separazione e tristezza

Discussione iniziata da aghino il 16-03-2019 - 10 messaggi - 818 Visite

Like Tree2Likes
  • 1 Post By aghino
  • 1 Post By Gershwin
  1. aghino aghino è offline Messaggi 1 Membro dal Mar 2019 #1

    Predefinito separazione e tristezza

    eravamo sposati da 3 anni 7 di fidanzamento e un bimbo di 7 mesi bellissimo...
    gia dal fidanzamento sono stati problemi lei chiusa completamente e io aperto e socievolissimo...
    cmq ci sposiamo e la vita subito un inferno i rapporti sessuali latitano ultimo anno abbiamo avuto la media di 1 al mese e non di certo per me che la cercavo ogni sera...questa csa mi ha distrutto come uomo autostima e fatto pensare che avesse amante,lei sentitasi ferita ha cmq continuato a privarmi del sesso mai un rapporto di sua iniziativa e dopo nasciata bimbo in 7 mesi è successo 3 volte...con conseguenza di liti urla mie finche'sono andato via di casa dopo tanti avvertimenti...lei non mi ha piu voluto indietro anzi ha preteso che andassi da uno psicologo per gestire la rabbia,,,spesso l'ho offesa ma credetemi non è stata ne moglie ne donna ne nulla...cucinava per se,mi rnfacciava tutto e la voleva sempre vinta su tutto sia decisioni casa che bimbi riducendo la mia autostima malissimo....per due mesi sono stato in una casa senza acqua e gar e non mi ha ripreso con se,per ricatto mi diceva che dovevamo andare da psicoterapeuta ma da separati in case separate...io non ho accettato perche in amore si parla e discute e ci si vuole bene....lo portata pure da un avvocato per firmare separazione e non ha battuto ciglia....adesso le disturba se la chiamo se le dico che l'amo ancora,dovete vedere le reazioni e il modo come ti provoca per litigare...non conoscevo questo suo lato cosi brutto mi ha pure accusato di aver voluto io il bimbo perche in avanti gia con l'eta'quado ha smesso lei di prendere pillola...che dirvi mi manca maledettamente mio figlio 2 mesi ho provato a sistemare la cosa mentre lei non mi ha cercato piu e pure accusato di non fare nulla per lei e il suo nulla sarebbe lo psicoterapeuta...io sarei andato e glielo proposto ma prima volevo tornare a casa ma lei ha risposto di non volermi e quindi sono stato costretto a chiedere separazione...


    norge likes this.
     
  2. L'avatar di norge

    norge norge è offline Super FriendMessaggi 6,122 Membro dal Jan 2019 #2

    Predefinito

    Mamma mia che tristezza non vedere spesso un figlio cosi piccino. Da uomo ti capisco!
    Non sei il primo che sento che lamenta un calo della libido dopo la nascita di un figlio. Ma da quel che ho capito ( se ho capito bene) fin da subito non c'erano scintille tra le lenzuola dopo il matrimonio.. l'arrivo del figlio diciamo ha peggiorato le cose.
    Forse fargli capire dolcemente che l'arrivo di un figlio non vuol dire non desiderarsi più.
    Andare da uno specialista insieme fin da subito, dicendoglielo con il dovuto tatto ( non tutti reagiscono bene a tali proposte credo, forse per pudore).
    Magari è stato il parto, non so ; si dice che alcune donne hanno la depressione in alcuni casi.
    Mi spiace davvero tanto.
    Magari lasciala tranquilla per un po'; il tempo e la distanza aiuta a volte ad essere quantomeno più malleabile nelle relazioni con l'ex e magari riuscite a parlarvi più serenamente.
    Spero tu riesca a sistemare la situazione con lei o in un modo o nell'altro ma con tutta la serenità .
    Te lo auguro con tutta l'anima!
    Ultima modifica di norge; 17-03-2019 alle 16:06
     
  3. certo certo è offline FriendMessaggi 4,040 Membro dal Dec 2012 #3

    Predefinito

    Riassumo i miei pensieri che puoi leggere in altre discussioni dove si parla di matrimonio, io non capisco perché la gente continui a farsi la promessa più difficile da mantenere in assoluto, e cioè amore eterno, non riuscirò mai a capirlo davvero non concepisco il matrimonio e la promessa sulla quale si basa
     
  4. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 13,456 Membro dal Jan 2013 #4

    Predefinito

    Più che altro io non capisco la gente che si sposa per mettere una pezza a un fidanzamento già problematico.
    norge likes this.
    Ducatista Fashionista!
     
  5. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 3,855 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    ti aiuta sicuramente @trale, dice che la gente deve sposarsi e fare figli perchè non si può avere paura a priori, bisogna essere ottimisti.
    Hai fatto una caz_zata, se avevate già problemi durante il fidanzamento.
    Se ne esci vivo, cerca di imparare dai tuoi errori.
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,531 Membro dal Oct 2017 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    Se ne esci vivo
    Invece tu lo aiuti
     
  7. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 3,855 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Invece tu lo aiuti
    è troppo tardi purtroppo
     
  8. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,531 Membro dal Oct 2017 #8

    Predefinito

    Benedetto ragazzo
     
  9. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,487 Membro dal Feb 2015 #9

    Predefinito

    Penso che si dovrebbe sentire anche l'altra campana. Te ne sei andato di casa quando tuo figlio aveva 5 mesi dopo urla, offese a tua moglie e "avvertimenti" che se non te la dava di più, te ne saresti andato. Quindi considerando che i primi due mesi dopo il parto è impossibile avere rapporti e che comunque nei successivi, il tempo di sonno per notte è molto breve, oltre ad esserci uno sconvolgimento ormonale non indifferente, penso che tu avresti dovuto cucinare per tua moglie invece di aspettarti che lo facesse lei.
    Ma non credo che tu possa recepire il mio messaggio, dovresti poterti calare per 7 mesi, più 9 di gravidanza, nel corpo di tua moglie per poter un minimo capire.
    Che tu proprio non capisca lo dice il fatto che hai perfino sospettato un amante cosa che anche volendo, tra postumi del parto e latte che esce dalle tette a tradimento è abbastanza difficile da avere.
    Comunque te ne sei andato, ti sei separato, hai fatto tutto tu.
    Puoi senz'altro portare fuori a passeggio tuo figlio in passeggino tra una poppata e l'altra così ti rassereni e rifletti. Uno psicoterapeuta potrebbe esserti utile.
     
  10. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline Super FriendMessaggi 5,802 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #10

    Predefinito

    Purtroppo quando ci sono problemi durante il fidanzamento col matrimonio non fanno che acuirsi. Io lascerei calmare le acque, la situazione mi sembra non recuperabile però a volte il miracolo può accadere
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]