Separazione e genitori che si intromettono

Discussione iniziata da Amiami885 il 25-08-2020 - 4 messaggi - 786 Visite

  1. Amiami885 Amiami885 è offline PrincipianteMessaggi 51 Membro dal Jul 2020 #1

    Predefinito Separazione e genitori che si intromettono

    Raccontatemi la vostra esperienza quando avete deciso di separarvi. I motivi ve li risparmio perché di fondo al di la di quello che ha fatto o non ha fatto io non lo amo piu. Ho detto a mia madre che ci sono state varie cose che mi hanno portato a questa decisione ma non ho il coraggio di dire che non lo amo più.Loro vorrebbero parlare con lui e con i suoi. Ma mi chiedo quanto sia giusto. Voi come avete gestito la cosa?


     
  2. marco7878 marco7878 è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Aug 2020 #2

    Predefinito

    Io non mi sono (ancora ) separato.
    Ti racconto però un paio di storie.
    La prima è di una coppia in cui la madre di lui dal primo giorno ha osteggiato la futura nuora. Vero che il figlio era diventato zerbino, vero che la nuora era viziatella, vero che voglia di lavorare zero, vero che viveva di escamotage tipo finto invalido di Checco Zalone, però vero anche che la suocera era tutto sommato con un carattere simile come dire gli uomini cercano una simile alla madre. Matrimonio osteggiato, tante litigate e al primo bisticcio al ritorno dal viaggio di nozze la madre che non definirei modello ha consigliato al figlio di abbandonare il tetto coniugale.

    Altra storia quella di una coppia insieme da 25 anni o quasi, lui si trova un'amante, lei lo scopre e lo manda via di casa, lui torna praticamente a vivere così suoi. I suoi genitori continuano a frequentare la nuora, tutti i giorni, la domenica a pranzo, sempre. Era diventata come una figlia e non hanno rinunciato a lei per la scappatella del figlio.

    Cosa unisce queste due storie?
    La suocera della prima è cognata della suocera della seconda.
    La prima suocera ha consigliato alla seconda di non frequentare più la ex nuora, di schierarsi con figlio e chiudere i rapporti. Anche se alla fine marito e moglie hanno un rapporto civile.

    Entrambe le suocere hanno in corso un matrimonio da 40 anni e più..la prima sembra non aver corna..qualcuno insinua sulla seconda.

    L'amore non ha regole...
     
  3. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline Super ApprendistaMessaggi 897 Membro dal Sep 2020 #3

    Predefinito

    Io penso che ognuno debba prendersi le responsabilità delle proprie azioni, ed essere fumosi sui motivi che ti hanno portato alla separazione, lo trovo poco onesto, anche perchè lasci il dubbio che lui possa aver fatto qualcosa, quando invece la decisione è stata tua. Ho letto anche in un tuo recente post che hai un altro uomo. Così come hai avuto il coraggio di iniziare una nuova relazione, dovresti avere altrettanto coraggio ed essere onesta con i tuoi genitori
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  4. Amiami885 Amiami885 è offline PrincipianteMessaggi 51 Membro dal Jul 2020 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antasia Visualizza Messaggio
    Io penso che ognuno debba prendersi le responsabilità delle proprie azioni, ed essere fumosi sui motivi che ti hanno portato alla separazione, lo trovo poco onesto, anche perchè lasci il dubbio che lui possa aver fatto qualcosa, quando invece la decisione è stata tua. Ho letto anche in un tuo recente post che hai un altro uomo. Così come hai avuto il coraggio di iniziare una nuova relazione, dovresti avere altrettanto coraggio ed essere onesta con i tuoi genitori
    Infatti ci stiamo separando e sia lui che i miei sanno dell altro