Secondo voi perché in Italia i sessi si odiano e non si rispettano a vicenda

Discussione iniziata da FRICO il 04-01-2019 - 120 messaggi - 2082 Visite

Like Tree30Likes
  1. FRICO FRICO è offline BannedMessaggi 468 Membro dal Dec 2018 #1

    Predefinito Secondo voi perché in Italia i sessi si odiano e non si rispettano a vicenda

    Come da titolo. È sempre più diffuso.


     
  2. L'avatar di Shanny

    Shanny Shanny è offline ApprendistaMessaggi 288 Membro dal Dec 2018 #2

    Predefinito

    Non l'ho mai capito. Io non odio gli uomini, ne ho paura, è diverso. Per il resto li rispetto e li trovo gradevoli nelle conversazioni e sono anche amici sinceri.
     
  3. FRICO FRICO è offline BannedMessaggi 468 Membro dal Dec 2018 #3

    Predefinito

    Non parlo di paura, ma di odio.

    Se un uomo o una donna subisce un torto da una donna o un uomo, ritiene sia giusto vendicarsi su un altro esemplare a caso del sesso opposto che ovviamente non ha combinato niente.
     
  4. L'avatar di Shanny

    Shanny Shanny è offline ApprendistaMessaggi 288 Membro dal Dec 2018 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRICO Visualizza Messaggio
    Non parlo di paura, ma di odio.

    Se un uomo o una donna subisce un torto da una donna o un uomo, ritiene sia giusto vendicarsi su un altro esemplare a caso del sesso opposto che ovviamente non ha combinato niente.
    È inconcepibile. Se hai ricevuto un torto non può pagare un innocente.
     
  5. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline JuniorMessaggi 1,756 Membro dal Oct 2017 #5

    Predefinito

    Se ho capito cosa Frico intende, secondo me è una cosa normale, cioè non normale nel senso di giusta, ma se una donna (o un uomo) subisce un trauma causatogli dall'altro sesso, più o meno consciamente si metterà sulla difensiva di tutta la categoria, quando non addirittura all'attacco. Sul forum leggiamo continuamente situazioni come queste.
    Berlin__ likes this.
     
  6. L'avatar di Shanny

    Shanny Shanny è offline ApprendistaMessaggi 288 Membro dal Dec 2018 #6

    Predefinito

    [QUOTE=Melite;4029039]Se ho capito cosa Frico intende, secondo me è una cosa normale, cioè non normale nel senso di giusta, ma se una donna (o un uomo) subisce un trauma causatogli dall'altro sesso, più o meno consciamente si metterà sulla difensiva di tutta la categoria, quando non addirittura all'attacco. Sul forum leggiamo continuamente situazioni come queste.[/QUOT

    Mettersi sulla difensiva lo capisco, è umano. Attaccare, odiare, vendicarsi no.
     
  7. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline JuniorMessaggi 1,756 Membro dal Oct 2017 #7

    Predefinito

    Secondo me lui ha usato dei termini forti per essere più incisivo, ma non penso intendesse parlare di atteggiamenti violenti, magari aggressivi.
     
  8. FRICO FRICO è offline BannedMessaggi 468 Membro dal Dec 2018 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Se ho capito cosa Frico intende, secondo me è una cosa normale, cioè non normale nel senso di giusta, ma se una donna (o un uomo) subisce un trauma causatogli dall'altro sesso, più o meno consciamente si metterà sulla difensiva di tutta la categoria, quando non addirittura all'attacco. Sul forum leggiamo continuamente situazioni come queste.
    Esatto.
    Se ad esempio un uomo viene tradito e lasciato sul lastrico dalla moglie, la tendenza è dire "se lo merita! Con tutto quello che le donne hanno subito è giusto che la pagate".
    È un esempio. Reale.
     
  9. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline JuniorMessaggi 1,756 Membro dal Oct 2017 #9

    Predefinito

    Però la guerra fra i sessi è sempre esistita, almeno nel momento in cui le donne hanno cominciato a ribellarsi a secoli di sottomissione.
     
  10. L'avatar di ler7624

    ler7624 ler7624 è offline PrincipianteMessaggi 118 Membro dal Aug 2018 #10

    Predefinito

    Buonasera FRICO,
    quando capita è forse perché si erigono barriere contro il diverso. Il diverso una volta era il Tedesco, l'Inglese, il Marocchino...la guerra lascia ferite profonde.

    Il diverso è il responsabile di tutte le nostre sofferenze, perché noi siamo un'altra cosa, noi siamo noi, perché io sono parte di noi, noi, con cui sto io, siamo i depositari delle qualità morali.

    <<Siamo grandi, buoni e misericordiosi e dobbiamo riprenderci quello che è nostro>> disse il nullatenente che odiava tutti i suoi paesani.
    Hafsa likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]