Una separazione a bruciapelo

Discussione iniziata da 43enne il 31-12-2018 - 19 messaggi - 868 Visite

Like Tree9Likes
  1. 43enne 43enne è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Jan 2018 #1

    Predefinito Una separazione a bruciapelo

    9 anni di fidanzamento (io 19 anni lui 22 anni), un matrimonio di 16 anni e mezzo, 3 figli (14 anni maschio e 2 femminucce una di 10 ed una di quasi 7 anni) un tradimento virtuale con alcune donne lontane su FB, e al telefono, mentre aspettavo la terza) in cui lui mi è venuto a riprendere dopo soli 2 giorni da mia madre da cui ero andata con i figli. Non particolarmente affettuoso, anzi anaffettivo, molto nervoso, geloso, invidioso della mia carriera e sempre con le bestemmie in bocca anche davanti ai bimbi. Da questa estate lui ha iniziato ad isolarsi in tavernetta da subito dopo mangiato ad oltre mezzanotte (che ci trova tutti a letto) con la scusa di sentirsi la sua musica preferita, talvolta lasciando anche i figli davanti alla tv da soli, quando io ho dovuto fare tardi per lavoro. Lui dice che il fatto che sta giù è perché su non gli faccio combinare niente a letto. Effettivamente io da circa 6 mesi prima avevo diradato e poi smesso per problemi ginecologici che mi portavano dolore con successivo interventino. Però gli ho sempre detto che sarebbero ripresi i rapporti. Arrivata a dicembre, sentita per me l’insostenibilità di avere un marito che non c’è gli dico che ne ne sarei andata a casa di mia madre coi bambini. E lui invece di dirmi di voler recuperare ha iniziato a dire che gli avrei dovuto far vedere sempre i bambini. Capito che non voleva recuperare il nostro rapporto ho deciso di ribaltare tutto: mi volevo separare, ma lui se ne sarebbe dovuto andare, io sarei rimasta nella casa sua (tetto coniugale) coi bambini e lui avrebbe dato mantenimento ai figli, i conti li avremmo separati e avremmo fatto una consensuale. Dopo un primo periodo burrascoso dopo che lui mi ha sempre incolpato di avere in casa animali che non sopporta (ma ce li abbiamo solo dal 2015 2 gatti che stanno in mansarda ed un chihuahua in casa da maggio ed altri 2 gatti che sarebbero saliti in mansarda dopo una quarantena da dicembre) e che lo avevo umiliato non facendogli fare sesso. Ora abbiamo separato i conti, lui ha confermato la casa e a gennaio mandiamo avanti una separazione in cui lui si obbliga a mantenimento per i figli (io lavoro). Sono molto spaventata dalla separazione perché mi ritroverò con 3 figli da sola e di non aver tempo a rifarmi una vita, per impossibilità di poter conoscere nuova gente. Lui come tipo è sempre stato molto nervoso di arrabbia per tutto. E l’altro ieri volevo portare i bimbi in pizzeria e lui è voluto venire, e alla bimba che voleva un antipasto prima della pizza ha detto che non poteva permetterselo di spendere altri soldi (facendole pesare tutto), inoltre era nervoso. Al momento di confermare la casa è venuto a chiedermi se lo doveva fare non tornando indietro sull’addissarmi le uniche colpe. In realtà per me la mancanza di sesso è dovuta ad una sua mancanza di rispetto nei miei confronti (parolacce di tutti i tipi e veri e propri maltrattamenti verbali bei miei confronti e in quelli dei figli), inoltre in poche occasioni ho ricevuto un calcio allo stinco, un pugno al ginocchio e vari spintonamenti. Inoltre prima si metteva nel letto coi figli e gli raccontava le storie e gli vedeva i compiti. Ora se ne frega letteralmente. Sono triste aiutatemi a decifrare questa storia. Io ora ho 44 anni e lui 47,5anni.


     
  2. L'avatar di sweet_faby

    sweet_faby sweet_faby è offline Super FriendMessaggi 7,076 Membro dal Sep 2007 #2

    Predefinito

    Ciao cara,
    io volevo dirti che ti ho letta, che mi sento vicina a te per il dolore che puoi provare e che non mi sento all'altezza di poterti dare una risposta che sia anche solo minimamente valida.
    Posso però dirti che penso che sia normale la tua sensazione di spavento e tutti i dubbi che in questo momento tu stia avendo in merito al futuro tuo e a quello dei tuoi figli.
    Mi stupisce il coraggio che hai avuto, credo ce ne voglia tanto per chiudere un matrimonio (anche se va male) con tre figli...
    43enne likes this.
    "Le spiegazioni sono poesie di bassa lega."
    {S. King}
     
  3. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 11,493 Membro dal Feb 2015 #3

    Predefinito

    Penso che tu abbia fatto benissimo a separarti. I tuoi figli non sono così piccoli dopotutto e lui potrebbe occuparsene per dare un po'di respiro anche a te.
    Ti vorrei chiedere una cosa: tuo marito è sempre stato così vero? Io credo di sì, che tu lo sapessi e che per amore hai pensato di poterlo cambiare e aiutare. Adesso ti rendi conto che non potrà cambiare e che tu non sei in grado di aiutarlo a superare le sue frustrazioni. Persone come tuo marito dovrebbero farsi aiutare da specialisti e invece non lo fanno, inducendo moglie e figli a ricorrere allo psicologo per poter vivere una serena nonostante lui.
    Vai avanti per la tua strada e vedrai che la vita senza un uomo problematico potrà solo essere più positiva di prima.
    43enne likes this.
     
  4. Berlin__ Berlin__ è offline JuniorMessaggi 2,132 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    "io sarei rimasta nella casa sua (tetto coniugale) coi bambini e lui avrebbe dato mantenimento ai figli, i conti li avremmo separati e avremmo fatto una consensuale."

    la casa quindi è sua, di proprietà ? I figli non sei obbligata a tenerli tutti tu, potete anche concordare che uno se lo tiene lui. Anche due volendo. Ma ho come l'impressione che tu non voglia. Eppure:
    "Sono molto spaventata dalla separazione perché mi ritroverò con 3 figli da sola"

    Al di là dei giudizi impossibili sul rapporto a due, lui sta sicuramente messo peggio di te, per svariati motivi:
    1) deve andarsene da casa sua, pagando un affitto o tornando a vivere dai genitori a 43 anni
    2) non ha garanzie che potrà continuare a vedere i figli
    3) dovrà pagare gli alimenti per te e i tre figli

    ... il primo punto è quello che economicamente e psicologicamente ammazzerebbe chiunque.
    Tutto per dei tradimenti supposti, e apparentemente solo virtuali (guardare film per adulti è tradimento anche quello ?).
    Ultima modifica di Berlin__; 02-01-2019 alle 11:16
     
  5. L'avatar di Melite

    Melite Melite è online JuniorMessaggi 1,772 Membro dal Oct 2017 #5

    Predefinito

    La maltratta verbalmente e fisicamente ed è "tutto per dei tradimenti supposti"? Mi pare che sia l'ultimo dei problemi che questo uomo le dà.

    Condivido in toto il pensiero di trale.
     
  6. Berlin__ Berlin__ è offline JuniorMessaggi 2,132 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    La maltratta verbalmente e fisicamente ed è "tutto per dei tradimenti supposti"? Mi pare che sia l'ultimo dei problemi che questo uomo le dà.

    Condivido in toto il pensiero di trale.
    ho letto piuttosto in fretta, i maltrattamenti fisici non sono MAI giustificabili, ti fanno passare dalla parte del torto. I maltrattamenti verbali dipende (sono volati insulti senza alcun motivo ? ), anche perchè come al solito chi scrive nei forum espone il suo punto di vista ... ovviamente se scrivesse lui potrebbe tranquillamente smentire tutto. Ma le violenze fisiche solitamente non si possono negare, o ci sono o non ci sono, o ci sono state o non ci sono state. Lui se la passerà comunque peggio di lei, nella vita di tutti i giorni.
    La legge non è tarata su quanto si comporti bene l'una o l'altra metà, cosa difficile da verificare.
    Ad ogni modo chi si sposa sa quali sono le regole del gioco, lui avrebbe dovuto pensarci prima, ora ne pagherà le conseguenze.
    Melite likes this.
     
  7. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline Super FriendMessaggi 5,155 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #7

    Predefinito

    4 gatti e un cane in casa, sesso negato etc etc?
    Ci credo che fosse nervoso
     
  8. L'avatar di Melite

    Melite Melite è online JuniorMessaggi 1,772 Membro dal Oct 2017 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    ho letto piuttosto in fretta
    Infatti mi pareva surreale leggere una cosa del genere

    La violenza verbale esiste. Ha scritto che si arrabbiava per tutto, che era molto nervoso e si sfogava su di lei, ma qualunque mancanza di rispetto è riprovevole, se manca quella la coppia è chiaramente squilibrata.

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    lui avrebbe dovuto pensarci prima, ora ne pagherà le conseguenze.
    e ben gli sta.
    43enne likes this.
     
  9. L'avatar di Melite

    Melite Melite è online JuniorMessaggi 1,772 Membro dal Oct 2017 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Navigatore1 Visualizza Messaggio
    4 gatti e un cane in casa, sesso negato etc etc?
    Ci credo che fosse nervoso
    Aveva dei problemi ginecologi, lui le mancava in continuazione di rispetto e ci credo che lei non volesse fare sesso.
    43enne likes this.
     
  10. 43enne 43enne è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Jan 2018 #10

    Predefinito

    Si vede che non hai letto ciò che ho scritto. A proposito, giustifichi anche gli stupratori perché le vittime portavano la minigonna? Dopo 3 figli, un lavoro impegnativo e le faccende domestiche ad un certo punto può esserci stanchezza anche nei rapporti di coppia. Il problema è che da quando eravamo fidanzati lui è stato sempre nervoso ed io ho fatto ció che trale ha detto sopra, pensavo di cambiarlo. I 2 gatti sono venuti nel 2015 e stanno in mansarda. Abbiamo nella casa solo un piccolo chihuahua.
    Citazione Originariamente Scritto da Navigatore1 Visualizza Messaggio
    4 gatti e un cane in casa, sesso negato etc etc?
    Ci credo che fosse nervoso
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]