline JuniorMessaggi 1,005 Membro dal Oct 2017
    Località Italy,Emilia Romagna
    #2

    Predefinito

    Io sono stato drastico ho cancellato L account di fb le non andare a stolkerare so che non vedrei mai lei con qualcuno...con atteggiamenti respingenti che ha...

    Nel tuo caso...perché non L hai bloccato così non vedi nulla?
    \m/ \m/
     
  3. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 3,039 Membro dal Jul 2017 #3

    Predefinito

    Cara Iperbole, le persone sono ipocrite. Si credono nel giusto, predicano bene ma razzolano male. Ma non è tanto il razzolare male il problema, quanto il fatto che non riconoscano che lo stiano facendo e chiedano per lo meno scusa!

    Io avrei fatto degli screen di quelle conversazioni, con tanto di nome, e gliele avrei postate.

    I social poi sono il regno dell'ipocrisia. Lascialo perdere, non è l'unico, ce ne sono infinite di persone così, praticamente tutte. Sai quanti post mia sorella legge su storie d'amore meravigliose, e poi invece sentiamo gridare le figlie dei nostri vicini con quei ragazzi che ovunque su Facebook dicono di amare e con cui non litigherebbero mai? A volte mia sorella vorrebbe commentare.

    Se ci chiedi come mai a lui sembri (appunto, sembri) andare tutto bene e a te no, non so risponderti. E' un interrogativo che attanaglia tutti.
    Io per smorzare l'invidia in genere penso che mi piaccio come persona, e che magari la persona che ora sto invidiando un domani potrebbe invidiare me, anche solo perchè potrebbe ammalarsi gravemente e passare sofferenze che a me potrebbero non essere riservate.
    Io non glielo auguro naturalmente, ma di fronte a questo pensiero, mi chiedo che senso abbia invidiare e provare rancore verso qualcuno che un domani potrebbe farci pietà.

    In ogni caso i fatti contano più delle parole. Se ti ha trattato in quel modo e non si è scusato, non credo farà diversamente con la sua ragazza o futura moglie.
     
  4. L'avatar di 68love

    68love 68love è offline Super ApprendistaMessaggi 768 Membro dal Sep 2017 #4

    Predefinito

    Ulteriore conferma che trattasi di escremento umano
    No one knows what it's like To be the bad man To be the sad man Behind blue eyes
     
  5. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline JuniorMessaggi 2,482 Membro dal Aug 2017 #5

    Predefinito

    È pieno di gente che si crede brava gente perché tratta bene chi gli fa comodo. Non funziona così, in realtà è pieno di gente di merrrda in giro. Io te lo ripeto, dovresti bloccarlo. È l'unica cosa che intanto impedisce a lui di contattarti, e soprattutto a te di "stalkerare" il suo profilo e farti venire l'ulcera leggendo le ca*ate che pubblica.
    Optimist : someone who figures out that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like the cha-cha-chá
     
  6. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 1,383 Membro dal Dec 2016 #6

    Predefinito

    Creati un profilo fake e dagli dell'ipocrita.
     
  7. Iperbole_Equilatera Iperbole_Equilatera è offline JuniorMessaggi 1,339 Membro dal Apr 2017 #7

    Predefinito

    Io di solito cerco di evitare di guardare ciò che pubblica, infatti non è più tra i miei contatti; tuttavia, purtroppo, alcune parti del suo profilo sono aperte a tutti e quando mi prende la "compulsione" vado a guardare, inoltre a volte chiedo ad amicizie comuni di dirmi cosa scriva (so che sbaglio tantissimo, ma ci sono momenti in cui la curiosità ha il sopravvento.) Leggere questa roba oggi mi ha fatta sentire doppiamente umiliata. Va bene che nessuno ammette tanto facilmente di essere uno *******, anzi, ho notato che di solito sono più le brave persone a porsi lo scrupolo, i peggiori spesso si sentono buoni, hanno la coscienza a posto, però stavolta si sfocia seriamente nel demenziale. Probabilmente, per certi uomini le donne si dividono in serie A e serie B, quindi quando dicono di rispettare il genere femminile sono coerenti, perché le ragazze di serie B per loro non sono neppure “donne”; perché quando un uomo neanche si accorge di averti fatta a pezzi è indice dell'indifferenza più assoluta. Forse è l'uomo più stupido del Mondo e parla in buonafede, forse lui sa benissimo cosa sia davvero, ma gli piace predicare bene per far bella figura. Rispetti tutte le donne, le donne sono tutte uguali, ma alcune sono più uguali ed altre sono solo delle svuotapalle. Rispetti le donne, ma per essere almeno tua amica bisogna essere carina, altrimenti puoi giusto fare la svuotapalle. Rispetti le donne, ma quando una di loro ti dice che non intende farti da svuotapalle la insignisci dei peggiori epiteti. Rispetti le donne e condanni il bullismo, ma infierisci sui sentimenti di chi il bullismo lo ha subito davvero, anzi, peggio: ti servi dei sentimenti di una ragazza piena d'insicurezze sul proprio aspetto; condanni il bullismo e poi definisci questa ragazza “disadattata, infantile, malata psichiatrica” solo perché si è ribellata ed è stanca di essere umiliata da te. E non è forse questa una forma di bullismo molto più distruttiva di uno scemunito che mi dà della cessa in discoteca? Non è forse una distruzione dell'altrui autostima che arriva molto più in profondità, che tocca i sentimenti, mentre la battutaccia di un cretino la si dimentica dopo dieci minuti? Rispetti le donne, ma illudi per anni una povera sfigata che non è mai stata amata e che non ti ha mai fatto niente di male. Quando si parla di rispettare le donne, in teoria, s'intendono TUTTE LE DONNE, non solo quelle che piacciono a lui. Io penso esistano persone che non sono in grado di scindere il lato emotivo, basato su ciò che provano, dal lato diciamo -morale-, del rispetto per gli altri. Mi spiego: io posso anche provare indifferenza nei confronti di una persona, ma la mia coscienza mi permette di capire se la stia trattando male-me ne accorgo e mi dispiace, perché anche se non le voglio bene, la rispetto in quanto essere umano. Tanti invece non ragionano così: se a livello emotivo provano indifferenza e disinteresse verso qualcuno, si sentono di conseguenza anche liberi di umiliarlo, maltrattarlo e creargli sofferenza; senza neanche rendersene conto, nè tantomeno provare rimorso. Il fatto che loro provino indifferenza a livello emotivo li legittima a perdere anche ogni forma di rispetto, per loro diventi una nullità. Se trattassi gratuitamente male un passante io mi sentirei in colpa, anche se è uno sconosciuto verso cui non nutro alcun legame affettivo.
    passerosolitario84 likes this.
     
  8. roma_amor roma_amor è offline JuniorMessaggi 1,054 Membro dal Dec 2015 #8

    Predefinito

    non è una novità, a parole sono tutti bravi poi nei fatti sono l'opposto. secondo me neanche se ne accorgono
     
  9. Iperbole_Equilatera Iperbole_Equilatera è offline JuniorMessaggi 1,339 Membro dal Apr 2017 #9

    Predefinito

    Mi sono sentita così umiliata da lui che probabilmente se lo incontrassi in giro non riuscirei neanche a dire una parola, mi metterei a tremare dall'ansia.
     
  10. Iperbole_Equilatera Iperbole_Equilatera è offline JuniorMessaggi 1,339 Membro dal Apr 2017 #10

    Predefinito

    Hurrem la faccina mi fa tantissimo ridere AHAHAH comunica proprio l'idea del vomito che provo
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]