Se guadagnaste più dell'uomo che vi invita. - Pagina 15

Discussione iniziata da ameliadespel il 24-01-2016 - 149 messaggi - 5759 Visite

Like Tree77Likes
  1. Fawn Fawn è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,529 Membro dal Mar 2015 #141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ameliadespel Visualizza Messaggio
    io partivo dal presupposto che la situazione sia nota per altri motivi, non che ci si metta a fare i conti in tasca.

    però, fondamentalmente volevo capire come ragionano le altre, cioè se le donne pensano che un uomo debba pagare sempre e comunque.

    fondamentalmente mi piace dividere i conti.
    Diciamo che, che mi sia nota o meno la sua situazione economica, sia essa positiva o negativa, non la tirerei sicuramente in ballo al primo incontro come argomento in qualsivoglia senso; tantomeno per utilizzarla come motivazione per offrire o non offrire.
    Per tagliare la testa al toro, direi per semplice gentilezza, al primo appuntamento cercherei/offrirei di pagare; a risposta negativa, di dividere; a risposta negativa, di pagare la prossima volta. A prescindere dallo status economico della persona (anche perché i miei primi appuntamenti sono modesti... In genere si spende poco, quindi, è più una questione di forma che di sostanza; quel giorno che io sarò una matrona romana che inviterà un plebeo a uno sfarzoso banchetto mi regolerò diversamente).
    Comunque, a me, dividere i conti non piace molto. Trovo più elegante alternare (oggi io, domani tu), o perlomeno organizzarsi in maniera tale che le spese per passare il tempo insieme siano equilibrate (se uno offre sempre i biglietti dei mezzi e l'altro il pranzo, va bene uguale insomma, basta che sia equilibrato). Ma questi accorgimenti si trovano più che altro sul lungo periodo della relazione, mentre al primo appuntamento si agisce solo per dimostrare gentilezza sul momento.


    francesco1983 and Gigetta89 like this.
     
  2. Zedef Zedef è offline BannedMessaggi 1,486 Membro dal Dec 2015
    Località Itaglia
    #142

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ameliadespel Visualizza Messaggio
    ma la mia domanda non poteva essere rivolta a te, visto che era semlicemente una provocazione a quelle donne che dicono che deve pagare sempre l'uomo.

    comunque ho letto come la pensi. e non è quello che mi ha infastidita.

    forse mi sono spiegata male, volevo capire, visto che in un'altra discussione molti si lamentavano che se non offrivano alle ragazze, loro davano il ben servito, mi sono chiesta quante sarebbero disposte ad essere generose in realtà.
    Bisogna poi vedere quanta coerenza c'è tra dire e fare.
     
  3. applexx applexx è offline PrincipianteMessaggi 111 Membro dal Aug 2012 #143

    Predefinito

    Io frequento un ragazzo da un po', anche se è una frequentazione un po' strana e un po' libera (non scendo nei dettagli, ma non ci vediamo spesso e non siamo assieme).
    Lui credo mi abbia offerto qualcosa solo una volta, cioé una birra appena conosciuti
    Ultimamente che ci vediamo più di frequente (rispetto ad un anno fa), se usciamo a prendere qualcosa o a cenare in genere pago io per entrambi, e lui non si fa problemi. Il mio stipendio é doppio del suo, in proporzione lui paga di più di affitto e se mi viene a trovare deve già sborsare 200 euro di volo (anche se pure la sua famiglia sta dove sto io, quindi spesso non viene solo per me). Insomma cerchiamo di venirci incontro.


    Però, se esco con un ragazzo per la prima volta gradirei offrisse lui, o facciamo a metà, anche se sinceramente non mi è mai successo di fare metà a un primo appuntamento.
    ameliadespel likes this.
     
  4. ameliadespel ameliadespel è offline BannedMessaggi 8,015 Membro dal Nov 2015
    Località italia
    #144

    Predefinito

    cara applexx, capisco quello che vuoi dire... certo, se si parla da un po', ci si conosce, onestamente non mi sento di gravare su una persona.
     
  5. L'avatar di Gabz

    Gabz Gabz è offline JuniorMessaggi 1,217 Membro dal Mar 2009
    Località Milano - Turate
    #145

    Predefinito

    Andro' un po' controcorrente,
    ma penso che offrire non sia un obbligo di chi invita, anzi.
    Offrire qualcosa e' un dono che si fa all'altra persona, non una costrizione.

    io offro se ho voglia e se ci tengo.
    lei offre se ha voglia e se ci tiene.

    se no si puo' fare alla romana, o si scappa

    sta cosa che l'uomo deve sempre, costantemente, pagare proprio non mi va giu'...
    e non e' per essere tirchio... ma per principio.
    Peggio se una poi non fa neanche ''la mossa'' ...
    li allora potrebbe finire male... un bel '' ********** '' non glielo toglie nessuno...

    Mi e' capitato di stare con una che guadagnava molto piu' di me, e si faceva come veniva al momento....
    cmq la colpa e' di questi maledetti zerbini, che per un po' di patata si venderebbero il rene...
    e di mille donne che pensano che sia quello il metro di misura se uno e' ''galante''.
    pessimismo e fastidio
     
  6. ameliadespel ameliadespel è offline BannedMessaggi 8,015 Membro dal Nov 2015
    Località italia
    #146

    Predefinito

    gabz, hai tutta la mia stima.
    OscarFdJ likes this.
     
  7. L'avatar di OscarFdJ

    OscarFdJ OscarFdJ è offline ApprendistaMessaggi 210 Membro dal Jan 2016
    Località Italia
    #147

    Predefinito

    Ciao a tutti!


    Ben detto ameliadespel !


    ...ma... e desidero spiegare quel ma.
    Quando ero ragazza per me era normale che fossero sempre i ragazzi ad offrirmi le cose, anche perché vedevo sempre fare cosi, perciò non mi ponevo il problema del giusto o sbagliato. Poi con la maturità, che parolona , con il passare degli anni invece la domanda me la sono posta.
    Oggi il "problema" non si pone in quanto convivendo da 18 anni, non stiamo a sindacare chi paga o a chi tocca dei 2, perché lui ed io riteniamo che i soldi sono della stessa "casa", premetto che io lavoro e non faccio la mantenuta.
    E come ho già scritto in un altro post, un uomo non è un limone da spremere !.
    In conclusione , penso che, come per tante altre " cose" nella vita, possa essere il trascorrere stesso della vita a farti maturare, evolvere.Farti cambiare
    modi di pensare e di fare.
    A me è accaduto così.


    Ciao !
    ameliadespel likes this.
    Ultima modifica di OscarFdJ; 01-03-2016 alle 18:34
     
  8. L'avatar di OscarFdJ

    OscarFdJ OscarFdJ è offline ApprendistaMessaggi 210 Membro dal Jan 2016
    Località Italia
    #148

    Predefinito

    Volevo scrivere: ho capito che, come ho già scritto in un altro post, un uomo non è un limone da spremere.




    Scusate!







     
  9. Lety78 Lety78 è offline PrincipianteMessaggi 31 Membro dal Feb 2016
    Località Italia, Roma
    #149

    Predefinito

    A mio avviso, è semplicemente un bel gesto di gentilezza nei confronti dell'altro, sia se viene da una donna sia se viene da un uomo; una manifestazione di piacere quando è presente. Niente è dovuto e trovo costruttiva anche in questo caso, la reciprocità.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]