Sesso nel matrimonio - Pagina 2

Discussione iniziata da ilpiacere il 17-08-2021 - 38 messaggi - 6672 Visite

Like Tree45Likes
  1. L'avatar di Stormrider

    Stormrider Stormrider è offline JuniorMessaggi 1,385 Membro dal Aug 2021 #11

    Predefinito

    Tanto poi alla fine gli uomini e le donne che dicono di essere fedeli oltre ogni possibile dubbio, di solito tradiscono alla prima occasione, quando gli si presenta

    Il mio consiglio è di non ragionare per assoluti, bianco o nero. Ma riconoscere l'esistenza di un intero spettro di colori, che va dall'infrarosso all'ultravioletto. Che tanto prima o poi tocca a tutti
    luca9028 and Sara111 like this.


    A man carried a monkey about for a show, and because he was a little wiser than the monkey, grew vain, and conceived himself as much wiser than seven men.
     
  2. yogybear yogybear è offline BannedMessaggi 12 Membro dal Sep 2021 #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Stormrider Visualizza Messaggio
    Tanto poi alla fine gli uomini e le donne che dicono di essere fedeli oltre ogni possibile dubbio, di solito tradiscono alla prima occasione, quando gli si presenta :.

    Che tanto prima o poi tocca a tutti
    Parla per te. Non è mica un’esperienza né obbligatoria né necessaria passare per l’infedeltà. Sono scelte come non rubare, non drogarsi o non bestemmiare. Ognuno ha i suoi valori.
    Ultima modifica di yogybear; 11-09-2021 alle 09:36
     
  3. L'avatar di Sara111

    Sara111 Sara111 è offline JuniorMessaggi 1,117 Membro dal Aug 2021 #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yogybear Visualizza Messaggio
    Parla per te. Non è mica un’esperienza né obbligatoria né necessaria passare per l’infedeltà. Sono scelte come non rubare, non drogarsi o non bestemmiare. Ognuno ha i suoi valori.
    I valori che oggi consideriamo assoluti non erano gli stessi nel passato e sicuramente muteranno nel futuro...come tutto cambia, sta a noi e la nostra coscienza agire nel modo migliore, per noi e secondo la nostra natura. Non per un valore precostituito!
    E poi, non si può accostare un reato, come il furto, al sesso con un altro essere umano, che di base non fa male a nessuno.
    Ma poi...bestemmiare? Ma che da vero?!
    Stormrider and luca9028 like this.
     
  4. Avatar64 Avatar64 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,567 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #14

    Predefinito

    Sara,
    L’utente non ha scritto che tradire, facendo sesso, sia come uccidere o drogarsi, ma che il farlo comporta una scelta.
    Ciò, in contrapposizione a Storm, per il quale chi tradisce subisce la scelta passivamente senza poter esercitare il libero arbitrio.
    Infatti, tradire è una scelta fatta da entrambi i fedifraghi, scelta che spesso comporta la sofferenza ed il dolore a carico del tradito, quando e se la storia viene scoperta.
    Per quanto concerne, invece, i valori “precostituiti”, che mutano nelle società con il passare del tempo e l’evolversi del pensiero, ti sbagli alla grande, in quanto tu identifichi il tradimento con il solo aspetto ludico: la trombata.
    In realtà tradendo si infrangono valori, come la lealtà, la sincerità e soprattutto si infrange la promessa fatta al patner, ossia il giuramento.
    Questi valori, che tu chiami precostituiti, sono i valori eterni, quelli che gli uomini si sono dati, quando si sono organizzati in una società civile, lasciando la primordiale organizzazione primitiva del più forte e dell’interesse individuale.
    Perciò, non oso immaginare cosa potrebbe diventare una società umana, senza quei valori!
    Nessuno ti nega di farti una bella trombata, ma, qualora fossi impegnata, ritengo corretto informare il tuo patner del tuo desiderio e, poi, affrontare le conseguenze della tua scelta😉.
     
  5. L'avatar di Stormrider

    Stormrider Stormrider è offline JuniorMessaggi 1,385 Membro dal Aug 2021 #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    Ciò, in contrapposizione a Storm, per il quale chi tradisce subisce la scelta passivamente senza poter esercitare il libero arbitrio.
    Non ho mai scritto questo. Ho scritto che vedere tutto o bianco o nero è molto riduttivo. Su tutto il pippone successivo non mi esprimo, è solo uno strascico culturale dovuto alla religione cattolica. In gran parte del nord Europa (Olanda, Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia) la famiglia tradizionale inizia a sparire dagli anni '70, non mi pare siano diventate tutte Barter Town di Mad Max.

    Inoltre scommetto che la poligamia islamica va bene nel tuo pensiero. O la poligamia dei mormoni. Giusto?
    A man carried a monkey about for a show, and because he was a little wiser than the monkey, grew vain, and conceived himself as much wiser than seven men.
     
  6. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,151 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #16

    Predefinito

    Trovo molto riduttivo ridurre la capacità di scelta ad una tabellina di valori, che siano comandamenti o precetti. La capacità di scelta è razionale e nemmeno l'istinto di sopravvivenza l'influenza. La cosa difficile è rimanere distaccati nel raccogliere e valutare i pro ed i contro.
    Quando si accettano dogmi come il "non uccidere", ci si deve rendere conto che è vero solo per pochi privilegiati a meno che non si dia un valore bassissimo alla propria vita rispetto alle vite delle altre persone. In Italia è "facile" non uccidere, ma in Somalia o Congo o Afganistan la scelta è tra l'essere ucciso e l'uccidere.
    Direi che è una questione di privilegio, almeno fin quando ce lo possiamo permettere, e non di civiltà. A meno che la civiltà non sia privilegio. Ma non credo.
    Altra cosa da considerare è ragionare come singolo o come genere umano, intendo che io posso vivere esprimendo un alto livello di civiltà assicuratomi dal livello culturale, ma il livello reale del genere umano è la media e non il picco. Temo che si sottovaluti che il livello medio di civiltà del genere umano è decisamente basso rispetto a quello di privilegio dell'occidente.

    Poi rendiamoci conto che i "valori" cambiano anche solo spostandoci di qualche 100km ad est o a sud, ma anche a nord ed a ovest. Spesso mi trovo a riflettere sul come i serbi solo pochi anni fa hanno applicato il genocidio sui musulmani bosniaci a Srebrenica ed anche lo stupro etnico come arma di guerra. Ma negli ultimi 200-300 anni si contano numerosi genocidi anche in paesi "insospettabili".
    Trovo che parlare di valori sia un tentativo di costruire un muro in modo da non vedere la realtà che è difficile da decifrare per chi non ha reale capacità di scelta. Allora preferisce abdicare da essa.
    ... another perspective ...
     
  7. Avatar64 Avatar64 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,567 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #17

    Predefinito

    Storm,
    Come al solito hai inteso fischi per fiaschi, perciò non ti risponderò con nessun pippone.
    Sei completamente fuori strada, come se ciò fosse una novità 😂, io non mi rifaccio alla tradizione cattolica, ma piuttosto al “mos maiorum” classico greco-romano, tu invece fai come ti pare😉.

    Fausto,
    I principi ed i valori non sono un muro per non vedere le brutalità e le nefandezze del mondo, piuttosto vanno intesi come una bussola, che guida il/la singolo/a nel mare tempestoso della vita.
    Poi, ci sono anche quelli che preferiscono navigare a vista, però ciascuno è libero, almeno in Occidente, di seguire la propria bussola.
    Naturalmente, finché non viola le leggi dello Stato 😉.
    passerosolitario84 likes this.
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,151 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #18

    Predefinito

    La tecnologia è limitante, da un verso aiuta chi non ha capacità ma dall'altro inibisce anche chi può sviluppare tali capacità. La bussola è un aiuto per chi non conosce mari e cieli, inutile per chi ha esperienza e cultura su quei mari e cieli.
    Lo stesso per valori e leggi. Sono una guida necessaria per chi non ha capacità o non trova necessario sviluppare tali capacità.
    ... another perspective ...
     
  9. L'avatar di Sara111

    Sara111 Sara111 è offline JuniorMessaggi 1,117 Membro dal Aug 2021 #19

    Predefinito

    Avatar, ammetto di aver trattato l’argomento in modo superficiale, comprendo poi il tuo punto di vista e in parte quello che dici è vero.
    Infatti la monogamia è stata una precisa scelta evolutiva, ma allo stesso tempo anche i rapporti al di fuori della coppia “ufficiale” sono sempre esistiti.
    Vero che i valori sono necessari per una società civile, ma forse l’ideale, in un futuro, sarà trovare un bilanciamento tra questi, la natura stessa dell’essere umano e il cambiamento della società (nostra occidentale per lo meno).
    Le statistiche dicono che sono le donne maggiormente portate al tradimento, divertente visto che probabilmente sono state proprio loro a selezionare la monogamia nella storia evolutiva...
    Forse in un futuro, per coloro che lo vorranno, l’ideale sarà la scelta della non-monogamia (coppie aperte), che ovviamente avrà le proprie regole costruire all’interno della coppia.
    Perché il desiderio sessuale o quello emotivo (amore) verso un altro essere umano, sarà sempre più forte di qualsiasi valore morale che si possa scegliere o imporre.
     
  10. L'avatar di irrisolto

    irrisolto irrisolto è offline JuniorMessaggi 1,166 Membro dal Mar 2018
    Località Treviso, Veneto, Italia
    #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sara111 Visualizza Messaggio
    [..] al sesso con un altro essere umano, che di base non fa male a nessuno. [..]
    Ridillo all'utentessa infedele che è stata sgamata e le cui conseguenze hanno coinvolto anche i suoi figli.
    Ex audente.
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.