Secondo voi perché in Italia i sessi si odiano e non si rispettano a vicenda - Pagina 6

Discussione iniziata da FRICO il 04-01-2019 - 120 messaggi - 2989 Visite

Like Tree30Likes
  1. L'avatar di ferliuto

    ferliuto ferliuto è offline PrincipianteMessaggi 84 Membro dal Nov 2015
    Località Brescia
    #51

    Predefinito

    Ma parlando del trend, io mi chiedo ancora il perché di queste generalizzazioni sull'Italia..appena usciamo dal nostro confine le auto volano, non ci sono problemi e tutti sì amano e si vogliono bene? Trovo questo post un po' una generalizzazione, sia da questo punto di vista , che sul tema in sé del tread: super generalizzato e non valutabile se non nei singoli casi specifici


    trale likes this.
    Ultima modifica di ferliuto; 10-01-2019 alle 00:06
     
  2. L'avatar di maiale_dei_caraibi

    maiale_dei_caraibi maiale_dei_caraibi è offline Super ApprendistaMessaggi 690 Membro dal Jan 2017 #52

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ler7624 Visualizza Messaggio
    A quanto pare il fattor comune è l'inutilità...quanta sagacia nelle nuove generazioni!
    Purtroppo credo sia così. Abbiamo imparato a sostituire al valore delle persone il valore delle cose e valutiamo le persone come si valutano le cose: per l'utilità che hanno per noi.
    Io non credo che il problema sia limitato al rapporto tra uomini è donne ma è, su più ampia scala, un problema di rapporti tra persone: si dice che l'uomo sia un animale sociale, io direi " l'uomo è un animale sociale che odia il suo prossimo ".
    Berlin__ likes this.
    Guarda che te c'hai grossa crisi, eh?
    Qua la gente non sa più ...quando stiamo andando su questa tera, qua la gente non sa più...quando stiamo facendo su questa tera! C'è molta violenza, c'è molto egoismo. Ti chiedi "come mai? ", ti chiedi "quasi quasi? ". Dov'è la risposta? La risposta non la devi cercare fuori, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata. Tu come la vedi?
     
  3. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline Super FriendMessaggi 5,804 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #53

    Predefinito

    Mah direi che è una tua interpretazione, non esiste nessun dato che dimostri che questo fenomeno sia rilevante nè che sia in aumento tanto meno in Italia.
    Sono i mass media che ci giocano sopra per aumentare il numero di click e di copie vendute
     
  4. Hafsa Hafsa è offline JuniorMessaggi 2,360 Membro dal Oct 2015 #54

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ler7624 Visualizza Messaggio
    Insomma chi ci riesce fa l'allevatore di dubbi, chi non ci riesce fa l'allevatore di bufale e chi è povero di strumenti e terre fa lo sparator di sentenze!
    Non ho niente di più intelligente da aggiungere alle tue considerazioni.
    Volevo solo cogliere l'occasione per dire che, anche se ti leggo poco, quando lo faccio provo una sorta di odio/amore nei tuoi confronti.
    Amore perché amo sempre le menti brillanti e odio perché la complessità formale e sostanziale dei tuoi post fa sì che a volte ci metta un po' a capirli fino in fondo e ciò mi fa sentire stupida, e io odio sentirmi stupida.

    Ciao giovane Ler.
    Shanny likes this.
     
  5. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,452 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #55

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ler7624 Visualizza Messaggio
    Quando la nostra morale non coincide con quella comune o siamo obsoleti o siamo precursori!

    Le mie esperienze mi fanno propendere per la prima, ma le mie esperienze non contano nulla: solo i posteri potranno sentenziare.
    Ma che c'entra il discorso sulla morale?

    No mo spiegami
    ​MA CHE PALLE PERÒ
     
  6. L'avatar di ler7624

    ler7624 ler7624 è offline PrincipianteMessaggi 168 Membro dal Aug 2018 #56

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxpayne Visualizza Messaggio
    Ma che c'entra il discorso sulla morale?

    No mo spiegami
    Buonasera maxpayne,
    ti chiedo scusa se ho scantonato e provo a spiegare meglio quel che intendevo dire: per me il rispetto è una rappresentazione della relazione con l'altro dipendente dal periodo storico, ovvero dipendente dai costumi del tempo, in altre parole dalla morale del tempo.

    Ad esempio in un tempo non molto lontano per un giovane sarebbe stato irrispettoso nei confronti dei genitori non sottomettersi alla volontà paterna e prendere iniziative (quelle amorose hanno contribuito ad arricchire la letteratura) che avrebbero gettato il disonore sul cognome avito.
    Oggi è quasi il contrario: il genitore che pretenda di imporre delle scelte ai figli fatti adulti non è considerato come un buon genitore, in alcuni casi persino contravviene ai suoi doveri come imposti dalla Legge. Cambia l'interpretazione morale del medesimo comportamento (talora anche legale).

    E cosa c'entra con il rispetto?

    Io considero rispettoso il comportamento che tale è definito ai miei tempi, considero irrispettoso quel comportamento che tale non è; tal altro, che ha tempi diversi dai miei, potrebbe ben considerare l'opposto.

    Affermare che le donne manchino di rispetto all'uomo (assolutamente o quanto meno prevalentemente) mi sembra più in linea con una morale desueta che con una morale dei giorni a venire. Diciamo che mi ricorda quei tempi in cui una donna che avesse figli fuori dal matrimonio dava scandalo a prescindere da tutto, anche nel caso in cui quella benedizione celeste fosse anche dolorosa memoria di una violenza subita.

    Naturalmente la mia opinione lascia il tempo che trova, poiché anche le morali a volte ritornano.
    Un saluto.
     
  7. L'avatar di ler7624

    ler7624 ler7624 è offline PrincipianteMessaggi 168 Membro dal Aug 2018 #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    Non ho niente di più intelligente da aggiungere alle tue considerazioni.
    Volevo solo cogliere l'occasione per dire che, anche se ti leggo poco, quando lo faccio provo una sorta di odio/amore nei tuoi confronti.
    Amore perché amo sempre le menti brillanti e odio perché la complessità formale e sostanziale dei tuoi post fa sì che a volte ci metta un po' a capirli fino in fondo e ciò mi fa sentire stupida, e io odio sentirmi stupida.

    Ciao giovane Ler.

    Grazie Hafsa, mi hai fatto diventare tutto rosso!

    Hafsa likes this.
     
  8. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,452 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #58

    Predefinito

    @ler7624

    Ora mi è chiaro. Quindi secondo te, la morale non si basa su dei principi solidi, immutabili nel tempo, ma la vedi più come una moda. Della serie che se tra qualche anno andasse di moda e fosse visto come una cosa buona che ne so, rubare, ad esempio, tu seguiresti il vento

    Secondo me questo discorso è sbagliato. Non si parla di costumi, di usi, di mode, ma di principio. Purtroppo, anche tu sei vittima del lavaggio del cervello della società tutta pro donna, perché altrimenti non penseresti che avere rispetto per l'uomo sia una cosa superata, magari un brutto costume di una società che non c'è più. Alla fin fine, era questo l'obiettivo delle donne, far apparire la mancanza di rispetto come un progresso. E ce l'hanno fatta. È triste, molto triste

    È davvero brutto che siano riuscite a fare questo accostamento furbo, ossia rispetto = società retrograda e maschilista, come se rispettare un uomo significasse esserne sottomessa e tornare agli anni 20'. Peccato

    Io la vedo così
    ​MA CHE PALLE PERÒ
     
  9. Hafsa Hafsa è offline JuniorMessaggi 2,360 Membro dal Oct 2015 #59

    Predefinito

    Scusa max, in cosa consistono queste mancanze di rispetto delle donne nei confronti degli uomini, e quali mancanze di rispetto vengono viste come esempio di progresso dalla società??
     
  10. L'avatar di maiale_dei_caraibi

    maiale_dei_caraibi maiale_dei_caraibi è offline Super ApprendistaMessaggi 690 Membro dal Jan 2017 #60

    Predefinito

    Scusate ma mi sbellico dalle risate sentendo gente che vuole fare del relativismo spicciolo: è come se chiedessi " la terra è tonda o piatta?" e quello rispondesse "dipende dal punto di osservazione". Io credo che solo gli imbroglioni rendono complicate le cose semplici.
    Potrei elencare comportamenti di grave mancanza di rispetto e arroganza che espongono il malcapitato al pubblico ludibrio ma dopo arrivano i relativisti quindi mi limiterò ad una domanda semplicissima: secondo voi è educato e rispettoso non rispondere ai messaggi di chi conoscete? Se mi rispondete che dipende dal momento storico mi permetto di canzonarvi.
    Guarda che te c'hai grossa crisi, eh?
    Qua la gente non sa più ...quando stiamo andando su questa tera, qua la gente non sa più...quando stiamo facendo su questa tera! C'è molta violenza, c'è molto egoismo. Ti chiedi "come mai? ", ti chiedi "quasi quasi? ". Dov'è la risposta? La risposta non la devi cercare fuori, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata. Tu come la vedi?
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]