..e il sesso coniugale... - Pagina 3

Discussione iniziata da vanhorn1 il 17-11-2020 - 160 messaggi - 20290 Visite

Like Tree93Likes
  1. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 3,394 Membro dal Mar 2017 #21

    Predefinito

    sai cos'è apive...che uno dice "perchè stare insieme da fratello e sorella tanto vale che ti separi!".
    poi ti separi e stai sola senza sesso uguale con una grande opportunità di incontrare qualcuno...certo...l'opportunità ti rimane.
    per questo tante coppie fanno una scelta di "comodo", non si sbattono in una separazione e rimangono in quella situazione semplicemente perchè fare altrimenti non porta chissà a cosa di diverso.
    mieleditiglio likes this.


     
  2. L'avatar di sassolino

    sassolino sassolino è offline Super ApprendistaMessaggi 860 Membro dal Oct 2018 #22

    Predefinito

    @cla77 la verità e che il sesso in una coppia sposata da trent'anni non è il fulcro del rapporto, non ci si separa perchè manca. Io almeno la vedo così.
    fantasticonov and K.Herald like this.
     
  3. apive apive è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,682 Membro dal Dec 2016 #23

    Predefinito

    No, cla, io non dico questo: posso capire benissimo il valore di stare insieme per il semplice fatto di stare insieme, se due hanno per qualche motivo rinunciato alla componente sessuale dell'affettività.

    Quello che mi perplime è in chi non vi ha rinunciato dentro di sé ma vi ha rinunciato nella coppia, perché questo innesca dei meccanismi che non possono far star bene con l'altra persona, perché c'è un desiderio che viene represso forzatamente e quindi genera una forza centrifuga nella coppia.

    Questo secondo me porta all'esplosione prima o poi: se e quando viene meno quella forza che controbilanciando la forza centrifuga di prima le tiene comunque unite, i nodi vengono poi al pettine. E dato che in genere la forza che unisce sono i figli, nel momento in cui i figli si levano dalle palle, o quando smettono di assorbire tutte le energie, beh... quel momento non deve essere un bel momento.

    E questo senza neanche considerare che se due non hanno rinunciato alla sessualità ma questo desiderio non trova espressione nella coppia, entrambi devono dare tacitamente per scontato che l'altr* esprima la sua sessualità altrove.
    mieleditiglio, rob221 and rabe like this.
     
  4. apive apive è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,682 Membro dal Dec 2016 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sassolino Visualizza Messaggio
    @cla77 la verità e che il sesso in una coppia sposata da trent'anni non è il fulcro del rapporto, non ci si separa perchè manca. Io almeno la vedo così.
    Forse non è il fulcro del rapporto. Forse non ci si separa perché manca. Però... boh... . Io almeno la vedo così.
     
  5. Prize Prize è offline ApprendistaMessaggi 376 Membro dal Oct 2020 #25

    Predefinito

    Uh che argomento all'apparenza sempice ma molto complesso, in verita’.
    Sapete quante donne raggiungono l’orgasmo Con il partner? Informatevi. Meno di quanto stiate immaginando . E gia’ è tutto dire.
    Poi ci sono donne che vedono la sessualità’ come legata a un progetto (marito/figli) . Raggiunto quello, Il sesso col partner diventa un cartellino da timbrare (vedi le amiche che si dicono :”uff, è Sabato, stasera mi tocca..” )
    Poi c’è l’elemento piu’ temibile: la noia. L’assenza del nuovo.
    Per questo le coppie (poche) che si ritrovano dopo un tradimento rispolverano il manuale del kamasutra (non per tanto pero’ ’...di solito dopo max tre anni si ritorna piu’ o meno ai ritrmi di prima).
    Il sesso coniugale fatto con il coniuge di vecchia data, come dice un famoso comico, è un po’ come farlo con un parente stretto 😀
    mieleditiglio and luca9028 like this.
    Ultima modifica di Prize; 18-11-2020 alle 13:37
     
  6. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,893 Membro dal Jun 2020 #26

    Predefinito

    Prize, allora mi sa che ha ragione la persona che frequento, tanto vale non cambiare, se l'esito è quello di trovarsi con un parente stretto.
    Dai, io spero che ci siano anche coppie in cui si mantiene una bella sintonia. Fammi sognare!
    mieleditiglio and Prize like this.
    Ultima modifica di rob221; 18-11-2020 alle 13:45
     
  7. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 3,394 Membro dal Mar 2017 #27

    Predefinito

    @apive io ad una persona uomo o donna che sia di età intorno ai 40 che rinuncia al sesso a prescindere ci credo molto poco. ci rinuncia sicuramente dentro la coppia perchè l'altra persona non lo attira più per motivi fisici o emozionali (diciamo), perchè subentrano problemi e ci si allontana. di conseguenza con una persona che senti lontana non hai voglia di contatto fisico.
    però si rimane insieme, perchè il sesso sembra non così importante rispetto a mutuo, figli, stabilità, pregiudizi e chi più ne ha più ne metta. quando i figli si tolgono di mezzo hai mediamente 60 anni, a quel punto non penso che i tuoi istinti siano più quelli di una volta. il problema è quello che succede in quei 20 anni di mezzo...in cui vivi una vita accanto a una persona con cui non hai altro che un'azienda da portare avanti.
    ma torniamo al punto precedente...ti separi per rimanere solo...ci si pensa di solito quando si incontra un'altra persona con la quale la vita sarebbe (in teoria) migliore.
    mieleditiglio and ciccio87 like this.
     
  8. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline JuniorMessaggi 1,541 Membro dal Mar 2019 #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Prize Visualizza Messaggio
    Uh che argomento all'apparenza sempice ma molto complesso, in verita’.
    Sapete quante donne raggiungono l’orgasmo Con il partner? Informatevi. Meno di quanto stiate immaginando . E gia’ è tutto dire.
    Poi ci sono donne che vedono la sessualità’ come legata a un progetto (marito/figli) . Raggiunto quello, Il sesso col partner diventa un cartellino da timbrare (vedi le amiche che si dicono :”uff, è Sabato, stasera mi tocca..” )
    Poi c’è l’elemento piu’ temibile: la noia. L’assenza del nuovo.
    Per questo le coppie (poche) che si ritrovano dopo un tradimento rispolverano il manuale del kamasutra (non per tanto pero’ ’...di solito dopo max tre anni si ritorna piu’ o meno ai ritrmi di prima).
    Il sesso coniugale fatto con il coniuge di vecchia data, come dice un famoso comico, è un po’ come farlo con un parente stretto 😀
    Visto che tu sei tanto saputello, mi farebbe piacere che estendessi la tua analisi anche al lato maschile. Mi viene in mente, ad esempio: quanti uomini soffrono di eiaculazione precoce? Quanti non hanno la benché minima (o scarsa) idea di come funzioni la sessualità femminile? Quanti si dedicano con dedizione al sesso orale, ai preliminari e, in generale, al piacere della partner? Come la vede e viveun uomo la sessualità con la moglie dopo un tot di tempo?

    Su questo forum ho letto solo un uomo che abbia parlato apertamente dell'importanza di dare piacere alla sua donna. Si tratta di @Apive che, uff, sarà un caso, ma non vuole ricevere messaggi privati...
    😏 La sua donna (se ce l'ha, che' è un utente criptico) è molto fortunata.
    Aletheia and fantasticonov like this.
     
  9. L'avatar di sele57

    sele57 sele57 è offline Super SeniorMessaggi 18,321 Membro dal Apr 2008
    Località nel paese dei sogni
    #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tempestaperfetta Visualizza Messaggio
    Su questo forum ho letto solo un uomo che abbia parlato apertamente dell'importanza di dare piacere alla sua donna. .
    possiamo dire che hai letto solo i suoi post?...3-1 e palla in centro spiegato mi sono
    Al ul bighe no cjavei

    e ognun al bale con so agne

    "A vê il morôs 'e jè una crôs, a no vêlu a' son dôs"

    Une biele femine 'e jè il paradîs dai vôi, l'infiâr da l'anime e il purgatori dal tacuìn"
     
  10. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline JuniorMessaggi 1,541 Membro dal Mar 2019 #30

    Predefinito

    @Sele hai ragione, ma l'avverbio "apertamente" ha il suo perché...quindi facciamo 1-1 palla al centro, ti va?