Sensazione di averla già conosciuta.

Discussione iniziata da giangione il 07-09-2017 - 19 messaggi - 1351 Visite

Like Tree12Likes
  1. giangione giangione è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Sep 2017 #1

    Predefinito Sensazione di averla già conosciuta.

    Ciao ragazzi è il mio primo post, quindi perdonatemi già in partenza se sbaglio qualcosa.

    E' nato tutto quando portavo mio figlio a pallavolo, vedevo sempre questa mamma di una figlia della stessa età del mio ragazzo.

    Ogni volta venivo rapito dalla sua presenza e la sensazione era proprio quella di averla già conosciuta, finchè dopo un po' di tempo, avendo la sensazione di conoscerla da sempre ho cominciato a salutarla.

    La cosa è diventata ancora più strana in quanto un giorno mi ferma e si presenta, cominciamo a parlare, però nonostante anche lei mi abbia confermato di avere la stessa sensazione, confrontandoci ci rendiamo conto che siamo perfetti conosciuti. Però ci diamo molta confidenza e parliamo veramente di tutto.

    Vi è mai capitata una cosa simile?

    Sono una persona atea che non crede a oroscopi, vite precedenti, spiritelli ecc.... Credo nei piedi e nelle mani, ma la sensazione che ho con questa persona è veramente molto strana.

    Che ne pensate?
    CharlotteYork likes this.


     
  2. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #2

    Predefinito

    Che vi piacete, senza scomodare, appunto, tutta la fuffa new age che hai nominato.
    Ducatista Fashionista!
     
  3. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 29,698 Membro dal Aug 2010 #3

    Predefinito

    "Mi sembra di conoscerti da una vita precedente" é uno degli incipit piú gettonati per cuccare!
    CharlotteYork likes this.
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  4. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #4

    Predefinito

    Insieme a "non ci siamo già visti?", "hai del prezzemolo fra i denti" e "sputi o ingoi?"
    francesco1983 likes this.
    Ducatista Fashionista!
     
  5. giangione giangione è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Sep 2017 #5

    Predefinito

    HAHAHAHAHAHA Quindi mi state suggerendo di spostare la discussione in infedeltà?

    Forse avete ragione, mi sto cuocendo a puntino.
    Gershwin likes this.
     
  6. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #6

    Predefinito

    Secondo me, da quel che hai raccontato, di attrazione ce n'è eccome... ora sta a te vedere cosa fare, if anything at all. Il tuo matrimonio come va?
    Ducatista Fashionista!
     
  7. giangione giangione è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Sep 2017 #7

    Predefinito

    Eh, fino a un mese fa a gonfievele, da quando ho conosciuto questa signora?

    Ho capito che:

    1. gli opposti che si attraggono è una boiata, dopo tanti anni di matrimonio e non avere nessuna passione da condividere non è buono
    2. che lei è egoista (forse sarebbe più giusto dire egocentrica)
    3. che è poco passionale e molto fredda
    4. ha spesso le balle girate

    Tutte cose che prima non notavo, per questo infatti mi chiedo:

    È stata la conoscenza con questa persona a farmi riflettere sulla mia vita, oppure è stato il mio cervello fare tutto a mia insaputa?

    Forse la sensazione di conoscerla già non è altro che un meccanismo di difesa della mia testa per uscire da una situazione di stallo.
    Ultima modifica di giangione; 08-09-2017 alle 13:38
     
  8. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #8

    Predefinito

    Ipotesi interessante, stavo per dire qualcosa di simile nel mio primo intervento. Sicuramente se con questa donna hai molte più cose in comune che con tua moglie, e se ci aggiungi che dopo questa analisi inconscia che hai fatto, complice anche l'euforia della nuova conoscenza, vedi anche con più chiarezza le cose che nel tuo matrimonio non vanno. Autoanalisi inconscia... ma precisa, pur con l'entusiasmo della novità.

    Che farai?
    Ducatista Fashionista!
     
  9. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,360 Membro dal Dec 2015 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giangione Visualizza Messaggio
    Eh, fino a un mese fa a gonfievele, da quando ho conosciuto questa signora?

    Ho capito che:

    1. gli opposti che si attraggono è una boiata, dopo tanti anni di matrimonio e non avere nessuna passione da condividere non è buono
    2. che lei è egoista (forse sarebbe più giusto dire egocentrica)
    3. che è poco passionale e molto fredda
    4. ha spesso le balle girate
    Diciamo @giangione che anche tua moglie, se davvero è così, non trasmette propriamente l'immagine della felicità.

    Forse dovreste parlarvi un po', prima di fare la frittata.
    CharlotteYork likes this.
    Welcome Home
     
  10. giangione giangione è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Sep 2017 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    Ipotesi interessante, stavo per dire qualcosa di simile nel mio primo intervento. Sicuramente se con questa donna hai molte più cose in comune che con tua moglie, e se ci aggiungi che dopo questa analisi inconscia che hai fatto, complice anche l'euforia della nuova conoscenza, vedi anche con più chiarezza le cose che nel tuo matrimonio non vanno. Autoanalisi inconscia... ma precisa, pur con l'entusiasmo della novità.

    Che farai?
    La verità è che sono un uomo maturo (di età e spero di capoccia), e come tale non voglio:

    1. mettere il piede in due scarpe.
    2. stare con una persona che non provo più nulla per lei, in quanto non voglio rovinare la vita a nessuno, anche se sarà difficile, e comunque la vita del figlio? (qui ci sarà l'eterno dilemma, restare assieme per il bene del figlio, o dividersi per non insegnare al figlio a fare una vita insopportabile e di falsità? Come certa gente che va in chiesa la domenica mattina e poi vieni a sapere che dormono in letti in stanze diverse)

    Quindi che faccio?

    Citazione Originariamente Scritto da Azzy Visualizza Messaggio
    Diciamo @giangione che anche tua moglie, se davvero è così, non trasmette propriamente l'immagine della felicità.

    Forse dovreste parlarvi un po', prima di fare la frittata.
    Citando Azzy, potrei parlarne bene con mia moglie, però il nostro matrimonio è un matrimonio perfetto basato sulla fiducia e sul dialogo.
    Abbiamo sempre parlato di tutto e ogni problema è sempre stato risolto con il dialogo e con il venirsi in contro.

    Però questa volta è diverso, perchè i 4 punti prima sono sempre stati alla base di ogni nostra divergenza.

    Vi spiego meglio, lei dice mare, io montagna o si va al mare o si espone le proprie divergenze e si va al lago (la cosa più simile ad una montagna e ad un mare) quindi in un colpo solo abbiamo preso sia il punto 1 e il punto 2.

    Oppure vengo a casa dal lavoro, saluto mio figlio poi mi avvicino a lei gli dico qualcosa che non gli va e la risposta è alquanto carica di rabbia, preso in pieno il punto 4...

    Insomma, per quanto si parli e si cresca come coppia giorno dopo giorno, i 4 punti di prima sono sempre alla base delle nostre divergenze e sopratutto sono punti fermi del suo carattere, che nonostante le basi per una vita lunga siano state gettate, ancora all'inizio e con molta testa, comunque i problemi basici scatenanti non sono stati risolti, ma non per scarsa volontà, ma appunto mi viene da pensare dopo tanti anni di una vera e propria incompatibilità dei caratteri. Spero di essermi spiegato.




    Naturalmente adesso vi sto parlando di lei, io non sono un stinco di santo eh, nel senso che ho anch'io i miei difetti e se sentiste magari la sua versione vi mettereste le mani nei capelli, quindi il post non è stato fatto per offendere mia moglie che comunque rispetto e ritengo un ottima madre, è solo che ultimamente mi rendo conto che i suoi difetti non mi sono mai pesati fino al giorno in cui la continua martellata di una vita assieme, ha fatto breccia nella mia difesa e questo mi ha rimesso in discussione come uomo.

    Spero di essermi spiegato bene ragazzi.

    E comunque grazie per le risposte che mi date.