Scoprire per guarire?

Discussione iniziata da SunsetLimited il 23-01-2021 - 41 messaggi - 1099 Visite

Like Tree28Likes
  1. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline Super ApprendistaMessaggi 747 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #1

    Predefinito Scoprire per guarire?

    Pensavo a questo post da qualche giorno, però non avevo tempo di scriverlo e non avevo ancora messo a fuoco tutto, forse ora ci sono.
    Tutti in questo forum sono passati nella fase della separazione, la fine di una relazione duratura o meno, con effetti liberatori o distruttivi, nel ruolo di chi molla o viene mollato. Nel ruolo di chi molla, in un certo senso si è in grado di gestire la cosa, si è ovviamente in una posizione migliore (almeno all'inizio), nel ruolo di essere molati li improvvisamente ci si ritrova confusi, tristi, arrabbiati e quant'altro, cosa che qui abbiamo letto più e più volte.

    Invece faccio una proposta viziosa, ovvero: siete stati mollati/e, diventate una mosca (o se preferite una coccinella o qualsiasi insettino) e scoprite il perché siete stati mollati, ma non solo, scoprite anche come il o la partner vi vedeva e vi descrive (e dato che vi siete lasciati, non sono cose edificanti seppur viziate dalla visione del partner).

    Questa possibilità di scoprire, vi fa stare meglio e vi aiuta a guarire prima perché "strappa" dal cuore qualunque residuo abbia lasciato l'ex partner oppure è peggio, perché se non riuscite a razionalizzare vi intossicate di più e quindi (come direbbe il cornut*) è meglio non sapere?


     
  2. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline FriendMessaggi 3,144 Membro dal Aug 2019 #2

    Predefinito

    Per me è sempre meglio sapere, e non solo riguardo questo argomento.
    Quando ho saputo del vero perché un uomo mi aveva lasciato, e cosa aveva fatto e detto alle mie spalle, beh per me è stata una liberazione. In tal modo il distacco è stato molto, molto più semplice. Scoprire la vera natura di chi è stato con me, non ha fatto che facilitarmi il compito.
    Un tempo essendo più giovane riuscivano a farmi credere quello che non erano. Oggi col cavolo.
    SunsetLimited likes this.
     
  3. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,414 Membro dal Jun 2020 #3

    Predefinito

    Ma cosa c'è da scoprire? Se uno/una ti lascia, è perché ha smesso di amarti, non sta più bene con te, vuole altro. Fine.
     
  4. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 3,049 Membro dal Aug 2020 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SunsetLimited Visualizza Messaggio
    siete stati mollati/e, diventate una mosca (o se preferite una coccinella o qualsiasi insettino) e scoprite il perché siete stati mollati
    Questo "bisogno" di scoprire perché si è stati mollati è molto comune, insito nella natura umana.
    Ma è anche molto stupido: semplicemente si è stati mollati perché l'amore è finito e, come diceva una vecchia canzone "non c'è mai un motivo perché un amore debba finire". Stop.
    Adanyy and Gigetta89 like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  5. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline FriendMessaggi 3,144 Membro dal Aug 2019 #5

    Predefinito

    Credo che Sunset si riferisca al fatto che ci sono persone che lasciano dicendo una cosa, magari poco significativa per lasciarsi, e poi in realtà è tutt'altra cosa. Beh le motivazioni vere aiutano a rimuovere una persona dalla testa. Ma devono arrivare per puro caso, non le devi andare a cercare.
     
  6. Adanyy Adanyy è offline Super ApprendistaMessaggi 996 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    E come si fa a sapere se quello che ci hanno detto è vero oppure no?
    E come si fa a sapere se è vero quello che hanno detto a noi o se è vero quello che hanno detto ad altri?

    Quando finisci.. finisce.
    Inutile fare ragionamenti su cose inutili.
    rob221, Mielezenzero and Gigetta89 like this.
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 5,046 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Se quella persona è confusa non capiresti niente lo stesso e non ha senso addentrarsi dentro la testa degli altri. Dubito che farebbe bene, anzi sarebbe peggio. Penso che quando ci si lascia non c'è più amore e sentimento da una o entrambe le parti, basta sapere questo. Poi dipende dai casi, anche chi lascia soffre per determinati motivi, la mia ex la lasciai io dopo molti tiri e molla dove mi lasciava lei e non ero certo tranquillo quando fui io a farlo alla fine
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  8. kekw kekw è offline ApprendistaMessaggi 221 Membro dal Dec 2020 #8

    Predefinito

    Sarebbe sempre bello sapere la realtà e non le solite fregnacce, solo che siamo in pochi a voler essere chiari ed onesti verso noi stessi e gli altri, quindi ho imparato che non si può stare lì a pregare i pavidi per avere una risposta.
     
  9. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,414 Membro dal Jun 2020 #9

    Predefinito

    La motivazione vera è che non vuole più stare con te, non comprendo cosa ci sia di oscuro in questo.
    Cosa mi aggiunge sapere che è innamorato di un'altra, che mi trova vecchia, che sessualmente gli piaccio ormai come un comodino di casa o che si annoia ogni volta che apro bocca?
    Per quanto sia doloroso, è un fatto che non può che essere rispettato, perché non c'è un dovere di amare. C'è un dovere di fare il massimo possibile, di dedicare tempo e attenzioni alla relazione che si è costruito, ma anche di sapere che c'è una parte che è oltre il nostro controllo.
     
  10. Adanyy Adanyy è offline Super ApprendistaMessaggi 996 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    Non si tratta solo di onestà, si tratta anche di sapere esprimere le cose nel modo più corretto.
    Ma esiste un modo corretto per dire a qualcuno "non ti amo più"?